testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Argomenti di Entomologia generale
 Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
 Regolamento da sottoscrivere per partecipare alla discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 10:51:58 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Osservando i formicai, in particolare quelli che si mettono improvvisamente allo scoperto sollevando le pietre, capita di vedere ospiti di vario genere che sembrano convivere pacificamente con le formiche.
Il fatto in sé è sorprendente perché le formiche difendono strenuamente il formicaio contro ogni intrusione, anche di formiche della stessa specie ma di colonie diverse.

In alcuni casi (omotteri Afididae e fose Coccidae e Cyxiidae), si può ipotizzare che le formiche traggano un vantaggio dalla presenza degli ospiti e che si tratti di una vera e propria forma di allevamento e di simbiosi: cibo contro protezione. In questi casi le formiche trasportano gli ospiti secondo necessità prendendoli delicatamente con le mandibole come farebbero con le proprie larve.

In altri casi (Isopoda, Zigentoma, grilli Mirmecophilidae, piccoli Coleoptera) l'ipotesi è che gli ospiti, pur non fornendo alcun tipo di cibo alle formiche, siano tollerati perché tengono pulito il formicaio mangiando i rifiuti. Pare però che questi ospiti non siano del tutto corretti e, quando capita, mangino volentieri il cibo raccolto dalle formiche e addirittura predino le larve.
Molto probabilmente sono tollerati perché hanno lo stesso odore delle formiche della colonia. A quanto pare, questi ospiti non vengono mai trasportati dalle formiche.

Ci sono poi ospiti (Acari) che appaiono verosimilmente come semplici parassiti delle formiche, o, tutt'al più, anch'essi mangiatori di rifiuti.

Un altro caso un po' al limite di questa tematica è l'"inquilinismo" tra formiche di specie diverse che condividono lo stesso formicaio.
Questa dei rapporti tra formiche è una tematica molto vasta che comprende anche i casi di schiavismo e di usurpazione del formicaio. Di queste altre casistiche non abbiamo ancora nessuna documentazione fotografica.

Visto che sul forum c'è una buona quantità di documentazione sugli ospiti dei formicai, è nata Con Aldo l'idea di creare una Galleria raccogliendo le foto più significative che rappresentano i vari tipi di convivenza. Per ogni foto è indicato l'autore (salvo il caso in cui sia una foto mia) e il link alla discussione da cui è stata estratta.

Speriamo di raccogliere ancora altro materiale per completare le casistiche esistenti.

Per non diluire e disperdere il contenuto della presente Galleria la discussione è bloccata. Eventualmente si possono aprire altre discussioni da linkare con questa nel caso di nuovi ritrovamenti.

La determinazione degli afidi non già determinati nelle singole discussioni è stata fornita gentilmente da Alice Casiraghi.

luigi


Modificato da - elleelle in Data 16 dicembre 2019 23:01:22

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 10:52:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Allevamento di afidi Geoica cfr utricularia in un formicaio di Tetramorium sp.

Discussione:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
131,99 KB

Modificato da - elleelle in data 16 dicembre 2019 22:58:19
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 10:55:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi Geoica cfr utricularia in un formicaio di Pheidole.

Discussione:


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
101,56 KB

Mentre succhiano la linfa da una radice.

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
117,12 KB

Modificato da - elleelle in data 21 dicembre 2019 15:32:40
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:00:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi Tetraneura ulmi. in un formicaio di Pheidole.
Discussione:

(Foto di Istrice)

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
102,01 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
82,83 KB

Modificato da - elleelle in data 16 dicembre 2019 23:02:56
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:00:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi presso formiche Solenopsis fugax

Discussione:


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
77,71 KB

Modificato da - elleelle in data 23 febbraio 2013 19:23:41
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:03:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi Paracletus cimiciformis in un formicaio di Tetramorium.
Discussione:


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
101,02 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
145,42 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
157,72 KB

Gli stessi applicati a succhiare la linfa da una radice.


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
85,82 KB

Modificato da - elleelle in data 16 dicembre 2019 23:04:03
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:16:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi Paracletus cimiciformis presso formiche Pheidole, applicati a succhiare dal colletto di una pianta erbacea Molti sono gonfi di linfa e altri (di colore verdino) sono giovani.

Discussione:


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
241,87 KB

Modificato da - elleelle in data 21 dicembre 2019 15:33:53
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:23:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi di colore azzurrino in un formicaio di presunte Aphaenogaster subterranea.
Purtroppo, le formiche sono rimaste quasi tutte attaccate alla faccia inferiore della pietra anziché vagare tra gli afidi e non ho foto buone che ritraggano entrambi insieme. Bisogna fidarsi ...

Oggi, 14-1-2012, Danilo ha avuto la conferma che la specie di afidi è Forda formicaria.

Discussione:



Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
88,44 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
113,32 KB


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
114,01 KB

In un altro formicaio, successivamente, sono riuscito a riprendere afidi e formiche nello stesso fotogramma.

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
143,65 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
110,27 KB

Modificato da - elleelle in data 14 gennaio 2012 12:29:14
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Afidi azzurrini (Forda formicaria?) in un formicaio di Tapinoma.

Discussione:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
112,91 KB
Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
141,46 KB

Modificato da - elleelle in data 21 dicembre 2019 15:34:47
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Formiche Tapinoma e afidi Paracletus donisthorpei, insieme ad altri ospiti non meglio identificati (Coccidae o Micrococcidae) di colore rosso.

Discussione:

Tolfa (Roma), 11-3-2012


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
103,41 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
107 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
138,81 KB

Modificato da - elleelle in data 16 dicembre 2019 01:02:24
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi gialli, probabili Forda marginata, allevati dalle formiche del genere Plagiolepis.
Da notare che, in questo caso, le formiche avrebbero difficoltà a trasportare gli afidi, che sono molto più grandi di loro.

