Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Libelloides coccajus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ettore2
Utente Senior

Città: GENOVA
Prov.: Genova

Regione: Liguria


3098 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 04 giugno 2009 : 10:05:42 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ho fotografato questo strano insetto ai Piani di Praglia (GE), ca. 700 m sln, appena ieri. Mi ha incuriosito già in volo e, appena si è posato, sono riuscito a scattare quest'unica immagine.

Non avendolo trovato nel Forum tra le libellule, ho cercato un pò in giro e finalmente mi pare di averlo individuato tra gli Ascalaphidae. Ma quanto alla specie, non mi azzardo. Che ne dite?

Un cordiale saluto. Ettore


Immagine:
Libelloides coccajus
154,2 KB

Modificato da - elleelle in Data 11 dicembre 2011 00:09:03

hutia
Utente Senior

Città: piazze
Prov.: Siena

Regione: Toscana


775 Messaggi

Inserito il - 04 giugno 2009 : 14:38:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
è un Libelloides coccajus... neurottero e hemerobius insegnano
e qui che mi becco al posto del megacoridalide?
Torna all'inizio della Pagina

ettore2
Utente Senior

Città: GENOVA
Prov.: Genova

Regione: Liguria


3098 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 04 giugno 2009 : 14:54:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... ed era stato ripetutamente determinato nei giorni scorsi!

Per salvarmi dall'ovvio, non mi resta che chiedere: come si distinguono i maschi dalle femmine?

Nel frattempo, grazie ad "hutia" della risposta. Ettore


Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1081 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 giugno 2009 : 17:56:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
esemplare femminile della specie che ha determinato hutia (cui per consolarlo dalla pinzatura del megacoridalide ora appariranno in sogno leggiadri esemplari di Nemoptera spp. cfr. Link) forma gialla (in Italia non è infrequente una forma con aree biancastre sulle ali al posto di quelle gialle).

Le femmine del genere Libelloides mancano all'apice dell'addome di quelle protuberanze dell'ectoprocto che appaiono come una pinza terminale. Quando le uova sono pronte per la deposizione, inoltre, le femmine mostrano un addome marcatamente più gonfio di quello maschile. Per il resto i due sessi sono praticamente indistinguibili.

Bella foto, Ettore! Cento di questi scatti !!

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

ettore2
Utente Senior

Città: GENOVA
Prov.: Genova

Regione: Liguria


3098 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 04 giugno 2009 : 18:07:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mille grazie, Agostino, specie per le graditissime nozioni!

Ciao. Ettore

P.S.: quanto alla bellissima Nemoptera sp. fotografata a Delphi, che rabbia, l'anno scorso io solo il tempio ho fotografato!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2017 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,25 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net