testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
 CROSTACEI
 Liocarcinus vernalis su Rhizostoma pulmo
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 dicembre 2011 : 18:51:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riprendo questo post magnifico per sapere se qualcuino sa identificare anche i policheti erranti?
Torna all'inizio della Pagina

marcofe
Utente Junior

Città: padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


84 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 giugno 2017 : 22:50:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dopo averlo letto qui (l'occhio vede quello che conosce), oggi anch'io ho assistito con meraviglia alla scena di un granchio salito su una medusa presso Chioggia. Era un Liocarcinus sopra una Rhizostoma. Per la mia esperienza penso che non raggiunga la medusa a nuoto ma ci salga sopra quando è la medusa a posarsi sul fondale sabbioso. Penso salga perché attirato dai residui di cibo non ancora digeriti dalla medusa, non penso cacci direttamente gli ospiti in cerca di rifugio come pesci, gamberetti o anellidi. Non escluderei che il granchio mangi anche il tessuto vecchio della medusa operando una sorta di pulizia. Escluderei inoltre che salga in cerca di protezione in quanto sul fondale sabbioso è mimetico e grazie alle zampe posteriori in grado di sotterrarsi istantaneamente. Escluderei anche che usi le meduse per colonizzare nuovi mondi in quanto come in moltissime specie la diffusione è affidata alle correnti durante i primi stadi di sviluppo (strategia R).

marcofe
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,2 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net