testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Passeggiate entomologiche
 Un Rhopalidae (Heteroptera) e due Syrphidae (Diptera)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Lolapip
Utente Senior

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


4579 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 maggio 2007 : 13:19:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Rhopalidae Genere: Rhopalus Specie:Rhopalus maculatus
Ciao a tutti
questi sono gli ultimi fotografati in questi giorni
Grazie
Ciao

Immagine:
Un Rhopalidae (Heteroptera) e due Syrphidae (Diptera)
49,68 KB

Vincenzo

Modificato da - vladim in Data 23 ottobre 2015 06:52:34

Lolapip
Utente Senior

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


4579 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 maggio 2007 : 13:22:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
n.2

Immagine:
Un Rhopalidae (Heteroptera) e due Syrphidae (Diptera)
120,84 KB

Vincenzo
Torna all'inizio della Pagina

Lolapip
Utente Senior

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


4579 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 maggio 2007 : 13:25:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
n.3

Immagine:
Un Rhopalidae (Heteroptera) e due Syrphidae (Diptera)
85,82 KB

Vincenzo
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


7022 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 09 maggio 2007 : 19:27:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Vincenzo
a mio parere:
n° 2 Dittero Syrphydae: femmina di Episyrphus balteatus.
n° 3 Dittero Syrphydae: maschio di Eristalis sp. Per andare "forse" più in la è necessaria una buona immagine della faccia, degli occhi in particolare ed un'altra delle zampe. Escluderei solo E. pratorum che ha lo pterostigma molto più grande ed evidente.

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

Vitalfranz
Utente Senior


Città: Luxembourg

Regione: Luxembourg


2500 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 maggio 2007 : 19:34:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Foto 1 Eterottero Ropalide.
Ci ho preso, Paris?


Francesco
Torna all'inizio della Pagina

Vitalfranz
Utente Senior


Città: Luxembourg

Regione: Luxembourg


2500 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 maggio 2007 : 19:36:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Foto 3.
Secondo me ingrandendo la foto si vedono le setole sugli occhi di Eristalis tenax.
Dovrebbe essere una femmina di questa specie.
Che dici Pietro?

Francesco
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5717 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 maggio 2007 : 22:11:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, il primo è un Rhopalidae:
Rhopalus (Aeschyntelus) maculatus (Fieber 1837). Di solito io l'ho trovato in ambienti umidi o in prossimità di zone dove ci sono cariceti o scirpeti (preferibilmente su Comarum palustre, più raramente Cirsium palustre). Ma non è una regola fissa, trattandosi di un insetto volatore.


-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)

Modificato da - Paris in data 09 maggio 2007 22:17:02
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


7022 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 09 maggio 2007 : 22:39:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Francesco
gli Eristalis sono veramente un osso duro, ho ingrandito e schiarito la fotografia ed in realtà è visibile una sottile peluria sul profilo anteriore degli occhi ma credo che altri E. abbiano gli occhi pelosi.
E' un problema che mi son posto ma non ho ancora trovato una soluzione, ci sto studiando su. Le chiavi danno per il tenax, come carattere identificativo di certezza, due distinte bande di peli. Quindi non necessariemente tutto ciò che e pelo sull'occhio è tenax, almeno credo.
A mio parere è indispensabile una foto frontale, mi piacerebbe sentire anche il parere di Andrea.

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

brazz
Moderatore


Prov.: Verona

Regione: Veneto


620 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 maggio 2007 : 01:10:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Va precisato che Eristalis Eristalix tenax è l'unico membro del sub genere
(Eristalis) almeno per Italia gli altri eristalis appartengono tutti al genere Eoseristalis.

le discriminati più significative :

+ la presenza di una linea centrale nera molto spessa sulla faccia (Stubbs Falk)

mentre in Van Veen, che non menziona il sub genere, le caratteristiche sono:

+ arista glabra o con peli più corti del doppio diametro dell'arista
+ occhi con due bande di peli.

Nel caso in questione:
la faccia non è in vista (Stubb & Falk non ci aiutano)
i peli sugli occhi? forse! Ma non distinguibili in bande.

Le antenne sembrano glabre !! chiave Van Veen da 2 a 7

E ostracea scutello biancastro non dovrebbe essere;
E cryptarum tibia 1-3 interamente arancio, direi di no;
E abusiva il maschio ha gli occhi separati e glabri e le tibie chiare, neanche;
E fratercula anthophorina gomojunovae non sono segnalati in Italia.


Sulla base di quanto sopra mi sento di dire che Eristalis Eristalis tenax è il candidato più probabile ma .........

un assonnato saluto Andrea



ogni albaro fa la so ombra

T.F.

Modificato da - brazz in data 10 maggio 2007 01:11:26
Torna all'inizio della Pagina

Vitalfranz
Utente Senior


Città: Luxembourg

Regione: Luxembourg


2500 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 maggio 2007 : 08:22:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono d'accordo con entrambi.
Credo che dovremmo lasciarlo così (Eristalis cf. tenax) anche perché, credo, che per altre foto.... sia ormai volato via...

Francesco
Torna all'inizio della Pagina

Lolapip
Utente Senior

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


4579 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 maggio 2007 : 11:22:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a tutti
per gli interessantissimi approfondimenti
Ciao

Vincenzo
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,33 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net