testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
   SCHEDE DI MOLLUSCHI
 Famiglie di Molluschi
 Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 5

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 21:14:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Haliotidae Genere: Haliotis Specie:Haliotis
FAMIGLIA HALIOTIDAE NEL MEDITERRANEO

Classis Gastropoda Cuvier, 1797
Subclassis Prosobranchia Minle Edwards, 1848
Superordo Archaeogastropoda Thiele, 1925
Ordo Vetigastropoda Salvini-Plawen & Haszprunar, 1987
Superfamilia Haliotoidea Rafinesque, 1815
Familia Haliotidae Rafinesque, 1815

Genus Haliotis Linnè, 1758

Haliotis mykonosensis Owen, Hanavan & Hall, 2001 (Mar Egeo)
Haliotis pustulata cruenta Reeve, 1846 (Mediterraneo sud-orientale)
Haliotis stomatiaeformis Reeve, 1846 (Mediterraneo centrale)
Haliotis coccinea Reeve, 1846 (Mediterraneo sudoccidentale)
Haliotis tuberculata tuberculata Linnè, 1758 (tutto il Mediterrraneo)

Haliotis mykonosensis (Mar Egeo)

Link

Link

Haliotis pustulata cruenta proveniente dalle coste d'Israele (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
119,25 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
76,68 KB

Haliotis stomatiaeformis -2/3m, Cannizzaro (CT) (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
124,5 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
124,89 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
72,15 KB

Haliotis coccinea (coll.A Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
126,83 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
75,74 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
127,94 KB

Haliotis tuberculata tuberculata -12m, dentro una grotta di Santa Maria La Scala (Acireale - CT) (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
117,9 KB

Haliotis tuberculata tuberculata f.fasciata -6m, Stazzo (CT) (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
125,51 KB

Haliotis tuberculata tuberculata -35/45m, dal Coralligeno di Cannizzaro (CT) (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
116,84 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
111,17 KB

Haliotis tuberculata tuberculata -2m, sotto alghe, Cannizzaro (CT) (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
113,01 KB

Haliotis tuberculata tuberculata -3/6m, sotto rocce, Cannizzaro (CT) (coll.A.Reitano)

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
113,25 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
88,98 KB

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
70,11 KB


PS. Sono gradite dritte di vario tipo....e donazioni di H.mykonosensis!!!

Modificato da - Murex76 in Data 23 agosto 2008 15:20:58

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3753 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 22:21:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Agatino,
non so dove tu abbia preso la sistematica delle Haliotis così come ce l'hai presentata, ma c'è una palese contraddizione.
Due sottospecie NON POSSONO coesistere sullo stesso territorio, altrimenti non sarebbero tali: o sono forme diverse, quindi senza nessuno status tassonomico, o sono due specie diverse. Quindi tuberculata tuberculata e tuberculata coccinea non possono occupare la stessa area del Mediterraneo. Personalmente ritengo che coccinea sia una specie assolutamente valida.
So benissimo che alcuni autori non hanno mai tenuto conto di questa regola, basta vedere Nordsieck, 1976 per quanto attiene le Pusia, ma nondimeno tale regola esiste.
Per tuo chiarimento, senza che io ripeta in questa occasione quanto già detto, puoi andare a leggerti quanto scritto in questo forum sui Calliostoma e nel Glossarietto malacologico proposto da Spanter.
Peraltro, chi è senza peccato scagli la prima pietra: io stesso ho descritto Manzonia weinkauffi jacobusi, 20 anni fa; le due distribuzioni erano contigue e non sovrapposto, questo sì, ma non c'era, né ci poteva essere, nessun isolamento genetico. Quindi ufficialmente, da oggi, propongo che Manzonia weinkauffi jacobusi sia considerata specie valida con il nome di Alvania jacobusi.
Molte altre presunte sottospecie andrebbero "riviste", il Catalogo annotato ne è pieno... C'è un bel lavoro da fare! Ciao, Italo
Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 22:24:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Italo, hai ragione, ho estrapolato la sistematica dall'atlante, inserendo poi le specie non contemplate in esso. Così ho fatto un errore di copia e incolla. Putroppo non mi è più possibile modificare il post, ci ho provato ma erano passati 60 minuti. Saluti

