testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Città, Montagne, Laghi, Itinerari, Immagini del Mediterraneo
 CITTA' E PAESI DEL MEDITERRANEO    Regione Lombardia
 Campanile di San Nicolò in Lecco
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 5

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 ottobre 2013 : 23:16:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per Carlao: no non sono il "campanaro".
Per Marz: grazie per la tua panoramica.

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 dicembre 2013 : 17:06:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia  Controlla la Mappa di Google dal Satellite
Nazione: Italia Regione: Lombardia Provincia: LC Comune: Lecco Localitŕ:
Un saluto dal solito campanile.

Immagine:Lecco Campanile di San Nicolò - vista dal terrazzo a circa 80 metri dal suolo.
Campanile di San Nicolò in Lecco
299,8 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 21:53:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' passato più di un anno ma non ho dimenticato il campanile, anzi sto sistemando del nuovo e curioso materiale da sottoporre alla vostra curiosità, inoltre, stiamo lavorando per voi: un gruppo di giovani e un vecchio stanno valutando la possibilità di effettuare un calendario di aperture per rendere possibile qualche visita. Ci sono molti problemi tecnici da superare...ma non manca la voglia.

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3707 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:04:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aspetto con piacere di vedere il materiale e magari di fare anche una capatina, se il progetto di apertura va in porto.

Saluti
Alberto

Modificato da - Albisn in data 11 febbraio 2015 23:04:58
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:08:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
"Il nome degli stolti sta scritto per ogni dove". Così mi diceva un vecchio amico, e spesso questo è vero, però se leghiamo i nomi alla storia o al tempo che passa, ci accorgiamo che qualche nome, firma o data ora assume un valore diverso. Sul campanile, sparse qua e la, ci sono firme nomi ricordi e sarebbe bello riuscire a mapparle tutte, alcune come quelle già postate segnano dei momenti significativi dell'erezione del campanile, altre era solo la simpatica testimonianza di chi aveva avuto la rara opportunità di passare da quelle parti. A 111 anni dal completamento del campanile queste tracce fanno ormai parte di esso, segnano gli eventi belli e brutti della nostra storia e sono, a mio parere, importanti brandelli di memoria. Sul campanile sono passati prima gli operai poi i ragazzi dell'oratorio, visitatori forestieri; ci sono state durante il periodo delle due guerre anche le vedette che dall'alto del campanile davano l'allarme in caso di attacco aereo, quante storie, ma vediamone alcune.

Colombo Giovanni detto Bigin
da Nizza il 13 Giugno 1904


Così recita la scritta e stando alla data dovrebbe trattarsi di un operaio o di un tecnico che lavorava alla Fabbrica perché, è bene ricordare che il campanile venne inaugurato la notte di Natale del 1904.


Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
253,02 KB


Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:13:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stando alla firma di Fracassetti Angelo (di) Lorentino dovrebbe trattarsi di un operaio perché cognome e località di residenza corrisponde alla provenienza delle maestranze.


Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
281,07 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:19:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa scritta incisa su placca di cemento a fresco, dovrebbe riferirsi a lavori di ultimazione della cella dell'orologio. I cognomi Rossetti e Rigamonti sono comuni alla provenienza delle maestranze, la data sembra di leggere distintamente 1905 mentre sono poco interpretabili i caratteri che la precedono, forse il 19 Marz(o).


Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
280,3 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.

Modificato da - Pezzo da Gaeta in data 11 febbraio 2015 23:21:21
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:26:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ormai siamo ai visitatori e alcune delle scritte sembrano dei veri e propri annulli postali come questa simpatica coppia:

Rita=Ernesto
Clerici
Milano 18-8-1907


Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
207,21 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:32:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Altro "annullo" di visitatori provenienti dalla città del "Torrazzo" altro rispettabile campanile.

DOSSENA.SERAF(ino)
e
BRAMBILLA.GIUSEPPE
DI
CREMONA = 25-10-1916



Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
110,41 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:37:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
All'ultimo piano, quello corrispondente alla terrazza belvedere, su una pietra del muro una scritta precisa, tracciata a vernice rossa, forse risalente a qualche intervento di manutenzione e altre scritte a matita di difficile lettura

Immagine:Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
276,7 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:50:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ultima per questa sera ma non ultima per importanza, questi tre nomi circoscritti in un rettangolo:

BOSISIO GIUSEPPE
SALVATORE SASSI
CATTANEO ACHILLE
10-7-1923


Dei tre è riconducibile con certezza solo il secondo: Sassi Salvatore. Al tempo della firma era solo un ragazzino di 13 anni, ma il 2 giugno 1937, solo 14 anni dopo, come sottotenente pilota morì a Noari (A.O.I). Salvatore Sassi è insignito di Medaglia d'Oro.
Questo non per evocare tempi o fatti che tra l'altro ne abbiamo già fin troppi ora, ma per capire che fra quelle scritte tracciate a lapis si nascondono nomi, fatti, storie che sarebbe un peccato dimenticare.

Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco
Campanile di San Nicolò in Lecco
288,98 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 00:09:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spero che questa carrellata non vi abbia stancati. Mancano ancora molte firme ma credo che sia inutile postarle. Però ne manca una, ma è messa in un posto difficilissimo da raggiungere, è all'esterno, ma ci arriveremo...

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 00:20:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ed ora un saluto dal campanile, da sotto una campana guardando verso il Monte Resegone. Sabato sono salito e sceso due volte, lunedì una volta sola ed abbiamo provato a condurre fino in cima una scolaresca di studenti spagnoli. Nonostante i 400 gradini e gli oltre 80 metri di dislivello è sempre un piacere

Immagine: Il Monte Resegone visto dalla cella campanaria. 9 febbraio 2015
Campanile di San Nicolò in Lecco
263,5 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2015 : 14:27:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il carnevale ambrosiano come si sa si prolunga fino al sabato e ieri mentre stavamo provando la mascherata dei bambini per la sfilata di oggi (se non piove) il nostro campanile, il sole, le montagna e le nuvole ci hanno offerto questo spettacolo. Essendo carnevale ho truccato anche un po' i colori, ma proprio poco, solo per mettere in risalto maggiormente le sagome del campanile e dei resti di archeologia industriale presenti nell'area.

Immagine:Campanile San Nicolò in Lecco 20 febbraio 2015
Campanile di San Nicolò in Lecco
201,91 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

puckie
Utente Senior


Città: Borgosesia
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


4795 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2015 : 22:14:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sempre belli i monti dal Campanile!
Per quanto riguarda le firme.. forse serviranno agli archeologi del futuro..
Ciao.

Siamo adolescenti. Col bisogno di emanciparci dalla natura che è la nostra madre. Quando avremo la maturità per cominciare a occuparci di lei?
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 febbraio 2015 : 14:23:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Pukie.
Arriveranno anche gli archeologi un giorno, considerato che i testimoni diretti non ci sono più servirà qualcuno che colleghi il passato al futuro.

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 marzo 2015 : 18:53:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vi avevo promesso una firma particolare e ieri, dopo essermi fatto prestare la macchina fotografica da mia moglie, sono riuscito a rapire qualche particolare dal mio campanile. Questa "Firma", posta a circa 40 metri di altezza, è l'impronta che l'acrobata ballerino Antoine Le Menestrel ha lasciato, spruzzando ocra naturale sciolta con la saliva sulla sua mano appoggiata alla parete. Era il 24 maggio 2008 quando l'artista scese danzando dalla sommità del campanile fino sul sagrato della Basilica appeso ad una fune. Gli agenti atmosferici vanno impallidendo la figura e prima che sparisca fissiamola in fotografia.

Immagine: Campanile di san Nicolò in Lecco, orma di Antoine Le Menestrel
Campanile di San Nicolò in Lecco
235,26 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 marzo 2015 : 19:03:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mani mano che la costruzione cresceva, venivano lasciati dei segni a fissare le tappe raggiunte. La costruzione iniziata nel 1882 con lavori preparatori e costruzione di una parte del torrione medievale mancante era giunto all'inizio del tronco di cono, i primi metri del campanile vero e proprio, siamo dunque nel 1884 e la data è segnata nella chiave di volta di uno dei due portali dai quali si accedeva all'interno del campanile in costruzione, oggi questo portale è tamponato.

Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco, chiave di volta 1884
Campanile di San Nicolò in Lecco
193,38 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 marzo 2015 : 19:08:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tre anni dopo, siamo sopra il primo terrazzo e ai primi metri della parte ottagonale del campanile. Da terra 27 metri. Ancora una chiave di volta della porta che da accesso al terrazzo, anno 1887.

Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco, chiave di volta 1887
Campanile di San Nicolò in Lecco
262,48 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.

Modificato da - Pezzo da Gaeta in data 29 marzo 2015 19:09:08
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2083 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 marzo 2015 : 19:13:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Facciamo un balzo e andiamo fin sulla cima, in una giornata splendida diventa bella anche la scala di servizio che raggiunge la croce.

Immagine: Campanile di San Nicolò in Lecco, Cuspide e scala di servizio alla croce
Campanile di San Nicolò in Lecco
139,47 KB

Pezzo da Gaeta

Più conosco, più mi accorgo di non conoscere.
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,61 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net