testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Città, Montagne, Laghi, Itinerari, Immagini del Mediterraneo
 MONTAGNE D' ITALIA
 Ma il Monviso fino dove e' possibile vederlo ?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 4

a p
utente ritirato in data 22.02.2012



9799 Messaggi

Inserito il - 04 agosto 2007 : 23:26:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
saranno anche due formule di trigonometria ...... ma egregiamente applicate
Bravo Stefano

Alessandro PD


Chi ama la Natura le lascia i suoi fiori
Torna all'inizio della Pagina

SimonaTN
Utente V.I.P.


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


106 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 07 agosto 2007 : 18:07:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mitico Stekal!


Gli uomini vanno ad ammirare le vette dei monti, ed i grandi flutti del mare, ed il lungo corso dei fiumi, e l'immensità dell'Oceano, ed il volgere degli astri e si dimenticano di se medesimi.
Sant'Agostino
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 agosto 2007 : 23:38:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Stefano per l' interessante calcolo che mi ha fatto tornare indietro ai tempi del liceo.
Tornando alla domanda iniziale di Giulio mi sono chiesto, al di là della possibilità teorica, che come è stato brillantemente dimostrato esiste effettivamente, se davvero dal Gran Pilastro sia possibile vedere il Monviso.
Inizialmente pensavo di no, perchè nella direzione Gran Pilastro-Monviso si impatterebbe l' Ortles-Cevedale.
Adesso ne sono meno sicuro e forse uno spiraglio verso il Passo del Tonale si potrebbe aprire.
Stefano, c'è un sistema teorico per poterlo sapere?
O ci tocca andare sul Gran Pilastro per poterlo sapere con certezza?
Per il resto tutto quello che posso aggiungere è il profilo del Monviso fotografato al tramonto (ormai avanzato) dal Monte Linzone (BG).

Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
196,09 KB

marz
Torna all'inizio della Pagina

Stekal
Moderatore


Città: CANTU'
Prov.: Como

Regione: Lombardia


4435 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 27 agosto 2007 : 09:34:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' possibile.. bisogna però utilizzare un software di trattamento di dati geografici (come ad esempio Grass) ed avere a disposizione un modello digitale del terreno (dem - digital elevation model).. a questo punto si "simula" un punto di vista 3d sulle coordinate del Gran Pilastro e il gioco è fatto, viene generato un modello tridimensionale del terreno visibile da lì, una simulazione del panorama insomma..
il problema è recuperare un dem sufficientemente dettagliato...

Per la Svizzera è stato pubblicato un software che fa anche questo, si chiama Atlas der Schweiz, qui un esempio..





Stefano
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 agosto 2007 : 21:45:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Fidandosi delle indicazioni, poichè la giornata purtroppo non era delle più limpide, il Monviso si vede anche dal Mont Ventoux


Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
116,95 KB

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

bepilovato
Utente V.I.P.

Città: bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


494 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2007 : 08:05:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tengo ancora a precisare che la mia era una supposizione.. la forma era quella di un dente, a me sembrava lui. però,, posso anche sbagliare.
ciao bepi

bepilovato
Torna all'inizio della Pagina

Stekal
Moderatore


Città: CANTU'
Prov.: Como

Regione: Lombardia


4435 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 09 settembre 2007 : 11:17:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Limpida serata dalla Grigna Settentrionale:

Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
216,2 KB



Stefano

Modificato da - Stekal in data 09 settembre 2007 19:42:21
Torna all'inizio della Pagina

miczanin
Utente Junior

Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 settembre 2010 : 17:54:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di marz:
Tornando alla domanda iniziale di Giulio mi sono chiesto, al di là della possibilità teorica, che come è stato brillantemente dimostrato esiste effettivamente, se davvero dal Gran Pilastro sia possibile vedere il Monviso. Inizialmente pensavo di no, perchè nella direzione Gran Pilastro-Monviso si impatterebbe l' Ortles-Cevedale.


Ripesco questa antica discussione, visto che e` quella che mi ha permesso di scoprire il forum.

