testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 15

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 01:47:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Allora, vediamo se ho capito.
Prima di tutto devo isolare una parte di laghetto con una retina molto fitta, lasciando tuttavia la possibilità per i neomutati di uscire dall'acqua.
Poi devo spiare il laghetto di giorno (e al sole) per vedere se affiora un ululone.
Inoltre devo fotografare un girino anche di lato e da sotto.

Quindi è sicuro che non si tratta di un Bufo Bufo, giusto?
Sarebbe un indizio in più se dicessi che la notte in cui presumo che siano state deposte le uova ho udito un gracidare (si dice così anche per i rospi, vero?), cosa che non avevo mai sentito prima a ridosso del mio stagno?
E sarebbe un indizio anche il fatto che non mi sia assolutamente accorta delle uova, che nel Bufo bufo sono delle lunghe catenelle?

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

D21
Moderatore Tutor


Città: Cuneo

Regione: Piemonte


6655 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 02:12:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Esattamente, tutto esattissimo!
La possibilità per i neometamorfosati di uscire dall'acqua dovrebbe essere una zona rialzata, o un tratto di sponda, ma anch'esso racchiuso nel minirecinto.
Così loro potranno crescere sereni, senza predatori, e tu potrai vedere cosa diventeranno.
Quando poi avranno riassorbito la coda, o perfino poco prima, li libererai, in modo che possano allontanarsi senza pericoli

Dario.


"Siamo noi, che sotto la notte ci muoviamo in silenzio, tra gli anfratti dei sogni che il giorno ci ispira,
nei meandri di un tempo che cambia ogni volta, cercando qualcosa che non abbiamo mai perso." (1795 J.d.L.)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 maggio 2010 : 10:23:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spero tantissimo che si tratti un girino di ululone, ma riguardando foto di un girno di quella specie postate tempo fa, ho dei dubbi.
Comunque eccole, per un confronto:

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
285,04 KB

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
124,8 KB

A questo punto giudicate voi.
La colorazione è molto diversa, ma potrebbe dipendere dall'ambiente.
Spero di avere torto, giudicate voi.
Cero è che girini di ululone del tuo laghetto, Barbara, sarebbe una notizia fantastica!!!

Ric
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 maggio 2010 : 12:30:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ric, il girino delle tue foto è più avanti con lo sviluppo rispetto a quello di fotografato da Barbara, inoltre il tuo girino non è stato fotografato in una vaschetta trasparente con una lampada puntata sopra, altrimenti anche nel tuo si sarebbero viste bene le trasparenze di cui parlo.


l'inizio e la fine non esistono.

"Osservate il transitorio spettacolo della vita con mente equanime, poichè gli alti ed i bassi sono solo onde su un oceano in movimento"

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 maggio 2010 : 12:34:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di perfect:

(a proposito, malattia? ma di cosa parli?)

Dario


Di più non so, aihmè...
Infatti chiedevo a voi se ne eravate a conoscenza e sapevate dirmi qualcosa di più....


l'inizio e la fine non esistono.

"Osservate il transitorio spettacolo della vita con mente equanime, poichè gli alti ed i bassi sono solo onde su un oceano in movimento"

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 maggio 2010 : 14:25:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mai come in questa circostanza spero di avere torto.
Mi raccomand, Barbara, da or ain poi segui il minilaghetto con grande attenzione a tinici aggiornati.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5651 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 maggio 2010 : 17:11:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di barbarastasi:

Allora, vediamo se ho capito.
Prima di tutto devo isolare una parte di laghetto con una retina molto fitta, lasciando tuttavia la possibilità per i neomutati di uscire dall'acqua.
Poi devo spiare il laghetto di giorno (e al sole) per vedere se affiora un ululone.
Inoltre devo fotografare un girino anche di lato e da sotto.

Hai capito tutto...


Quindi è sicuro che non si tratta di un Bufo Bufo, giusto?


Giusto... i girini di Bufo bufo sono molto scuri, quasi neri. E neri restano i rospetti per qualche tempo dopo la metamorfosi.


Sarebbe un indizio in più se dicessi che la notte in cui presumo che siano state deposte le uova ho udito un gracidare (si dice così anche per i rospi, vero?), cosa che non avevo mai sentito prima a ridosso del mio stagno?

I richiami degli anuri sono diversissimi tra loro: ascoltali un po' su questo sito: Link .
Naturalmente possono esserci più specie di anfibi che frequentano uno stagno, quindi si tratta di indizi e non di prove.
Sull'uso del verbo "gracidare" boh, non so, io lo uso per tutti gli anfibi, ma se devo essere preciso (come qui sul forum), allora per me l'ululone ulula, lo smeraldino trilla, il Bufo bufo pigola...

E sarebbe un indizio anche il fatto che non mi sia assolutamente accorta delle uova, che nel Bufo bufo sono delle lunghe catenelle?

