testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Raphidioptera
 Ai Rafididi piace il formaggio?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2008 : 19:51:38 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Sapevo che i Rafididi, principalmente predatori di piccoli insetti, fossero attirati anche dal nettare che, come ha già scritto Roberto a proposito di Xanthostigma corsica, è una componente essenziale della loro dieta.
Non mi sarei mai immaginato però di riuscire ad attirarne e fotografarne uno grazie ad un pezzetto di formaggio

L'insolito incontro è avvenuto in Montenegro, sulla cima del Monte Lovcen (1650 m), che domina l'omonimo Parco Nazionale e fa da meastosa corona alle celeberrime Bocche di Cattaro (Boka Kotorska), uno dei più bei golfi al mondo, vero fiordo affacciato al bacino meridionale del Mediterraneo.






Ai Rafididi piace il formaggio?







Il percorso stradale che porta all'interno del parco permette la visione di scorci panoramici di particolare suggestione su gran parte del Montenegro e sulle Bocche di Cattaro.








Ai Rafididi piace il formaggio?
MONTENEGRO - Bocche di Cattaro, 26 giugno 2008
cliccare sull'immagine per ingrandirla







Dopo una mattinata dedicata all'escursione lungo le pendici del monte Lavcen, avevo raggiunto la cima, dove mi stavo concedendo una breve pausa pranzo, gustando, seduto su un muretto, un ottimo pane imbottito di prosciutto crudo dalmata e formaggio locale
Un microscopico pezzetto di formaggio era caduto sul vecchio (e sudicio) occhiale che porto con me in campagna, utilizzandolo di tanto in tanto per osservare meglio quello che sto fotografando.
Proprio in quel momento ecco giungere a volo una rafidia (s.l.) che senza esitazione si posa sulla lente dell'occhiale e si ferma a suggere avidamente il formaggio!
Ovviamente smetto subito di mangiare, mi blocco e prendo lentamente la mia compatta (che avevo poggiato sul muretto) cercando di fotografare in scomodissima posizione la rafidia.
Ho l'occhiale appeso al collo con una cordicella piuttosto corta e dunque vi lascio immaginare come l'impresa non sia facile.
Qualche turista che sosta vicino a me mi guarda con aria più preoccupata che divertita, quando mi vede contorcere per fotografare il mio occhiale, continuandolo a tenere appeso al collo
Le foto non sono delle migliori, anche perchè per la messa a fuoco non potevo fare altro che fidarmi della mia vista.







Ai Rafididi piace il formaggio?







Disturbato dai miei goffi movimenti, l'insetto abbandona la sua posizione iniziale e comincia a risalire lungo una stanghetta dell'occhiale, preparandosi a spiccare il volo...







Ai Rafididi piace il formaggio?






Ai Rafididi piace il formaggio?






Ai Rafididi piace il formaggio?






Ai Rafididi piace il formaggio?







Capisco che sta per lasciarmi e mi dispiace non potergli scattare qualche altra foto.
Allora, in un attimo, ho un'idea.
Se è successo una volta, penso, potrebbe ancora succedere.
Così velocemente stacco coll'indice un altro microscopico pezzo di formaggio dal panino, che giace dimenticato lì vicino e lo offro in dono al mio piccolo compagno.
Con mia grande gioia lui gradisce e si sposta tranquillo dall'occhiale sul mio dito






Ai Rafididi piace il formaggio?






Ai Rafididi piace il formaggio?






Dopo un po' la simpatica bestiola vola via, dopo avermi regalato una magnifica e davvero indimenticabile pausa pranzo




P.S. -Si può arrivare ad una determinazione?



Marcello


Ai Rafididi piace il formaggio?
 

Modificato da - elleelle in Data 15 gennaio 2012 19:53:24

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2008 : 21:36:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Velvet ant:
Dopo un po' la simpatica bestiola vola via, dopo avermi regalato una magnifica e davvero indimenticabile pausa pranzo

P.S. -Si può arrivare ad una determinazione?


Vola via ???
Vola via ???
La lasciata volar via ???

Quando mi riprendo proverò a determinarla, ma tanto so già che a fine giugno era una specie rarissima !
Forse ci vogliono provare Neurottero e Dilar, così ... io vado a letto a piangere!

Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

Dilar
Utente V.I.P.

Città: Arma di Taggia
Prov.: Imperia


404 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 luglio 2008 : 23:01:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Con mestizia mi aggiungo ad Hemerobius !

Domani con calma vedo se è possibile determinarla. Spero che Hemerobius si riprenda dato che è molto più bravo di me (sono sicuro che la curiosità lo farà riprendere ).

Già ti dico che non sarà facile: la penisola balcanica possiede la più alta concentrazione di specie di Raphidiidae al mondo. A ciò si aggiunge la consueta difficoltà a determinarli da una foto.

Comunque complimenti per le foto!
Ciao


P.S. L'anno prossimo, a maggio, si va con una toma di formaggio in una foresta di conifere e si prova il nuovo sistema !

Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 07:36:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Dilar:
... Spero che Hemerobius si riprenda ... (sono sicuro che la curiosità lo farà riprendere ).


Marcello, per validare una mia ipotesi andrebbe verificata la presenza di pelosità sul pronoto (il "collo"). Non è che dagli scatti originali riesci a fare un ingrandimento? Non importa tanto la qualità dell'immagine, ma la possibilità di verificare se sono presenti peli e con che aspetto generale.

Pensa però che le immagini, la località e la data di cattura, ben sono compatibili con Phaeostigma thaleri, specie conosciuta per un unico maschio raccolto il 3 luglio 1914 a "Vermosa" (località imprecisata prossima alle Bocche di Cattaro). Femmina sconosciuta!!!

Evidentemente non sono mai state fatte catture con formaggio !

Ciao Roberto

PS: ma il formaggio era stagionato ?

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

Dilar
Utente V.I.P.

Città: Arma di Taggia
Prov.: Imperia


404 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 08:50:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anch'io sono curiosissimo!
Potresti fare un ingrandimento dell'ala dalla foto in cui si vede meglio?
Personalmente trovo particolare l'ornamentazione del clipeo e del labrum.
Ciao!
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 08:51:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Carissimi Roberto e Davide
La mia passione per la macrofotografia nasce in epoca piuttosto recente, ma sono (da 40 anni) e resto, un entomologo (di seconda generazione)!
In questo primo incontro ha prevalso il piacere di riprendere la curiosa scena!
Ho avuto modo, nelle ore successive, di effettuare qualche campionamento poco più a valle, dove erano presenti diversi esemplari, spero conspecifici.
Mostrerò più tardi le foto anche di quelli, mentre i prelievi effettuati sono ovviamente a disposizione di Roberto, al quale, del resto, erano già destinati


Marcello


Ai Rafididi piace il formaggio?
 
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 09:06:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco intanto una prima immagine di uno dei diversi esemplari incontrati poco più a valle, intorno ai 1400 metri di quota.
Spero si tratti della stessa specie






Ai Rafididi piace il formaggio?



Marcello


Ai Rafididi piace il formaggio?
 
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 09:17:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo, sperando risulti utile, un ingrandimento del pronoto del primo esemplare, dal quale si nota chiaramente la presenza di pubescenza, che mi pare più lunga e folta soprattutto sul lato ventrale.







Ai Rafididi piace il formaggio?



Marcello


Ai Rafididi piace il formaggio?
 
Torna all'inizio della Pagina

Dilar
Utente V.I.P.

Città: Arma di Taggia
Prov.: Imperia


404 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 09:20:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bella anche questa foto!
Si tratta però di un'altra specie, Dichrostigma flavipes.
Torna all'inizio della Pagina

Dilar
Utente V.I.P.

Città: Arma di Taggia
Prov.: Imperia


404 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 09:22:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono lento a rispondere! Ovviamente la mia identificazione si riferisce alla penultima foto!

L'ipotesi avanzata da Hemerobius ha delle buone fondamenta.
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 09:26:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo per Davide una foto, al massimo ingrandimento, dell'ala del primo esemplare.






Ai Rafididi piace il formaggio?
cliccare sull'immagine per ingrandirla ulteriormente



Marcello


Ai Rafididi piace il formaggio?
 
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 09:41:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questo è il massimo che sono riuscito ad ottenere ingrandendo due immagini che mostrano clipeo e labrum (purtroppo la messa a fuoco lascia a desiderare).