Ho fatto due conti e, come correttamente ipotizzato da marz, l'Ortes-Cevedale nasconde completamente il Monviso. Per iniziare a vedere un piccolo lembo di Monviso bisogna alzarsi fino ad una quota di circa 6800m: ecco come si presenterebbe la scena ad un ipotetico alpinista volante:

Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
24,18 KB Verso il Monviso da quota 6800m

Vista la somiglianza e la direzione quasi compatibile, forse bepilovato aveva avvistato in realta Il Gran Zebru`, comunque ad oltre 100km di distanza. Qui sotto la vista dalla cima:

Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
45,18 KB Vista dal Gran Pilastro in direzione del Monviso (nascosto dal Cevedale)

Per concludere, una vista da 8000m di quota, guardando sempre nella stessa direzione:

Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
38,4 KB Verso il Monviso da quota 8000m

un saluto a tutti,
michele
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3988 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 settembre 2010 : 11:10:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Stekal:

... Chiedo scusa ...
ma stai scherzando? divertentissimo!

[quote]
... sono formule da terza superiore! ...

Stefano

mmmmmh.... mi sa che dovrei ritornare a scuola... come studente.

Saluti
Alberto
PS: mi accorgo ora che ho risposto di getto a un post di oltre tre anni fa (senza nemmeno leggere il seguito). Internet annulla le distanze... e anche i tempi?
Comunque sono contento di contribuire e tenere "a galla" questa discussione.

"Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti".
"Come è più difficile a 'ntendere l'opere di natura che un libro d'un poeta"
La natura è piena d'infinite ragioni, che non furon mai in isperienzia."
L.d.V.

Modificato da - Albisn in data 08 settembre 2010 11:18:10
Torna all'inizio della Pagina

miczanin
Utente Junior

Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 settembre 2010 : 18:38:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di giuliof:
Ma dalle Alpi Lombarde , dal Veneto , dal Trentino e oltre , come si vede in una giornata limpida ?


Il mio collega Paul ha fatto qualche prova e ha individuato una vista teorica del Monviso da 324km dal Monte Altissimo di Nago (2079m), sul confine fra Trentino e Veneto.

Ecco cosa si dovrebbe vedere:

Immagine:
Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
82,31 KB

Ora si tratta ottenere una prova fotografica...

Maggiori dettagli sul blog di Marmota Link
Torna all'inizio della Pagina

Stekal
Moderatore


Città: CANTU'
Prov.: Como

Regione: Lombardia


4435 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 08 settembre 2010 : 19:40:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Accidenti, 324 km è dura!




Stefano
Torna all'inizio della Pagina

bruno
Utente Senior


Città: Rovereto
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


1130 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 settembre 2010 : 22:26:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Uh, bello il programma per la resa della visuale.
Vedo il logo FBK, è qualche cosa che avete sviluppato voi?
Mi piacerebbe sapere come funziona.
Sto cercando cose stimolanti per i miei studenti.
(insegno in un ITI-Liceo scientifico-tecnologico)

Bruno

Torna all'inizio della Pagina

bruno
Utente Senior


Città: Rovereto
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


1130 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 settembre 2010 : 23:02:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dopo aver risposto, di getto, ho ripensato alle montagne lontane che ho visto qualche anno fa dal Baldo. Per un attimo mi è parso di ricordare il Monviso.
Ma mi è sembrava troppo. Infatti, dopo un rapido consulto, ho recuperato l'informazione corretta. Era il Cervino, quella vetta che svettava, distante soltanto 250 km.
Peccato peccato.
Bella, comunque l'idea di ricercare le montagne più lontane che si possono vedere.
Potrebbe anche servire a decidere se si può o non si può vedere Venezia (nelle giornate molto limpide) dalle montagne trentine.
E' da quando ero piccolo che mi sono sentito ripetere che da questa o quella montagna (chissà perché sempre quelle che si dovevano raggiungere quel giorno) si può vedere il riflesso della laguna.

Bruno

Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 settembre 2010 : 00:23:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Pensate che sull' Altissimo di Nago ci sono stato l' anno scorso di questi tempi. Ho tante fotografie scattate da lassù, in particolare è molto piacevole la vista sulle Dolomiti di Brenta.
Link

Devo confessare però che l' idea di cercare di vedere il Monviso dall' Altissimo di Nago non mi è assolutamente venuta in mente. Peccato.

marz
Torna all'inizio della Pagina

miczanin
Utente Junior

Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 settembre 2010 : 22:25:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di bruno:

Uh, bello il programma per la resa della visuale.
Vedo il logo FBK, è qualche cosa che avete sviluppato voi?
Mi piacerebbe sapere come funziona.
Sto cercando cose stimolanti per i miei studenti.
(insegno in un ITI-Liceo scientifico-tecnologico)


Ciao Bruno, grazie per l'apprezzamento. Visto che sei di queste parti, perché non passi a trovarmi a Povo (in FBK) così ti racconto di persona? Fammi sapere!

