testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Farfalle diurne di primavera
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 marzo 2006 : 22:48:06 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Lycaenidae Genere: Callophrys Specie:Callophrys rubi
Paolo ha aperto una discussione nella quale periodicamente va inserendo le farfalle notturne che cominciano a volare in queste settimane.
Analogamente do il via alla galleria di Ropaloceri primaverili, cominciando da quello che più degli altri mi da il segnale di inizio della nuova stagione di "caccia fotografica" alle farfalle, la Callophrys rubi.
Questa l'ho fotografata oggi sulle Madonie, a bassa quota (400 m), in un ambiente a macchia mediterranea, dove volava molto numerosa.




SICILIA - Madonie,400 m, 31 marzo 2006


Farfalle diurne di primavera
 



Marcello


Farfalle diurne di primavera
 

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13560 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 marzo 2006 : 23:01:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ce n'erano anche domenica scorsa a Castelfusano, e si posavano sugli alaterni; ma tu sei riuscito a fare una bella foto, io neanche l'ombra...



Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 marzo 2006 : 23:06:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Una foto dell'ambiente (non guasta mai aggiungerla) in cui volavano le C. rubi





Farfalle diurne di primavera
 



Marcello


Farfalle diurne di primavera
 
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2006 : 06:45:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Luogo da sogno Marcello, che invidia! L'ho visto anch'io a Castelfusano ieri, ma nemmeno io sono riuscita a fotografarla come si deve . Meno male che ci sei tu!

Sarah


Farfalle diurne di primavera Lynkos - attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 aprile 2006 : 08:17:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Pieridae Genere: Gonepteryx Specie:Gonepteryx cleopatra
Nella stessa località della C. rubi, ho fotografato la comune Gonepteryx cleopatra, unico rappresentante del Genere presente sulla nostra isola, che si vede volare già dai primi di marzo qui da noi.
A dire il vero la G. rhamni è stata segnalata una volta di Sicilia, ma a suo tempo ci accertammo con mio padre, prendendo contatto col segnalatore, che si era trattato di un errore di determinazione: come vedi, Sarah, non solo tu hai difficoltà a riconoscerle.




Farfalle diurne di primavera
 



Una riflessione.
Il web, ed in particolare questo forum, ci permette di confrontare le nostre esperienze in tempo quasi reale e di fare osservazioni altrimenti impossibili.
Per esempio, provate a confrontare le due G. cleopatra, quella mostrata qui da me e quella postata da Paolo qualche giorno fa qui.
Pensare che a centinaia di chilometri di distanza si svolgono contemporaneamente scene così simili (i fiori credo siano entrambi di Lotus sp., anche se forse di specie diverse) e che riusciamo qui a documentarle e a trasmettercele, cancella nella mia mente qualunque distanza fisica fra me e voi e mi da una sensazione di "armonia naturale" difficile da spiegare a parole, ma vera e profonda, altro che virtuale.




Marcello


Farfalle diurne di primavera
 

Modificato da - Velvet ant in data 01 aprile 2006 08:47:45
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2006 : 09:13:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Velvet ant:

cancella nella mia mente qualunque distanza fisica fra me e voi e mi da una sensazione di "armonia naturale" difficile da spiegare a parole, ma vera e profonda, altro che virtuale.

Non c'è bisogna di spiegarla, la sento io e credo anche molti di noi. E' una cosa bellissima che può solo avere il nome di amicizia, anche se per forza di distanza manca ancora molte dimensioni.



Sarah


Farfalle diurne di primavera Lynkos - attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13560 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 aprile 2006 : 22:52:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ed ecco anche la mia rubi:

Farfalle diurne di primavera




Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13560 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 aprile 2006 : 22:56:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... e un maschio di cleopatra preso in volo (un pelino mosso , ma in pieno sole il flash ha difficoltà a bloccare il movimento)

Farfalle diurne di primavera




Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 aprile 2006 : 23:42:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Papilio Specie:Papilio machaon
Una specie molto comune, ma non per questo meno bella e sempre piacevole da fotografare, in queste prime giornate primaverili.




SICILIA - dintorni Palermo, 600 m, 2 aprile 2006


Farfalle diurne di primavera
 





Marcello


Farfalle diurne di primavera
 
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13560 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 aprile 2006 : 08:25:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono tutti così neri, i macaoni, dalle tue parti?...



Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 aprile 2006 : 10:49:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mazzeip:

Sono tutti così neri, i macaoni, dalle tue parti?...



Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei


Sinceramente non ti saprei dire, non avendoci mai fatto caso.
Più tardi controllo altre foto dei macaoni siciliani e ti do una risposta.


Marcello


Farfalle diurne di primavera
 
Torna all'inizio della Pagina

micro
Utente Senior


Città: Carpi
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


1474 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 aprile 2006 : 12:41:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
altro licenide che si può trovare ora nei nostri giardini,vicino alle piante di geranio è la Cacyreus marshalli,è un lepidottero di importazione che sta deventando infestante,intorno alle mie piante di geranio ne ho viste volare 6

Immagine:
Farfalle diurne di primavera
101,96 KB

ciao
fabio

Link
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 aprile 2006 : 22:07:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mazzeip:

Sono tutti così neri, i macaoni, dalle tue parti?...



Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei


Paolo, avevi ragione a meravigliarti della livrea della Papilio machaon da me fotografata qualche giorno fa.
Ho fatto una piccola ricerca ed ecco quello che ho trovato.
R. Verity, nella sua grandiosa opera "Le farfalle diurne d'Italia", (Vol. III, 1947) comprende le popolazioni di P. machaon di Sicilia, Sardegna, Malta, Ustica e Calabria meridionale nella razza geografica sphyrus e così si esprime: "...colpiscono in questa razza i gradi elevati ed estremi di variazioni in rapporto tanto con le stagioni, quanto con le località. In particolare la prima generazione è caratterizzata dal presentare il maggior grado di melanismo della specie..."
Già E. Ragusa (1915) del resto, parlando della prima generazione della P. machaon siciliana, la descriveva dicendo: "ha le fasce nere antemarginali delle ali anteriori e posteriori larghissime e meno sparse di ceruleo degli esemplari di altre regioni..."
A quanto pare, sempre secondo Verity che ne figura un esemplare, la popolazione dell'isola d'Ustica presenta un melanismo ancora più accentuato. Varrebbe la pena andare lì a fotografarle!


Aggiungo un'altra immagine dall'alto dell'esemplare di P. machaon fotografato l'altro giorno. La farfalla si spostava continuamente e il soggetto è quindi un po' mosso (sono rimaste fuori purtroppo le due codine). Penso comunque che si noti bene il melanismo di cui abbiamo parlato.





Farfalle diurne di primavera
 



Certo, per le farfalle diurne, si potrebbe coniare il detto: "paese che vai, farfalle che trovi". La variabilità geografica dei Ropaloceri è infatti veramente impressionante e spesso è possibile riconoscere la provenienza geografica di molte specie osservandone la livrea. Che ne pensi?



Marcello


Farfalle diurne di primavera
 
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13560 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 aprile 2006 : 11:02:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto interessante il melanismo dei tuoi macaoni, ed è vero che le variazioni geografiche sono a volte impressionanti, nei ropaloceri, ma questo non è vero sempre e anzi, spesso, le variazioni più consistenti sono stagionali e non geografiche. Un esempio ben noto di variazione geografica caratterizza la vanessa dell'ortica, Aglais urticae: la prima è un esemplare con colorazione tipica (Italia centrale), la seconda (foto di Matt Rowlings) della Sardegna:

Farfalle diurne di primavera Farfalle diurne di primavera

c'è chi ha descritto le popolazioni sarde come una specie a sé, Aglais ichnusa, ma sembra però che allevamenti ripetuti di bruchi sardi effettuati sul "continente" abbiano dato forme normali , se mi riesce provo ad allevarle...

Variazioni stagionali si hanno invece in moltissime specie; l'esempio più eclatante è la Araschnia levana, ecco a confronto la generazione primaverile e quella estiva (la seconda: foto di Bernard Fransen):

Farfalle diurne di primavera Farfalle diurne di primavera

ma anche la Pieris napi, accanto a forme tipiche con le venature molto marcate

Farfalle diurne di primavera

presenta forme che è facile confondere con la Pieris rapae

Farfalle diurne di primavera

alcune variazioni, poi, sono legate ad un unico sesso, come nell'Argynnis paphia, i cui maschi sono sempre arancioni

Farfalle diurne di primavera

mentre le femmine, anche nell'ambito di una stessa popolazione, si presentano sia in forma arancione

Farfalle diurne di primavera

che scura

Farfalle diurne di primavera




Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 aprile 2006 : 11:07:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Come se non fosse già abbastanza difficile di determinare quelli "normali" !

Sarah


Farfalle diurne di primavera Lynkos - attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2006 : 18:45:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Pieridae Genere: Pieris Specie:Pieris sp.
Aggiungo due farfalle di oggi. La prima è un Pieris, ma avrei qualche dubbio su quale.


Farfalle diurne di primavera
80,71 KB

Sarah


Farfalle diurne di primavera Lynkos - attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2006 : 18:51:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Hesperiidae Genere: Carcharodus Specie:Carcharodus alceae
Mentre il secondo è il caro vecchio Carcharodus alceae.


Farfalle diurne di primavera
75,9 KB

Sarah


Farfalle diurne di primavera Lynkos - attraverso altri occhi
Torna all'inizio della Pagina

Carabus
Utente Senior


Città: Sciara
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


831 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2006 : 12:52:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo questa Gonepterix cleopatrae (ero convinto fosse presente anche la ramni in sicilia, grazie per la dritta!)

Immagine:
Farfalle diurne di primavera
49,59 KBfotografata a Ficuzza qualche giorno fa al sentiero dell'antica ferrovia. assieme a lei gia diversi licenidi e tante Polissene...
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13560 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 aprile 2006 : 13:01:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il file che hai inviato (e che non si vede...) si chiama:

Gonepteri rhamni cedronella . Bosco Ficuzza. 4-4-2006.bmp.jpg

ti consiglierei di togliere dal nome del file i punti, gli spazi e anche quel bmp (è un jpeg, spero, non un bmp...), in modo da trasformarlo in qualcosa tipo

cedronella.jpg

vedrai che poi funziona!





Farfalle diurne di primavera Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

Carabus
Utente Senior


Città: Sciara
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


831 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2006 : 14:04:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Provo reinserire la cedronella fotografata a ustica qqualche giorno fa mentre pappa nettate dai fiori di lotus...

Immagine:
Farfalle diurne di primavera
49,57 KB
Torna all'inizio della Pagina

Carabus
Utente Senior


Città: Sciara
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


831 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2006 : 14:32:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gia che ci sono inserisco anche quest'altra cedronella fotografata in Calabria circa un anno fa.
Si può capire dalla foto se si tratta di ramni o di cleopatrae?
ciao

Immagine:
Farfalle diurne di primavera
38,81 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,75 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net