testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Larva di Dichochrysa sp.
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

stepag
Utente V.I.P.


Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


390 Messaggi
Macrofotografia

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 21:59:11 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Chrysopidae Genere: Dichochrysa Specie:Dichochrysa sp.
Lo so che la foto è una monnezza insuperabile ma non resisto alla tentazione di saperne di più, se possibile, sull'ennesimo animaletto che ha fatto free-climbing sulla mia finestra; intanto il numero di zampe mi ha indirizzato su questo ramo del forum; in caso di indirizzo errato qualcuno poi mi sposterà la discussione

eccolo...
Larva di Dichochrysa sp.
18,32 KB

ciao



"Il miglior consiglio lo dà l'esperienza, ma è un consiglio che arriva sempre troppo tardi". Amelot de la Houssaye

Modificato da - elleelle in Data 10 dicembre 2011 22:16:24

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:03:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Guardo, riguardo, giro, mi alzo, cammino un po' su e giù, torno e guardo di nuovo. Ma proprio non riesco a capire proprio nulla ! Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

stepag
Utente V.I.P.


Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


390 Messaggi
Macrofotografia

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:15:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao sarah!
LA SCENA della FOTO:
mannaggia! è tardi! devo andà a lavoro, giacca, borsa, uno sguardo fuori al tempo e... SORPRESA! un animaletto che si arrampica: lo guardo prendo la fotocamera e faccio qualche foto al volo; l'amara sorpresa al ritorno a casa quando le ho scaricate

...ma cmq: il soggetto aveva attaccate addosso tutte quelle cose sulla schiena che mi è capitato di vedere anche in altri animaletti in giro, ma le tenaglie non me le ricordavo



"Il miglior consiglio lo dà l'esperienza, ma è un consiglio che arriva sempre troppo tardi". Amelot de la Houssaye
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:18:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Posso immaginare la scena . Onestamente non ho idea! Spero nell'arrivo di qualcuno più esperto in cose strane su vetro Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:21:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sembra quasi una larva di formicaleone..ma in posto sbagliato!!!!
Torna all'inizio della Pagina

scolopendro
Utente V.I.P.


Città: Chieti

Regione: Abruzzo


169 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:23:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
son d'accordo con istrice...

Ciao,Matteo

Andate a vedere il mio sito internet!!

Link
Torna all'inizio della Pagina

stepag
Utente V.I.P.


Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


390 Messaggi
Macrofotografia

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:24:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao aldo
dove sarebbe dovuto essere in condizioni "normali"?

grazie



"Il miglior consiglio lo dà l'esperienza, ma è un consiglio che arriva sempre troppo tardi". Amelot de la Houssaye
Torna all'inizio della Pagina

Giacomo
Utente Senior


Città: Sesto Fiorentino

Regione: Toscana


1538 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:26:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
dovrebbe essere una larva di neurottero..

E' tutto collegato. Quello che accade ora agli animali, succederà in seguito all'uomo.(Mahatma Gandhi)
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:27:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
nella sabbia....
Torna all'inizio della Pagina

Giacomo
Utente Senior


Città: Sesto Fiorentino

Regione: Toscana


1538 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 22:38:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le larve dei neurotteri si caricano sul dorso le spoglie delle loro prede (afidi)..
io ne ho allevata una tempo fa..ero sempre a dargli afidi!!!


E' tutto collegato. Quello che accade ora agli animali, succederà in seguito all'uomo.(Mahatma Gandhi)

Modificato da - Giacomo in data 30 dicembre 2005 22:42:09
Torna all'inizio della Pagina

EffeCi
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


2668 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 dicembre 2005 : 23:47:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beh...credo che sia sì un Neurottero, ma Crisopide... le larve di formicaleone non si arrampicano sui muri...

--------------------------------------
Dubito, ergo sum.
Torna all'inizio della Pagina

scolopendro
Utente V.I.P.