La famosta questione della visibilità di Venezia da questa o quella cima è stata anche per me un tormentone fin da bambino

La leggenda vuole che sia visibile dalla Paganella ma in realtà ci risulta che sia impossibile: bisognerebbe alzarsi di circa 200m al di sopra della cima. Uno spicchio di mare dovrebbe essere visibile dalla cima del Cornetto (Monte Bondone), ma si tratta di una zona più a sud rispetto a Venezia. Dovrebbe teoricamente essere visibile anche un pezzettino di Croazia... si tratta di prove che avevo fatto alcuni anni fa e quindi potrei ricordare male... magari se interessa rifaccio l'analisi con più attenzione.

Già che ci siamo, un'altra leggenda che mi accompagna da sempre è quella della visibilità del duomo di Milano dalla cima della Paganella... dubito fortemente che sia possibile, ma non ho mai provato a verificare: magari quando ho un attimo controllo la vista teorica.
Torna all'inizio della Pagina

miczanin
Utente Junior

Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 settembre 2010 : 22:30:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di marz:

Pensate che sull' Altissimo di Nago ci sono stato l' anno scorso di questi tempi. Ho tante fotografie scattate da lassù, in particolare è molto piacevole la vista sulle Dolomiti di Brenta.
Link


Non avevo mai visto la val d'Ambiez (una delle mie destinazioni preferite in assoluto) in questo modo e da questa angolazione: grazie!

E... complimenti per questa e per tutte le altre panoramiche che hai pubblicato su alpen-panoramen.

michele
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2010 : 00:49:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questo è quanto è possibile fotografare dal Monte Cornetto (Bondone).

Posso confermare che è possibile vedere il mare. La zona fotografata dovrebbe impattare però verso la foce del Po a sud di Porto Tolle.

C' è anche un altro spicchio di mare che è possibile vedere e di cui però non ho la fotografia. Potrebbe impattare verso Chioggia, sicuramente non più a nord di Chioggia.

Venezia mi sentirei di escluderlo che possa vedersi dal Monte Cornetto.



Ma il Monviso fino dove e'' possibile vederlo ?
159,6 KB

marz
Torna all'inizio della Pagina

Poelus
Utente nuovo

Città: Nizza


1 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2010 : 21:55:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao,

Il Monviso si puo anche vedere dalla vetta del Pisanino (LU - 1946 mt.) a 284 km di distanza.

C'era anche una foto in giro che non trovo più.
Torna all'inizio della Pagina

miczanin
Utente Junior

Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2010 : 22:03:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di marz:

Questo è quanto è possibile fotografare dal Monte Cornetto (Bondone).


Grande marz, non pensavo fosse possibile fotografare il mare!


La zona fotografata dovrebbe impattare però verso la foce del Po a sud di Porto Tolle. C' è anche un altro spicchio di mare che è possibile vedere e di cui però non ho la fotografia. Potrebbe impattare verso Chioggia, sicuramente non più a nord di Chioggia.
Venezia mi sentirei di escluderlo che possa vedersi dal Monte Cornetto.


Confermo tutto, c'è una piccola zona di mare leggermente più a nord, ma comunque Venezia resta nascosta.

Come nota aggiuntiva, faccio notare che la zona azzurra oltre le montagne NON è tutta mare; solo una finissima strisciolina vicino alla linea dell'orizzonte è davvero mare, il resto è terreno pianeggiante. Magari fra qualche giorno, quando avrò un po' più di tempo libero, proverò a fare un'analisi più approfondita. Cercherò di disegnare direttamente sulla foto la linea di separazione terra/mare, sfruttando i dati di OpenStreetMap.

Grazie ancora marz, mi hai sorpreso!
michele
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 settembre 2010 : 00:16:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beh, in effetti, vedere il mare da Trento... non è cosa di tutti i giorni .

marz
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net