testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   CORTINARIUS
 Cortinarius da determinare
 Abetaia parte 1, i cortinari
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:25:39 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Un po' di funghi dal MIO bosco, e siccome mi avete tirato le orecchie per resoconti troppo mastodontici divido in più gruppi.
Il MIO personale bosco d'abeti si trova ovviamente in Trentino, più precisamente nel lato ombroso dell'altopiano di Pinè in una piccola valletta laterale.
Fino a pochi anni fa era bosco molto frequentato da uno sparuto ed assiduo gruppo di esperti porcinari del luogo, che avevano anche cura di salvaguardare gli impervi sentieri che ne segnano i pendii.
Per motivi anagrafici da un lato e per la vendita di alcune abitazioni a turisti dall'altro ora tutta la zona è quasi completamente deantropizzata, i tronchi giacciono di traverso in mezzo ai sentieri rendendo molto difficoltoso muoversi, si trovano spesso porcini completamente marci(evento impossibile un tempo) e più in generale la vegetazione si sta progressivamente mangiando ogni traccia antropica.
L'intero crinale presenta pendii molto impervi, con ampi tratti rocciosi e di difficile attraversamento, inoltre un incendio ha mutato il microclima di parte del bosco e si sta creando una zona con vegetazione nuova che probabilmente in futuro darà ottime gioie micologiche.
L'abete rosso la fa assolutamente da padrone, ma un ampio tratto solcato da un torrente crea anche un bellissimo boschetto con betulle, qualche piccolo castagno, carpini, ciliegi e numerosi tratti erbosi di cui in questi giorni illustrerò la micoflora.
Questo piccolo paradiso è insolitamente pieno di vipere (io ne ho viste almeno 5/6, quasi il totale di quelle viste nel bosco in tutti i miei giri, e mio nonno mi diceva sempre che da che lui è piccolo lì se ne sono sempre viste parecchie), ed ospita anche numerosi altri animali selvatici.
Cileigina sulla torta, un generoso zampillo di acqua gelida a metà strada convogliato in un bel tubo!

Dimenticavo:le quote vanno dai 1200 ai 1600m circa.

Qui uno scorcio dell'"accogliente" bosco:



Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
267,98 KB

Modificato da - Andrea in Data 12 aprile 2009 11:28:09

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:33:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ordine: Agaricales Famiglia: Cortinariaceae Genere: Cortinarius Specie:Cortinarius percomis
Allora, per oggi solo cortinari, mi ci sono dedicato come da promessa e devo dire ne ho trovati anche meno del previsto...

1)bel cortinario dal cappello aranciato con carne gialla, a cui non ho saputo dare un nome.


Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
265,8 KB

Modificato da - Andrea in data 12 aprile 2009 11:27:35
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:34:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
231,74 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:35:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
203,64 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:37:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
2)Questo dovrebbe essere Cortinariu venetus, le dimensioni sono max 7/8cm di altezza e 3/5cm d diametro del cappello, molto belle le tonalità verdastre.


Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
266,56 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:38:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
189,28 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:39:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
220,62 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:39:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
274,4 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:41:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
3)Altro cortinario per me non ancora identificabile, caratterizzato da un portamento tozzo con gambo ingrossato alla base, assenza di odori e carne bianca, leggera, alla compressione il gambo appariva quasi incosistente, gonfio:


Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
261,07 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:42:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
209,35 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:45:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
4)Uno dei pochi cortinari alla mia portata, Cortinarius traganus si riconosce con una certa facilità dall'odore come di pere, difficile da spiegare a parole ma facile da ricordare una volta annusato il fungo.
Questo carattere permette di distinguerlo facilmente dal suo simile C. camphoratus, che invece puzza di un deciso e penetrante odore di cavolo marcio


Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
264,76 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:46:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
256,74 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:47:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
225,7 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:48:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
5)altro cortinario "X", di cui tra l'altro ho solo questa foto...


Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
276,58 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:50:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
6)Ultimo, questi due piccoli in tratto erboso, con odore poco importante e soprattutto carne che, almeno in questi primordi, si è rivelata biancastra.
La cuticola aveva un aspetto lucido.


Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
259,77 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4540 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 18:52:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Abetaia parte 1, i cortinari
256,86 KB

La delusione è venuta soprattutto dalla completa assenza di Dermocybe, funghi che a me piacciono particolarmente.
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio Gozzi
Utente Super


Città: trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


7792 Messaggi
Micologia

Inserito il - 15 settembre 2008 : 20:02:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao mauretto che belli,
allora le mie interpretazioni:

1.Cortinarius percomis,se l'hai annusato dovresti ricordare un buonissimo odore di moscato
2.Cortinarius venetus ok
3.Cortinarius triformis
4.Cortinarius camphoratus per lamelle e carne viola,odora di patate marce
5.non lo so
6.non lo so,credo vicino a C.caesiostramineus

ciao giorgio


....il porre sott'occhio un quadro completo della flora micologica del Trentino non mi è possibile,giacchè non ebbi l'agio di poterne percorrere tutte le selve......don Giacomo Bresadola
Torna all'inizio della Pagina

russula
Utente Senior


Città: Pergine Valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


1157 Messaggi
Micologia

Inserito il - 16 settembre 2008 : 10:03:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Condivido le ipotesi di Giorgio (con qualche incertezza sul C. triformis... è roba difficile!), per l'ultimo però azzarderei Cortinarius cumatilis un po' secco. Il colore delle lamelle e la forma del gambo (apparentemente senza bulbo marginato) corrispondono, ovviamente con funghi così giovani il rischio d'errore è alto!

Ciao,
russula
Torna all'inizio della Pagina

castigamatti
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano


4232 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2017 : 14:18:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il 5 potrebbe essere Cortinarius laniger?

Nemmeno sotto tortura chiamerò i Boletus con i loro nuovi nomi... :-p
Torna all'inizio della Pagina

castigamatti
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano


4232 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 marzo 2019 : 14:28:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, le mie interpretazioni:

1) Cortinarius percomis
2) Cortinarius venetus
3) Cortinarius poecilopus
4) Cortinarius camphoratus
5) Cortinarius laniger?
6) Cortinarius cumatilis





Nemmeno sotto tortura chiamerò i Boletus con i loro nuovi nomi... :-p

Modificato da - castigamatti in data 12 marzo 2019 14:29:24
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net