testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   IL MONDO DEI FUNGHI
 Habitat
 Fungo in grotta
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

PUNTILLO
Utente Senior

Città: Montalto Uffugo
Prov.: Cosenza

Regione: Calabria


1328 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 marzo 2009 : 14:59:23 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Questo fungo è stato raccolto in grotta.
Grotte di Grave di Grubbio, Verzino (Crotone), Dicembre 2006. Non si capisce bene se Agaricus o Leucoagaricus.
Immagine:
Fungo in grotta
100,24 KB

Modificato da - Andrea in Data 26 aprile 2009 17:14:34

giancarlo
Moderatore

Città: Perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


3025 Messaggi
Micologia

Inserito il - 03 marzo 2009 : 17:38:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao
Non si riesce a distinguere se la superficie del cappello è adornata da squamette oppure se è liscia escluderei il genere Agaricus anche perché mi sembra di intravvedere lamelle bianche.
escluderei anche il genere Leucoagaricus perchè siamo di fronte a dei funghi che hanno un anello ben definito.
Io direi , se il cappello è leggermente squamoso Lepiota sp. oppure Leucocoprinus cretaceus o dintorni, funghi che crescono nei resti di legno marcescenti.

un saluto

giancarlo

Modificato da - giancarlo in data 03 marzo 2009 17:39:55
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: BAGNO A RIPOLI

Regione: Toscana


21536 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 marzo 2009 : 18:47:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Grazie Domenico,

anche io ho gli stessi dubbi di Giancarlo...
l'idea di Leucocoprinus cretaceus non mi dispiace.

hai da farci vedere qualche particolare?


simo




Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio Gozzi
Utente Super


Città: trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


7792 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 marzo 2009 : 17:35:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sperando che domenico mi perdoni ho leggermente sistemato l'immagine,se la cosa non è gradita prego di togliere l'immagine.

ciao giorgio

Immagine di Puntillo
Immagine:
Fungo in grotta
76,7 KB


....il porre sott'occhio un quadro completo della flora micologica del Trentino non mi è possibile,giacchè non ebbi l'agio di poterne percorrere tutte le selve......don Giacomo Bresadola
Torna all'inizio della Pagina

Andrea
Utente Senior


Città: ROMA
Prov.: Roma

Regione: Lazio


2764 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 marzo 2009 : 17:56:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salute,

dopo il "ritocco" di Giorgio l'impressione che avevo avuto inizialmente mi convince ancora di più: non sembra anche a voi di vedere un deposito sporale bruno-scuro sul terzo del gambo dell'esemplare di destra?

Potremmo essere di fronte ad una forma albina di Coprinus/Psathyrella sp.??

Andrea


Omnia mutantur
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9103 Messaggi
Micologia

Inserito il - 04 marzo 2009 : 18:50:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vorrei sapere da Puntillo se questo fungo era completamente al buio oppure no. Mi interesserebbe sapere anche più o meno dove l'ha trovato, quali erano le condizioni (se temperatura e umidità sono più o meno costanti per lunghi periodi di tempo).
Inoltre se lo ha raccolto chiedo cortesemente di avere l'essiccata.
Sto portando avanti uno studio specifico sui funghi che nascono nelle grotte e questo potrebbe essere molto interessante!
Grazie in anticipo.
Torna all'inizio della Pagina

PUNTILLO
Utente Senior

Città: Montalto Uffugo
Prov.: Cosenza

Regione: Calabria


1328 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 marzo 2009 : 06:55:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi pare che fosse completamente al buio. La temperatura e l'umidità della grotta non è stata misurata tuttavia ritengo che dovrebbe essere costante. L'unica cosa importante è che la grotta è lunga 1536 m. e si sviluppa in gessi del messiniano ed è attraversata parzialmente da un torrente sotterraneo. L'umidità è elevata e la temperatura mi sembrò abbastanza alta. Vi sono forme di vita molto strane tra cui un "fungo" molto strano che posterò tra poco.

Notizie più dettagliate si possono trarre da: Felice Rocca. Le grotte della Calabria. Edizione Nuova Editrice Apulia, 1991.
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: BAGNO A RIPOLI

Regione: Toscana


21536 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 marzo 2009 : 10:41:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Ciò che mi convince poco è quella calzetta fino a metà gambo,
che porta verso specie lepiotaceae....
E' tutto poi da verificare visto le condizioni che questi crescono...

Domenico dovrebbe semmpre raccogliere gli esemplari...


simo


Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9103 Messaggi
Micologia

Inserito il - 05 marzo 2009 : 12:18:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Puntillo, se vai spesso nelle grotte e hai voglia di darmi una mano nel mio studio te ne sarei grato. Ti chiedo però prendere i funghi che trovi, seccarli e spedirmeli per posta (se vuoi con spese a mio carico).

Se hai tempo dai un'occhiata a queste discussioni, la prima in particolare.
Ti potranno dare un'idea del tipo di studio che stò facendo.

Link
Link
Link
Torna all'inizio della Pagina

PUNTILLO
Utente Senior

Città: Montalto Uffugo
Prov.: Cosenza

Regione: Calabria


1328 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 marzo 2009 : 08:05:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non vado in grotta. Però ecco un altro stranissimo fungo fotografato nella stessa grotta.
Per gentile concessione di Felice La Rocca
Immagine:
Fungo in grotta
81,6 KB
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9103 Messaggi
Micologia

Inserito il - 11 marzo 2009 : 19:09:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non conosco bene questi tipi di miceti ma lo collegherei al complesso di "Mycelia sterilia". Sono un gruppo di funghi ubiquitari, alcuni dei quali crescono nelle grotte sfruttando come substrato il guano dei pipistrelli.
Sono funghi che quasi sempre non hanno una produzione sessuata di spore, ma si riconoscono solo al microscopio.
Me li puoi far avere?
Torna all'inizio della Pagina

PUNTILLO
Utente Senior

Città: Montalto Uffugo
Prov.: Cosenza

Regione: Calabria


1328 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 marzo 2009 : 19:13:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Purtroppo l'amico Felice La Rocca non ha raccolto il materiale. Tuttavia ho chiesto se in futuro possa farlo.
Ciao a presto.
Torna all'inizio della Pagina

massimiliano1970
Utente Junior

Città: milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


22 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 agosto 2012 : 14:41:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sono molto belli

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 10,95 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net