Città: Chieti

Regione: Abruzzo


169 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 dicembre 2005 : 10:17:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
io sto allevando una larva di Ascalaphidae che mi ha dato Piergiorgio...ma non cresce e non crepa...qualche moschetta la mangia..ma quanto tempo ci mette?!

Ciao,Matteo

Andate a vedere il mio sito internet!!

Link
Torna all'inizio della Pagina

PiErGy
Moderatore

Città: Pescara
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


2186 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 dicembre 2005 : 16:24:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Non pensavo fosse così lenta a crescere. Non ho idea di quanto tempo abbia bisogno la larva per impuparsi ma se è come dici mi sa che prima di qualche anno non diventa adulta. Anche perché era (è ancora?) sul centimetro e qualcosa, gli Ascalaphidae adulti sono abbastanza più grossi. E scatta qualche foto così Sarah vede quanto è "bellina" sta larva!

Sulla larva in foto concordo per Chrysopidae, sicuramente.
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 dicembre 2005 : 16:31:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Citazione:
Messaggio inserito da PiErGy

E scatta qualche foto così Sarah vede quanto è "bellina" sta larva!

Concordo , Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

scolopendro
Utente V.I.P.


Città: Chieti

Regione: Abruzzo


169 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 dicembre 2005 : 19:23:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
perfect...domani faccio una foto e la posto!!

Ciao,Matteo

Andate a vedere il mio sito internet!!

Link
Torna all'inizio della Pagina

EffeCi
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


2668 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 dicembre 2005 : 19:41:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Myrmeleontidae Genere: Specie:
Intanto ne faccio vedere una di Mirmeleonide, giusto per le differenze... notare il secondo paio di zampe estremamente più lungo, che serve a "remare a ritroso" nella sabbia e il capo a forma di pala per gettare sabbia sulle prede...

Larva di Dichochrysa sp.

Un particolare del forcipe (apparato boccale particolare, in grado di iniettare nella vittima i succhi digestivi e di risucchiarne poi l'interno digerito...)

Larva di Dichochrysa sp.

e per eccesso di zelo, ci attacco anche l'adulto

Larva di Dichochrysa sp.


--------------------------------------
Dubito, ergo sum.

Modificato da - vladim in data 20 giugno 2015 17:19:27
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1115 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 aprile 2007 : 14:26:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A beneficio di inventario (è passato un anno e mezzo....) la prima larvetta è di un Chrysopidae molto probabilmente del genere Dichochrysa; il formicaleone adulto di EffeCi è.... indovinato! Il solito, comune Distoleon tetragrammicus.

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4864 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 settembre 2008 : 19:04:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di EffeCi:

Intanto ne faccio vedere una di Mirmeleonide, giusto per le differenze... notare il secondo paio di zampe estremamente più lungo, che serve a "remare a ritroso" nella sabbia e il capo a forma di pala per gettare sabbia sulle prede...

Larva di Dichochrysa sp.

Un particolare del forcipe (apparato boccale particolare, in grado di iniettare nella vittima i succhi digestivi e di risucchiarne poi l'interno digerito...)

Larva di Dichochrysa sp.

e per eccesso di zelo, ci attacco anche l'adulto

Larva di Dichochrysa sp.


--------------------------------------
Dubito, ergo sum.



L'eccesso di zelo di EffeCi ci permette di individuare la specie con una certa sicurezza. In questa specie infatti è di più facile identificazione l'adulto.
Euroleon nostras: formicaleone con larve scavatrici di imbuti (a differenza di Distoleon tetragrammicus).

Ciao Roberto


NOTA: piano piano intendo rivedere le non molte discussioni sui Neurotteri correggendone, se necessario, le determinazioni e "taxandole". Credo più utile inserire un messaggio "pubblico" nelle discussioni con qualche modifica nell'ID piuttosto che eseguire una "taxazione" ( che termine) "silente" (e questo non è migliore ) ().

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net