testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Macrogastra plicatula della Maiella
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8916 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 giugno 2011 : 23:51:44 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Sarà questa la Macrogastra plicatula aprutica?

L'esemplare della Valle del Torrente S.Angelo (650 m) misura 13 mm ed ha un forte callo nella fauce diviso al centro.


Macrogastra
Macrogastra plicatula della Maiella

fauce
Macrogastra plicatula della Maiella


Altri esemplari della stessa specie erano presenti ai 1000 m in Val Foro e nella faggeta sopra Passo Lanciano a 1500 m.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10976 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2011 : 08:40:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
proviamo a confrontarlo con una plicatula sicura

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8916 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2011 : 12:34:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'esemplare dovrebbe rientrare in M.plicatula, quello che ignoro sono le caratteristiche che definiscono la sottospecie aprutica del Gran Sasso di cui Nordsieck ha esteso l'areale anche alla Maiella.

Come si vede anche in questa foto di un esemplare di ignota provenienza si nota il callo diviso con la parte sinistra, guardando l'apertura, piuttosto sviluppata.




La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8916 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2011 : 02:38:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco il confronto degli esemplari della Maiella(1,2)della faggeta sopra Passo Lanciano 1500 m con la Macrogastra plicatula aprutica (3,4) di Vado di Sole sul Gran Sasso 1500 m (locus tipico) trovata proprio nel bosco indicato da H.Nordsieck.


M.plicatula aprutica
Macrogastra plicatula della Maiella



Maiella(sx) e Gran Sasso (dx)
Macrogastra plicatula della Maiella


Sicuramente le due popolazioni appartengono alla stessa specie,la forma più allungata con giri più regolari degli esemplari della Maiella può essere attribuita ad un periodo di maggior piovosità, gli esemplari del Gran Sasso furono raccolti nel 2007 proprio al culmine della grande siccità che colpì L'Appennino.
Questa potrebbe esssere la causa della crescita dei giri più irregolare.

Quello che non sono riuscito a vedere è una plica palatale inferiore su cui Nordsieck ha istituito la sottospecie aprutica.
La leggera linea che si vede nelle foto è il riflesso dell'avvallamento cervicale ma di pliche non ne ho trovato traccia.
Possiamo considerare il carattere descritto da Nordsieck un carattere individuale non presente in tutti gli individui della popolazione, un po' poco per istituire una sottospecie.

Usando questo metro avremmo dovuto descrivere anche una sottospecie maiellica con conchiglia più allungata e plichette più accentuate.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10976 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2011 : 14:55:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in pratica il tutto si fonderebbe su questa pseudoplica?

Immagine:
Macrogastra plicatula della Maiella
37,77 KB

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net