Questo potrebbe essere un indizio. Le uova di rospo (anche smeraldino) sono disposte in lunghi cordoni, proprio come dici. Le uova di ululone sono le più difficili da notare.

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 23:12:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho isolato una quarantina di girini con un "cestello" di retina per zanzare cucito con filo di nylon. Ci ho poi convogliato i rami più lunghi delle piante ossigenanti per dare loro la possibilità di ripararsi e nascondersi. Nel cestello non possono penetrare altre creature. Domani cercherò di scovarne altri, perché sono sicura che ce ne sono, e li aggiungerò al gruppo.
Ora invio una serie di foto. Ma tenete presente che avevo solo una vaschetta di vetro spesso mezzo centimetro che non ha facilitato le riprese.
Mi auguro con tutta l'anima che si tratti di ululone dal ventre giallo, anche se il confronto con la foto che avete inviato mi rende molto perplessa.
A voi esperti l'ardua sentenza (anche per la pessima qualità delle immagini che sono riuscita a produrre).

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
193,67 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 23:13:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
187,08 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 23:16:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
187,09 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
238,5 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 23:19:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
216,02 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
210,54 KB


Barbara
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 maggio 2010 : 23:22:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Queste, ancora più scadenti (anche perché il fondo della scodella è ancora più bitorzoluto) sono le riprese da sotto.
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
199,16 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
116,76 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
197,63 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
176,94 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

perfect
Utente Senior

Città: Roma


1790 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 maggio 2010 : 00:07:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Abbiamo preso un abbaglio, è Rospo comune al 300%.

Dario

Modificato da - perfect in data 20 maggio 2010 00:08:34
Torna all'inizio della Pagina

Marmoratus
Utente Senior

Città: Ferrara
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


570 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 maggio 2010 : 00:41:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me sembrano di rospo, ma se così non fosse sarei contentissimo. Barbara, non hai notato le ovature prima della comparsa dei girini?

Gazzotti Roberto

Modificato da - Marmoratus in data 20 maggio 2010 00:50:58
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 maggio 2010 : 12:19:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non le ho notate e questo mi ha stupito alquanto.


Barbara
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 maggio 2010 : 13:46:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In effetti le ovature avrebbero tolto ogni dubbio; quelle di rospo non si possono confondere.
Purtroppo temo che non siano di ululone (è quasi un certezza); rinnovo la mia speranza di aver torto...

Ric
Torna all'inizio della Pagina

exp826
Utente V.I.P.

Città: soverato
Prov.: Catanzaro

Regione: Calabria


171 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 maggio 2010 : 14:37:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eppure non è strano che alcuni girini abbiano una colorazione più "rossiccia" rispetto agli altri tutti neri, tipici dei rospi comuni??

Rivogliamo l'InterCity Pitagoraaa!!!!!!!!
Link
Torna all'inizio della Pagina

D21
Moderatore Tutor


Città: Cuneo

Regione: Piemonte


6655 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 maggio 2010 : 19:25:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per isolarli bisognerebbe costruire un recinto, con pareti verticali, che prenda parte della sponda e parte del laghetto, giù fino al fondo e su per una decina di cm sopra l'acqua. Comunque sia, il retino non va bene per isolare i girini: hanno bisogno di toccare il fondo e "ravanare" tra le piante e il fondale.

Quindi vorrei suggerire di lasciarli liberi, tanto più se sono davvero rospi (cosa di cui però non tutti, io compreso, siamo convinti ).

Facci sapere come prosegue la vita nel tuo laghetto

Dario.


"Siamo noi, che sotto la notte ci muoviamo in silenzio, tra gli anfratti dei sogni che il giorno ci ispira,
nei meandri di un tempo che cambia ogni volta, cercando qualcosa che non abbiamo mai perso." (1795 J.d.L.)
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 maggio 2010 : 20:14:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di perfect:

Abbiamo preso un abbaglio, è Rospo comune al 300%.

Dario


Quoto! Visti da sopra ti avrei di nuovo detto ululone! Visti da sotto invece si riconoscono benissimo.
Comunque o sono foto veramente particolari oppure girini di rospo veramente particolari!!!
Io mai ho visto un girino di rospo comune con un alone trasparente intorno come quello... Mi piacerebbe sapere come hai fatto a farlo comparire con la tua macchina fotografica oppure se i girini lì da te sono veramente diversi come sembrano.... In realtà però penso di no, perchè la prima foto della discussione che hai fatto ai girini fa perfettamente capire che si tratta di Bufo bufo.


l'inizio e la fine non esistono.

"Osservate il transitorio spettacolo della vita con mente equanime, poichè gli alti ed i bassi sono solo onde su un oceano in movimento"

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Marmoratus
Utente Senior

Città: Ferrara
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


570 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 maggio 2010 : 21:47:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Potrebbe trattarsi di un minimo di variabilità individuale. Anche nei girini di rana a volte ne spunta qualcuno quasi bianco, anche se poi da adulti sono solo leggermete più chiari

Gazzotti Roberto
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 15 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,54 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net