testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Città, Montagne, Laghi, Itinerari, Immagini del Mediterraneo
 MONTAGNE D' ITALIA    Regione Lombardia
 Parco Valentino al Monte Coltignone
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 4

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:27:38 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Controlla la Mappa di Google dal Satellite

Siccome sono trascorsi ormai venti minuti dopo la mezzanotte, devo dire : ieri approfittando di una giornata di bel tempo ho voluto fare una gita per schiacciare un pò di neve in un parco che di solito offre piante e fiori oltre a vasti panorami. Anche per me invece un esito inaspettato.

Pezzo da Gaeta

Il monte Coltignone a sinistra strapiomba sulla città di Lecco e sul suo lago, a destra, invece, discende più dolcemente verso Abbadia Lariana. L'area boscata che si vede nell'immagine, corrisponde circa all'area del parco.

Monte Coltignone Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
199,94 KB

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:30:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In questa stagione, dopo una nevicata speciale, l'approccio al parco a soli pochi metri dall'auto è questo.

Foto 2 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
198,16 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:34:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La neve, ancora troppo fresca, alta e soffice, ci sconsiglia di raggiungere la cima dove la vista ci avrebbe fatto spaziare su Lecco e sulla pianura. Ci limitiamo allora a godere del bosco in veste invernale.

Foto 3 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
161,34 KB
Pezzo da Gaeta

Modificato da - Pezzo da Gaeta in data 05 dicembre 2008 00:36:26
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:38:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I faggi trattengono gelosamente la neve fra i loro rami quasi a sfidare i tiepidi raggi di sole.

Foto 4 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
224,46 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:40:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Del resto anche il sole fatica a penetrare il fitto del bosco.

Foto 5 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
209,12 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:42:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Basta una radura per dare respiro e permettere agli abeti e ai faggi di mostrare i loro bianchi cappotti.

Foto 6 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
186,87 KB
Pezzo da Gaeta

Modificato da - Pezzo da Gaeta in data 05 dicembre 2008 00:43:03
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:46:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tutto sembra immobilizzato dal gelo, eppure, oltre la penombra degli alberi, l'occhio intravede la bellezza che sta davanti:

Foto 7 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
156,46 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:49:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
verso Nord il lago e, in un immaginario viaggio, da Mandello del Lario su (a dx) verso la cima della montagna...

Foto 8 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
195,79 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:51:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...con i primi accenni di queste bellissime e famose rocce...

Foto 9 Dal Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
187,42 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:54:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...le guglie con le loro pareti salite da generazioni di arrampicatori, dagli sconosciuti ai più famosi...

Foto 10 Dal Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
179,1 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 00:57:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...guglie sulle quali sono state scritte pagine di storia alpinistica e pagine di tragedie umane...

Foto 11 Dal Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
228,98 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 01:04:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...per giungere fin su alla vetta incorniciata come un ritratto, si ritratto, perchè la leggenda dice che questa sia una sentinella che, obbediente alla Guerriera sua padrona, uccise l'unico uomo che osò offrirle il suo amore, per questo la sentinella fu trasformata in monte: ...e la Grignetta fu!

Foto 12 Dal Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
173,89 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 01:08:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Continua la leggenda: ...noi pur t'amiamo di un amor fedele, montagna che sei bella e sei crudele...

Foto 13 Grigna Meridionale o Grignetta:
Parco Valentino al Monte Coltignone
221,13 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 01:20:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La leggenda della Grigna è un canto della tradizione montanara molto famoso e cantato da moltissimi Cori Alpini.

La Guerriera padrona, per la sua cattiveria nel far uccidere l'unico uomo che le offriva amore, venne trasformata in montagna: la Grigna Settentrionale o Grignone 2410 metri, la sentinella che obbedì alla sua padrona, divenne la Grigna Meridionale o Grignetta 2185 metri.

Alle volte è difficile non credere alle leggende...

Pezzo da Gaeta

Buonanotte per quello che rimane della notte. Del resto un mio caro amico dice sempre: oggi non è già domani perchè non ho ancora dormito!
Torna all'inizio della Pagina

Carlao
Utente V.I.P.

Città: Vimercate (MB)
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


268 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 10:40:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La leggenda della Grigna

Alla guerriera bella e senza amore
un cavaliere andò ad offrire il cuore;
cantava: "Avere te voglio morire!".
Lei dalla torre lo vedea salire.
Disse alla sentinella che stava sopra il ponte:
"tira una freccia in fronte a quello che vien sù".

Il cavaliere cadde fulminato.
Ma Dio punì l'orribile peccato
e la guerriera diventò la Grigna,
una montagna ripida e ferrigna.
Anche la sentinella,che stava sopra il ponte,
fu trasformata in monte e la Grignetta fu.

Noi pur t'amiamo d'un amor fedele,
montagna che sei bella e sei crudele.
E salendo ascoltiamo la campana,
d'una chiesetta che a pregare chiama.
Noi ti vogliamo bella che diventasti un monte;
facciamo la croce in fronte: non ci farai morir.

Se volete ascoltarla, cliccate qui sotto:
Link

Modificato da - Carlao in data 05 dicembre 2008 10:42:54
Torna all'inizio della Pagina

Carlao
Utente V.I.P.

Città: Vimercate (MB)
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


268 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 10:53:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ed ecco la vista su Lecco e sui laghi brianzoli, di cui parla Pezzo da Gaeta...
Immagine:
Parco Valentino al Monte Coltignone
207,25 KB
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 15:32:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie alla foto prestatami da mia moglie, vi mostro la chiesetta citata nel testo del canto che Carlao gentilmente ha posto.

Chiesetta dei Piani Resinelli:
Parco Valentino al Monte Coltignone
167,36 KB
Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

blcamuno
Utente Senior


Città: Nave
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


1076 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 16:36:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a Gaetano (Pezzo da Gaeta) e a Carlo (Carlao) per per aver dato ali alla mia fantasia con le loro belle IMG di montagne ed al Coro BAT di Arcore.
Un saluto da un barbaro camuno.
Torna all'inizio della Pagina

Stekal
Moderatore


Città: CANTU'
Prov.: Como

Regione: Lombardia


4435 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 20:41:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La faggetta del Valentino con la neve sembra ancora più bella!


Che bella anche la Grignetta!

se volete qui c'è un panorama completo che ho fatto dalla vetta qualche mese fa:

Link







Stefano
Torna all'inizio della Pagina

Stekal
Moderatore


Città: CANTU'
Prov.: Como

Regione: Lombardia


4435 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 21:08:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho tracciato in rosso il percorso della Cresta Cermenati, il sentiero più semplice per raggiungere la Grignetta.. tutte le altre vie sono molto più impegnative e richiedono attrezzatura adeguata.
La cresta Cermenati è invece decisamente semplice, molto ripida, su sassi rotti, basta solo avere un passo sicuro. Gli ultimi 10 metri si superano grazie ad una corda metallica.


Immagine:
Parco Valentino al Monte Coltignone
284,13 KB

qua invece è vista da nord, questa foto è il mio sfondo del desktop da più di un anno ormai..


Immagine:
Parco Valentino al Monte Coltignone
285,34 KB


Stefano
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 dicembre 2008 : 22:59:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi piacerebbe anche il parere su queste montagne, in veste invernale e non, di qualche amico al di sotto degli appennini, non tanto sulle fotografie (quelle le fa la macchina) ma sui posti.
Nel frattempo grazie a tutti gli intervenuti.

Pezzo da Gaeta

Foto 15 Parco Valentino:
Parco Valentino al Monte Coltignone
138,63 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net