testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Gli Amministratori ed i Moderatori di questa sezione del Forum di Natura Mediterraneo desiderano che l'argomento caccia sia evitato perchè ritengono che Associazioni come il WWF, Legambiente e Lipu, siano molto ben organizzate e coerentemente molto attive su questo argomento.
Inutile dire che siamo completamente in linea con gli ideali di queste associazioni.

Per contribuire alle finalità di salvaguardia che il forum si propone chiediamo inoltre a tutti gli utenti di collaborare con noi affinchè si possa contribuire a diffondere un'etica di approccio all'osservazione della fauna che rechi il minor disturbo possibile agli animali.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MAMMIFERI
 Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 11

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 febbraio 2010 : 22:36:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tutto chiaro! .... e anche molto ben fatto!
Grazie Francesco!
Ciaoo

P.s. in effetti il numero di nuovi casi è ancora molto elevato, ... ma il trend sembra tornato a scendere ... dopo la paurosa impennata di fine Gennaio.

Link
Torna all'inizio della Pagina

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 febbraio 2010 : 22:39:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi sono accorto che il mio ultimo messaggio ha causato il "cambio pagina" ... per questo riposto (citandolo) il bel grafico fatto da Francesco; ... grazie anche a Carlo per i costanti e puntuali aggiornamenti

Messaggio originario di kiko:

Ho provato a fare un grafico sull'incremento del numero di casi (settimanali) di rabbia. Il punto "0" corrisponde ai 71 casi del 17/12/2009; I dati sono presi dalle tabelle inserite qui sul forum.

Immagine:
Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
64,82 KB

Ciao
Francesco

P.S. se qualcosa non è chiaro, chiedete pure.


Link
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 febbraio 2010 : 17:29:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
molto interessante Kiko, bel lavoro
anche se in calo, nelle ultime due settimane il numero di segnalazioni è comunque il più elevato, forse per la dinamica legata al periodo riproduttivo al quale ha accennato Stefanovet1958 qualche post fa.

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

kiko
Utente Senior


Città: Bovolone
Prov.: Verona

Regione: Veneto


1863 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 febbraio 2010 : 17:51:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stavolta non sbaglio: casi di rabbia al 16/02/2010 (tabella presa sempre dal sito dell'IZS delle Venezie - PDF tabella).
4 nuovi casi (), tutti in Veneto: 1 gatto e 3 volpi.

Immagine:
Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
61,67 KB

Ciao
Francesco

Modificato da - kiko in data 16 febbraio 2010 17:52:21
Torna all'inizio della Pagina

kiko
Utente Senior


Città: Bovolone
Prov.: Verona

Regione: Veneto


1863 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 febbraio 2010 : 18:25:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ed ecco il grafico aggiornato.

Immagine:
Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
65,28 KB

Ciao
Francesco
Torna all'inizio della Pagina

carolan
Utente Senior

Città: sondrio

Regione: Lombardia


1715 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 febbraio 2010 : 20:07:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
un altro caso di gatto quindi,purtroppo hanno(al sito dell'IZS Venezie)tolto una tabella dove si vedevano gli aggiornamenti dei casi positivi dove effettivamenti erano stati accertati(data,comune,località e specie).
Oggi sappiamo i nuovi casi positivi solo per specie ma non per data,per comune e specie ma sempre non per data precisa,manca quindi l'indicazione più preziosa: data-comune-specie.....
In pratica non riesci più a sapere il comune di preciso,dove avvengono i nuovi casi positivi accertati,ma solo(dalla carta)con molta approssimazione.
Spero che sia solo una questione di aggiornamenti e riepilogo in atto,anche se......mi puzza!




Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


8025 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 14:51:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, Stefano(siamo omonimi!)
la tabella aggiornata è questa
Purtroppo c'è la prima volpe positiva in Trentino a Campestrin , comune di Mazzin di Fassa, ritrovata morta il 5 febbraio, quindi 12 giorni fa! (ci vuole tempo per la diagnosi)
ciao
Stefano

Modificato da - stefanovet1958 in data 17 febbraio 2010 14:54:07
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 15:26:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie per gli aggiornamenti a kiko e Stefano
purtroppo c'era ormai da aspettarselo che arrivasse anche in Trentino, vista l'area di diffusione in Veneto


Carlo
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


8025 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 18:40:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A chi interessa c'è un Ordinanza del Presidente della Provincia di Trento del 13 gennaio sul Prelievo attivo della popolazione volpina per accertare la presenza del virus della rabbia
ciao
Stefano
Torna all'inizio della Pagina

Friulscottish
Utente V.I.P.


Città: Udine/ Cambridge
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


151 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 19:24:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sbagliato, sbagliato, sbagliato!!!
Con un cuscinetto di volpi vaccinate si impedisce il passaggio di quelle contagiate! Aah....e sì che sono "studiati"!

Io me ne vado nella brughiera scozzese, non voglio diventare qua il più ricco del cimitero.
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 20:04:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

A chi interessa c'è un Ordinanza del Presidente della Provincia di Trento del 13 gennaio sul Prelievo attivo della popolazione volpina per accertare la presenza del virus della rabbia
ciao
Stefano


Certo che abbattere un animale per vedere se è malato o se è immune alla rabbia (anche a prescindere dalle considerazioni su fatto che gli animali vaccinati costituiscono un limite al contagio) ha veramente un che di "geniale"

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

arpax
Utente Senior


Città: Istres

Regione: France


654 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 20:26:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' impressionante! 137 casi sono moltissimi!
Riguardo al prelievo attivo anch'io concorco sul fatto che sia molto sbagliato!
ciao!


Se una sera vedrai all'orizzonte la mia sagoma scura aspetta, osserva, e non muoverti: potrebbe essere l'ultima volta. ( da l'ORSO di G.Boscagli)
Torna all'inizio della Pagina

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 febbraio 2010 : 23:41:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Carlmor:
Certo che abbattere un animale per vedere se è malato o se è immune alla rabbia (anche a prescindere dalle considerazioni su fatto che gli animali vaccinati costituiscono un limite al contagio) ha veramente un che di "geniale" ....


Sarebbe un po' come abbatterli per effetuare il censimento,
Purtroppo aveva ragione Einstein, dicendo: .... "Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana .... e non sono sicuro della prima."
Ciaoo

Link
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


8025 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 febbraio 2010 : 16:20:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vedo dal numero dei collegamenti, che questa discussione ha molti lettori,ed in proposito volevo porre due domande a tutti: la prima è cosa ne pensate sul come è stata affrontata l’epidemia dal 10 Ottobre del 2008, data del primo accertamento di rabbia su una volpe in quel di Resia (Ud), ricordando però che in Slovenia e Croazia la malattia già circolava da mesi/anni.
La seconda è come viene avvertito il problema nelle zone colpite attualmente ed in quelle che potrebbero esserne interessate in futuro, ( quindi anche in Lombardia)
Ciao
Stefano
Torna all'inizio della Pagina

cedrone
Utente Senior

Città: territori della magnifica comunità di fiemme
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


547 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 febbraio 2010 : 15:43:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

Ciao, Stefano(siamo omonimi!)
la tabella aggiornata è questa
Purtroppo c'è la prima volpe positiva in Trentino a Campestrin , comune di Mazzin di Fassa, ritrovata morta il 5 febbraio, quindi 12 giorni fa! (ci vuole tempo per la diagnosi)
ciao
Stefano


Mi sapresti spiegare come e potuto succedere di rinvenire una volpe rabica a Mazzin di fassa parecchio lontano dalle zone in cui erano stati fatti gli ultimi accertamenti ?? sembra quasi abbiano le ali queste volpi???? avrebbe avuto piu senso che le eventuali volpi contagiate attraversassero valli o valichi percorribili ti faccio presente che li ci sono metri di neve e prima di arrivare a Mazzin una volpe dal veneto o passa fedaia e ridiscende in Val di fassa passando per canazei e campitello o fa il passo san pellegrino arriva a Moena per poi passare soraga vigo di fassa pozza di fassaeper poi arrivare a campestrin mazzin.......tutto questo per dire o già era presente la rabbia o chi ce la messa li quella volpe?

