testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Orthoptera
 Dolichopoda cfr. ligustica (Rhaphidophoridae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pirata
Utente V.I.P.

Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Italy


410 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 febbraio 2008 : 19:42:25 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Rhaphidophoridae Genere: Dolichopoda Specie:Dolichopoda ligustica (cfr.)
Ciao a tutti!

ieri sono andato a fare un giro in una ex miniera di Talco in Val Germanasca in provincia di Torino e ho fotografato queste Dolichopode che se ne stavano tranquille appese al soffitto. Di che specie si tratta? D. ligustica?
Immagine:
Dolichopoda cfr. ligustica (Rhaphidophoridae)
271,18 KB

Modificato da - vladim in Data 03 novembre 2015 18:33:11

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 febbraio 2008 : 23:55:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Mauro, purtroppo, come già ricordato in altri post, è quasi impossibile discriminare le Dolichopoda spp in base ad una foto. Alcune volte per le femmine ciò è possibile, disponendo di un buon primo piano della zona tra i cerci, ma per i maschi è indispensabile l'analisi degli organi genitali (titillatori).

In questo caso, tralasciando la pretesa di voler eventualmente scoprire specie nuove , non rimane altro che affidarci all'areale di ritrovamento della specie; e in questo caso l'unica presente in Piemonte (escludendo una singola vecchia segnalazione per D. azami, in prov. di Cuneo) è proprio quella da te suggerita e cioè Dolichopoda ligustica.

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).
Torna all'inizio della Pagina

Pirata
Utente V.I.P.

Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Italy


410 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 febbraio 2008 : 11:30:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille! Avevo letto su altre discussioni del fatto che senza una foto di una femmina e in particolare della zona tra i cerci però mi son chiesto se in base alla zona di ritrovamento si potesse già risalire alla specie.
Grazie mille ancora!

Mauro
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,89 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net