Discussione:


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
163,45 KB


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
118,81 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
130,63 KB

Modificato da - elleelle in data 21 dicembre 2019 15:42:47
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gli stessi afidi Forda marginata, che si trovavano in un formicaio di Plagiolepis, una delle formiche italiane più piccole, si trovava anche in un formicaio di Camponotus aethiops; una delle più grandi.

Discussione:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
232,55 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
107,06 KB

Modificato da - elleelle in data 21 dicembre 2019 15:43:20
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco invece un particolare allevamento di afidi, presumibilmente Forda marginata. Gli afidi scuri presumibilmente sono stati parassitati dal Braconidae Paralipsis sp. .
Le formiche sono sempre Camponotus aethiops, ma le foto sono state fatta in Sardegna nord.

Discussione:

(foto di Torecanu)


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
209,39 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
207,99 KB

Modificato da - elleelle in data 21 dicembre 2019 15:57:07
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi particolarmente grandi, Protrama sp., tra cui dei sessuati, in un formicaio di Camponotus aethiops:

Discussione:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
132,71 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
207,4 KB


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
145,3 KB
Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
167,88 KB

Modificato da - elleelle in data 17 gennaio 2020 08:28:13
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I soliti afidi, probabile Forda marginata, in un formicaio di Crematogaster sordidula.
Si vedono bene le gocce di melata che, nelle specie sotterranee, sono emesse dall'ano.


Discussione: Link

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
102,92 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
77,28 KB


Modificato da - elleelle in data 16 dicembre 2019 01:11:22
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2012 : 11:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Afidi non radicicoli (Stomaphis cfr quercus) allevati sotto la corteccia dalle formiche Lasius fuliginosus. Questo mi sembra un caso ibrido: non sono dentro il formicaio, ma forse sono state le formiche a radunarli in quella postazione protetta. Non so se questi afidi vivano normalmente anche sotto le cortecce; indubbiamente sono afidi "da esterno".

Discussione: Link

(foto di dtvd)
Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
151,95 KB

Modificato da - elleelle in data 12 marzo 2016 22:14:03
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 gennaio 2012 : 00:20:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Coccidi rossi in un formicaio di Tapinoma.

Discussione:

(foto di Istrice)

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
192,63 KB

Ancora Coccidi rossi e formiche Tapinoma.

Discussione:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
176,19 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
265,56 KB


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
136,85 KB

Durante il periodo invernale, mentre sono ospitati dalle formiche, i Coccidae si accoppiano frequentemente.


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
67,72 KB


Aggiungo alcune immagini riprese a Tolfa, 29-2-2012, in cui si vedono i coccidi applicati al colletto di una pianta erbacea.

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
129 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
154,96 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
165,37 KB

Modificato da - elleelle in data 04 marzo 2012 12:30:07
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 gennaio 2012 : 00:20:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Particolarmente interessanti le foto postate da Amir che documentano una situazione identica osservata in Israele.
In questo caso, i coccidi non sono ammassati insieme alle larve, ma applicati a succhiare dalle radici.

Ancora Coccidae rossi e formiche Tapinoma.

Discussione:

(Foto di Amir)

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
249,37 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
228,09 KB

Modificato da - elleelle in data 04 marzo 2012 12:31:00
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 gennaio 2012 : 00:20:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Formiche Tapinoma e Coccidae o Micrococcidae.

Questa volta si tratta di animali più insoliti. Si riescono a stento a distinguere le zampe mentre rostro e testa sono praticamente invisibili. Si direbbe che si tratti di una forma adulta sedentaria e modificata.

Discussione:

Paceco (Trapani), 15-5-2010
(foto di Gigi58)


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
149,29 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
101,78 KB

Situazione analoga a Tolfa (Roma), 11-3-2012
Questa volta il gruppo di ospiti è misto e ci sono anche dei grossi afidi, mentre si intravede il rosso di un Micrococcidae in alto a destra.

Discussione:


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
143,79 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
124,35 KB


Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
98,79 KB

Modificato da - elleelle in data 14 marzo 2012 09:20:53
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 gennaio 2012 : 00:20:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Coccidi di entrambi tipi in uno stesso formicaio di Tapinoma sp., a Ficuzza (Trapani)

Il fatto che siano presenti entrambi farebbe pensare che quelli piccoli e mobili siano la fase giovanile e che, una volta accoppiati, tutti o alcuni si trasformino nella fase immobile e ipertrofica destinata solo a succhiare linfa ed espellere melata e a produrre uova o piccoli (a seconda che siano ovipari o vivipari.)
Le zampe, che si vedono nelle foto precedenti, sembrano uguali nelle due forme, anche se in quella "gonfia" non vengono usate.
Curiosa la formica che sta trasportando una coppia di coccidi mentre si accoppiano.

Discussione:

(foto di Gigi58)

Applicati sul colletto di una graminacea:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
172,88 KB

In accoppiamento:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
135,71 KB

Foto di dettaglio della "forma fissa", che mette in evidenza l'orifizio da cui verosimilmente esce la melata e forse anche la "cera":

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
128,53 KB

Formica che trasporta due coccidi in accoppiamento:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
155,99 KB

Modificato da - elleelle in data 11 aprile 2012 18:05:17
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31188 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 gennaio 2012 : 00:31:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Coccidi "spolverati di cera" (Micrococcus)in un formicaio di Solenopsis.

Discussione:

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
248,86 KB

Immagine:
Ospiti delle formiche (galleria fotografica)
163,83 KB

Modificato da - elleelle in data 02 febbraio 2013 16:47:35
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Regolamento da sottoscrivere per partecipare alla discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,59 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net