NB io abito vicinissimo alle zone che ho citato

ciao

cedrone
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


8025 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 febbraio 2010 : 16:44:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Probabilmente, tutte le zone percorribili che hai citato sono interessate dalla malattia! penso che i selvatici morti ritrovati(specie con la neve) siano una percentuale molto bassa, rispetto alla realtà. Come ti spieghi altrimenti il vuoto di Km che c'è tra i ritrovamenti in Friuli ed il Cadore?
ciao
Stefano
Torna all'inizio della Pagina

cedrone
Utente Senior

Città: territori della magnifica comunità di fiemme
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


547 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 febbraio 2010 : 16:58:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

Probabilmente, tutte le zone percorribili che hai citato sono interessate dalla malattia! penso che i selvatici morti ritrovati(specie con la neve) siano una percentuale molto bassa, rispetto alla realtà. Come ti spieghi altrimenti il vuoto di Km che c'è tra i ritrovamenti in Friuli ed il Cadore?
ciao
Stefano


Io nn me lo spiego altrimenti mica lo chiedevo!!!!!!!!!!! ora posso pensare che gia prima della stagione invernale la malattia fosse già presente... ora martedi sera altra serata informativa sulla rabbia...vediamo cosa ci dicono

cedrone
Torna all'inizio della Pagina

carolan
Utente Senior

Città: sondrio

Regione: Lombardia


1715 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 febbraio 2010 : 21:55:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
già precedentemente avevo detto che mi sembrava strano che non ci fossero casi in Trentino Alto Adige,non sarà mica per caso che ci sono delle aree dalle quali,(non so per quale motivo,magari anche di conformazione geografica),
le volpi non sono consegnate per le analisi?

Per la cronaca,siamo arrivati a 146 casi,tutti in Veneto,e purtroppo il gatto la fa da padrona(3 casi),ed anche un cervo ahimè,il primo per questa specie.


Da quanto ne so,nella mia regione,fuori dagli ambiti veterinari e sanitari veterinari,dove c'è un certo interesse a cercare di prevenire il più possibile,il problema non è sentito nè sollevato.


Carolan





Modificato da - carolan in data 22 febbraio 2010 22:01:38
Torna all'inizio della Pagina

kiko
Utente Senior


Città: Bovolone
Prov.: Verona

Regione: Veneto


1863 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 febbraio 2010 : 21:15:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento!
Casi di rabbia al 23/02/2010 (tabelle, stavolta diverse, prese sempre dal sito dell'IZS delle Venezie - PDF tabella "Casi di rabbia diagnosticati per specie in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige dal 1 gennaio 2010 a oggi" - PDF Tabella "totale casi di rabbia diagnosticati in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige dal 2008 a oggi").
14 nuovi casi, 13 in Veneto e 1 in Trentino.
Gli animali contagiati sono 1 capriolo, 1 cervo, 1 tasso, 3 gatti e 8 volpi.

Immagine:
Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
57,83 KB

Immagine:
Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
46,04 KB

Ciao
Francesco

Modificato da - kiko in data 23 febbraio 2010 21:18:28
Torna all'inizio della Pagina

kiko
Utente Senior


Città: Bovolone
Prov.: Verona

Regione: Veneto


1863 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 febbraio 2010 : 21:22:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grafico.

Immagine:
Aggiornamenti sulla diffusione della rabbia nel Nord-Est
66,84 KB

Ciao
Francesco
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 11 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,5 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net