Modificato da - siciliaria in data 08 gennaio 2006 22:26:58
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 22:28:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ci ho pensato io!!!
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3753 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 22:30:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Poco male, può correggere Istrice.
Quello che conta è che siamo d'accordo su un punto così importante e che non diamo una informazione inesatta ai neofiti.
...fai delle foto splendide... Ci riesci pure con le micro?
Ciao, Italo
Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 22:38:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Italo, mi sto attrezzando per le micro, ma come immagini ci sono difficoltà insite nel realizzare le foto in casa non indifferenti. Nell'inserire questo post ho avuto difficoltà dovute al fatto che il programma non accetta foto che contengono parentesi, per non parlare della modifica dopo i 60 minuti. Per fortuna Istrice è un grande e qualunque problema si risolve al meglio. Ti ringrazio comunque per la dritta relativamente alla sistematica. Anch'io l'ho determinata come H.coccinea ma a volte passano casini per la testa che......

Beh credo che tra non molto guarderai mie conchiglie (crisilla, setia, alvania) che ho già inviato all'amico G.B. Vedremo. Spero comunque di approfondire anche con te questioni malacologiche...scottanti. Saluti, Agatino
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 31 gennaio 2006 : 15:32:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Scusate se ripropongo le Haliotidae,ma è un pensiero che mi gira per la testa da un po' di tempo. Il fatto è che voglio capirci di più. Siciliaria ha postato tante belle foto con specie diverse, senza dare nessuna descrizione ed io sinceramente non ho imparato niente. Volete aiutarmi a distinguere le diverse specie e a capire dove si rinvengono abitualmente.
Grazie spanter
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 31 gennaio 2006 : 15:40:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di spanter:


... Siciliaria ha postato tante belle foto con specie diverse, senza dare nessuna descrizione ed io sinceramente non ho imparato niente. Volete aiutarmi a distinguere le diverse specie ...
Grazie spanter


Mi associo; AIUTOOOO!
Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 gennaio 2006 : 15:59:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spanter hai ragione, ma a dire la verità delle descrizioni, viste le infinite varietà proposte da H. tuberculata, mi sembrano difficili da fare. Nonostante il preambolo, ci proveremo:

Per quanto riguarda H. mykonosensis non so dirti quasi nulla. Putroppo non ho la descrizione originale.

Notizie dettagliate riguardanti H. pustulata cruenta le trovi su:
Link
, e questo dovrebbe bastare credo.

H.stomatiaeformis lo si ritrova, credo, da Malta al litorale di Catania.
Si riconosce subito dai seguenti caratteri (osservazioni personali):
- conchiglia più slanciata di H. tuberculata;
- carena poco visibile o addirittura assente;
- dorso convesso e ornato da (pochi)cordoncini spirali, più o meno vistosi, che si alternano ad altri molto esili, a volte in maniera regolare;

Personalmente ho trovato un solo esemplare vivente a circa 2 metri di profondità, dentro un piccolo anfratto roccioso ricoperto da alghe brune (estate 2005)

H.coccinea somiglia a H.tuberculata, ma ha una silouette particolare. La sua forma ovale è più schiacciata sull'asse verticale rispetto a tuberculata, ed all'interno sono presenti delle classiche scalanature ben riconoscibili al tatto. In pratica i cordoni spirali molto caratteristici, poichè quasi sempre regolari, e fitti tra loro, nella parte ventrale della conchiglia determinano queste concavità (in negativo).

Per H.tuberculata non credo ci sia bisogno di descrizioni, così come credo che qualche varietà bisognerebbe guardarla meglio.

Per quanto riguarda la distribuzione di H.coccinea faccio appello a tutti voi. Per le coste spagnole ci siamo, ma per altre zone non saprei. Sarei curioso se in Italia qualcuna l'ha mai ritrovata.
Torna all'inizio della Pagina

myzar
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3886 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 31 gennaio 2006 : 16:44:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ae volete maggiori notizie su Haliotis stomatiaeformis cercate alla pagina Link la voce Palazzi S.: Haliotis neglecta.
Per la mykonosensis ho il lavoro e posso direche:
1)le differenze morfologiche delle conchiglie sono minime e di non facile uso;
2) le differenze principali stanno nei differenti epipodi, sfrangiati in mykonosensis, compatti in tuberculata.
Per chiarezza posto i due epipodi.



Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
34,95 KB
mykonosensis


Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
38,54 KB
tuberculata
Torna all'inizio della Pagina

pallinopinco
Utente Senior


Città: .
Prov.: Reggio Calabria

Regione: Calabria


567 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 31 gennaio 2006 : 19:28:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Cito da Monterosato (1888), Molluschi del Porto di Palermo. Specie e varietà.
"H. neglecta, Ph. - Zeitsch. fur Malak. 1848, p.16 (Sicilia). - Specie poco nota, distintissima, ritrovata a Malta (Hagenmuller, Bendall, Caruana); Isola di Lampedusa (Adami). - Tra la spira ed i fori si contano da 24 a 32 strie spirali; 7 dai fori al margine. Differisce dai giovani esemplari delle specie Europee, per la forma angusta, per essere assai più convessa e declive, spira prominente e sopratutto per la mancanza di canale tra i fori ed il margine. Nella forma generale rammenta una Stomatia."

La descrizione mi sembra più che sufficiente per distinguerla.
Io l'ho cercata inutilmente a Malta ed anche nelle collezioni di alcuni amici maltesi. Ne possiedo solo una, con la madreperla un po' rovinata dal tempo, che ho preso a Naxos davanti alla tana di un polpo.

C'è un'altro errore nell'elenco di Agatino (Siciliaria), di cui mi accorgo adesso. A mio avviso è inutile scrivere tuberculata tuberculata per la specie mediterranea. O è tuberculata lamellosa (o direttamente lamellosa), oppure è tuberculata (senza nome sottospecifico). Questo perchè la tuberculata è stata suddivisa in due sottospecie: tuberculata e lamellosa. Se lamellosa non esiste, è inutile dare il doppio nome a tuberculata.



...cerco l'atollo dei miei sogni
Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 gennaio 2006 : 19:56:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Certo, è proprio un errore come:

Alvania weinkauffi weinkauffi
Gibbula adansonii adansonii
Tricolia pullus pullus
ecc.......

....considerando il fatto che jacobusi è una specie valida, mentre la sullioti non lo è.....ecc...ecc.....

Aiutateci a capirne di più e comunque sempre grazie per i ragguagli.
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 01 febbraio 2006 : 18:43:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Se ho ben capito l'unica che potrei travare dalle mie parti, con molta fortuna, oltre naturalmente ad Haliotis tuberculata che è comunissima, è Haliotis coccinea. Dico bene?
Spanter
Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2006 : 00:25:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spanter, io ritengo di essere un neofita all'ennesima potenza, ma ho imparato, anche a mie spese, che non bisogna mai escludere nulla. Chissà, magari è più probabile che possa trovare H.coccinea, ma non è impossibile che possa trovare altro. Onestamente sarei interessato a sapere fin dove si spinge H.coccinea. E' stata mai trovata, ad esempio, in Sicilia?
Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2006 : 19:53:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Amici guardate che ho trovato

Haliotis coccinea
Link

Haliotis pustulata
Link

Haliotis stomatiaeformis
Link

Haliotis tuberculata
Link

e comunque in generale
Link
dove troverete una quantità immane di foto, pubblicazioni, schede e quant'altro.

Saluti a tutti



Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2006 : 20:18:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Attendiamo con ansia, Spanter
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2006 : 20:27:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La fretta a volte fa brutti scherzi . Dicevo ho guardato tutte le mie Haliotis e ne ho trovato una che a me sembra un po' particolare . Giudicate voi

Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
244,94 KB



Immagine:
Famiglia Haliotidae nel Mediterraneo (bozza)
236,7 KB

Spanter
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 03 febbraio 2006 : 08:22:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sembra una coccinea? o sbaglio?
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 03 febbraio 2006 : 08:49:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Peter , non so . Confrontandola con la Coccinea di Siciliaria c'è qualche differenza soprattutto nelle linee che si vedono in trasparenza. Aspetto che Siciliaria o altri esprimano il loro parere.
Spanter
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 03 febbraio 2006 : 08:54:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Probabilmente hai ragione, infatti anche la sagoma sembra diversa, però è altrettanto diversa anche dalla tuberculata. Aspettiamo gli esperti.

Torna all'inizio della Pagina

siciliaria
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


2017 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 febbraio 2006 : 09:00:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Cara Spanter, penso proprio sia una giovane di H.tuberculata. Purtroppo non ho postato foto dove, soprattutto, gli H.tuberculata della foto 6 si vedano dal basso. Vedi, i cordoncini sono tutti pressochè regolari e le scalanature di cui tiparlavo non ci sono. Facciamo così, potsto di nuovo la foto di H.coccinea con una luce diversa e con delle freccette per accentuare i particolari. A dopo
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,76 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net