testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Strane lumache da identificare.
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

romango
Utente nuovo

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


16 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 febbraio 2009 : 18:50:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve,
non sono molto esperto in molluschi, ma questi qui proprio non ho la minima idea di cosa possono essere (vitrinidi?)Nella prima foto si vede anche un guscio vuoto.
grazie!
Immagine:
Strane lumache da identificare.
125,57 KB
Immagine:
Strane lumache da identificare.
117,72 KB
Immagine:
Strane lumache da identificare.
73,71 KB

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1589 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 febbraio 2009 : 19:51:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Romango,
la famiglia è proprio Vitrinidae ma per identificarla correttamente dovresti dirci dove l'hai trovata e a quale quota. Dal colore verde del labbro, dalla forma depressa della spira e dalla bocca ampia, direi Vitrinobrachium breve che vive a quote basse in ambiente di lettiera di sottobosco. Di questa famiglia conosco poco la struttura del mollusco, spesso ritrovo i gusci vuoti e sarei più facilitato se postassi le foto del guscio nelle varie angolazioni.

Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10651 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 febbraio 2009 : 22:54:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sui Vitrinidae preferisco non esprimermi...
in ogni caso rinnovo le richieste di vittorio aggiungendo anche le dimensioni, a giudicare dalle foto sembra piuttosto grande per la famiglia
comunque la certezza sulla specie si può avere solo per via anatomica

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1589 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 febbraio 2009 : 23:40:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao ang,
spesso do risposte troppo impulsive, la specie postata è molto grande (a meno che la mano non è quella di un neonato ) e questo mi fa pensare che possa trattarsi di un genere non presente in Italia. Anche la copertura parziale della conchiglia da parte del mantello non è uguale ai generi che conosco. Qualche tempo fà, ad una mostra, avevo acquistato un guscio, credo di Vitrinidae, dell'isola Gran Canaria le cui dimensioni mi avevano incuriosito che però non sono mai riuscito a determinare. Aspettando che l'autore del messaggio ci dia indicazioni più precise, vi posto le foto dell'esemplare di Gran Canaria.


Immagine:
Strane lumache da identificare.
180,13 KB
Immagine:
Strane lumache da identificare.
170,27 KB

Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

romango
Utente nuovo

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


16 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 marzo 2009 : 07:55:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bravissimi ! Siete veramente dei mostri! in realtà volevo farvi uno scherzo. La specie è una delle molte e confuse del Genere Insulivitrina , comunissimo a Tenerife (dove l'ho trovata). Sono lunghe sui 4-5cm. alla massima distensione. Ciò che mi ha colpito, però, è un loro stranissimo comportamento : se vengono disturbate , agitano la "coda" con insospettabile velocità (per un mollusco!) e in un caso ho visto un esemplare aprire e chiudere i lobi del mantello che coprono la conchiglia , con l'effetto , verosimile, di un grande occhio che si apre e si chiude. Non sapevo di questi movimenti di difesa nei molluschi; io, almeno, li interpreto così. Visto che sono spesso a Tenerife , vorrei sapere da voi se esiste qualche pubblicazione sui molluschi terrestri di questa isola (un pò più recente del "Testacea atlantica" di Wollaston).
Di nuovo bravi e grazie !
roberto

P.S.: se a qualcuno interessano i gusci vuoti, ne ho una decina.
Torna all'inizio della Pagina

Fabiomax
Moderatore


Città: Cefalù
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


2165 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 marzo 2009 : 08:06:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Romango
Ho trovato questo titolo

Lista de especies silvestres de Canarias

I. Uzquierdo Zamora & al. [Eds.] - (2004), Hongos, Plantas y Animales Terrestres.
Includes a critical list of the land- and freshwater-shells of the archipelago. 500 pp., hardcover bound 4to

Ciao Fabio


Sicilia: bellissima per natura
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 marzo 2009 : 11:54:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao romango,potevi scegliere qualche famiglia più semplice per fare uno scherzo.

Il nome più antico di questo gruppo per la Gran Canaria è Plutonia (Insulivitrina) parryi (Gude 1896),recentemente le specie si sono moltiplicate con:
Plutonia (Insulivitrina) machadoi (Ibáñez & Alonso 1990)
Plutonia (Insulivitrina) nogalesi (Alonso & Ibáñez 1990)
Plutonia (Insulivitrina) tamaranensis (Valido 1990)

non ho la minima idea di come dividere le une dalle altre, solo Sebas forse ci può dare un aiuto.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10651 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 marzo 2009 : 11:59:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sì hai ragione, vittorio ha veramente un intuito notevole

Messaggio originario di romango:

Ciò che mi ha colpito, però, è un loro stranissimo comportamento : se vengono disturbate , agitano la "coda" con insospettabile velocità (per un mollusco!) e in un caso ho visto un esemplare aprire e chiudere i lobi del mantello che coprono la conchiglia , con l'effetto , verosimile, di un grande occhio che si apre e si chiude. Non sapevo di questi movimenti di difesa nei molluschi; io, almeno, li interpreto così.


non conoscevo questo comportamento, veramente interessante, hai la possibilità di fare un breve filmato?

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1589 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 marzo 2009 : 13:22:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti Romango,
ci hai fatto un bello scherzo!
Grazie per averci fatto conoscere questo genere che, anche se non è mediterraneo, è pur sempre interessantissimo. Il genere Insulivitrina lo conoscevo con il suo più vecchio sinonimo Plutonia ma non avendo mai visto foto o disegni, il mio esemplare è rimasto fino ad oggi senza alcun nome e grazie a te ora posso almeno scrivere il genere.

Ciao,

Vittorio



"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

romango
Utente nuovo

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


16 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 marzo 2009 : 19:29:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a tutti per tutte le risposte. Sulla checklist della LESD (Lista de Especies Silvestres...) sono elencate 21 specie di Plutonia (Insulivitrina), di cui 6 endemiche di Tenerife. Troppe per me. Inoltre , credo, la identificazione si faccia per dissezione, ciò che preferirei evitare. La flora e la fauna di Tenerife comprendono specie sorprendentemente simili come aspetto a quelle mediterranee, ma tassonomicamente diverse.Vi ringrazio ancora e resto fuori tema con la foto di una stupenda chiocciola del Genere Hemicycla (33 specie e 13 subsp. !!, tutte endemiche, ovviamente).
Immagine:
Strane lumache da identificare.
231,8 KB
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 marzo 2009 : 21:36:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
H, bethencourtyana ????

Ciao Beppe
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 marzo 2009 : 00:13:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Somiglia ad Hemicycla plicaria ma senza conoscere la località esatta di provenienza e la distribuzione di tutte queste specie e sottospecie sul territorio indovinare è come vincere un terno al lotto.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Sebas
Moderatore


Città: Málaga

Regione: Spain


497 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 marzo 2009 : 14:09:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, per le dimensioni, la Vitrina di snailbranza solo puo essere Insulivitrina parryi.
La specie da Tenerife possibilemente sia Insulivitrina lamarcki, che è la più commune, ma è difficile di separare una specie de l'altra.
Credo che Papuina ha raggione e la Hemicycla si tratta di Hemicycla bethencourtiana.
Torna all'inizio della Pagina

Fabiomax
Moderatore


Città: Cefalù
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


2165 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 marzo 2009 : 21:02:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
cercando cercando
ho trovato questo pdf sul genere Plutonia

Ciao Fabio



Sicilia: bellissima per natura
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net