Ai Rafididi piace il formaggio?



Marcello


Ai Rafididi piace il formaggio?
 
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1138 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 11:41:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Alle rafidie piace soprattutto sbeffeggiare gli entomologi, secondo me

Anni a fotografare insetti a Roma (città con un elevato numero di entomologi appassionati) e 'sti rafidiotteri (e dato che so' romano mo ce sta bene pure un "mortacc' loro!") scappeno fora solo dopo la pubblicazione della checklist degli insetti dell'Urbe (per di più andandosi a posare belli belli su finestre di casa o, come nel mio caso pochi mesi fa', sulla zanzariera della finestra...)

Pochi giorni fa ero sul Pollino a caccia (tra l'altro) di una rafidia endemica del sud Italia, nota per un numero tutto sommato limitato di stazioni (sebbene non possa competere con P. thaleri per rarità!) e, dopo tanto cercare invano, una femmina si va' a posare - stolta! - sul mio retino abbandonato appoggiato ad un faggio, mentre mi riprendevo dopo un paio d'ore di camminata per sentieri di montagna (provate voi a portare più di un centinaio di kg di ciccia su e giù per sentieri di montagna e mi direte se non avete bisogno di riprendervi un po' )

Caro Marcello, non so' cosa sia la rafidia montenegrina formaggiofila da te fotografata (con le femmine di rafidia faccio fatica al binoculare, figuriamoci con le foto....) - ma Hemerobius è una sicurezza in questo campo... - e non sarei così certo neanche con la femmina di Dichrostigma, visto che nei Balcani vi sono almeno un paio di specie di questo genere - ma anche Dilar ha un ottimo occhio e poi si tratta certamente della determinazione più plausibile - però ti esprimo tutti i miei complimenti (eufemismo per "sono roso dalla più profonda e rancorosa invidia" ) per lo splendido scenario nel quale sei andato a passeggio: una vista sulle Bocche di Cattaro come quella che ci riporti è veramente stupefacente!!

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 11:48:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Marcello, entrambi gli ingrandimenti sono molto interessanti. Ma non ci arrivo lo stesso. Neppure al genere anche se non credo si possa uscire da Phaeostigma e Subilla.
Quello che posso dire è che non si tratta di una specie banale (per nulla), e che sarebbe molto utile (per il futuro) se tu ci descrivessi il tipo di vegetazione della zona. Poi magari un segnaposto di Google Earth ...

Ciao e grazie, Roberto

PS: comunque la cosa del formaggio, che sta passando in secondo piano di fronte alla specie, è estremamente interessante! Anche se a dire il vero non mi sorprende, è assolutamente nuova (secondo me lo mangiano anche le larve). In passato mi è capitato di riflettere su quale fosse il cibo "in natura" di Piophila casei, la mosca del formaggio, la quale deve essersi evoluta ben prima dell'inizio della caseificazione del latte degli animali domestici. Non ci sono arrivato finchè non ho letto da qualche parte che un processo di caseificazione avviene anche nei cadaveri. Ed i rafidiotteri sono anche "scavangers".

PPS: chiedo scusa ai mangiatori di formaggio [di cui mi onoro di far buona parte]: il nostro alimento ha purtroppo assonanze con materie assai meno nobili, ma non lasciatevi influenzare .

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

Dilar
Utente V.I.P.

Città: Arma di Taggia
Prov.: Imperia


404 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2008 : 12:58:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le rafidie hanno tendenze suicide! Più volte si sono posate su di me o su altri entomologi.

Le perplessità di Agostino/neurottero sulla Dichrostigma sono fondate. Nell'area Balcanica oltre a D.flavipes, vi è un'altra specie D.mehadia nota di Romania e distinguibile solo a livello dei genitali. D.flavipes è invece già nota di Montenegro (oltre ad essere più comune).

Per la rafidia caseofila, anch'io mi areno come Hemerobius negli stessi generi.

Comunque se hai raccolto degli esemplari e li invii a Roberto/Hemerobius, tutti
questi interrogativi potrebbero giungere ad una soluzione! Spero solo che vi sia la mangiatrice di formaggio...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net