testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   ACARI, SCORPIONI E RAGNI
 Acari
 Riguardo alle punture di Trombicula autumnalis
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Giggetto
Utente V.I.P.

Città: Manfredonia
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


461 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 febbraio 2008 : 00:49:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve a tutti,
so che non è un forum di medicina ma voglio porvi comunque la mia domanda sperando che qualcuno sappia darmi delucidazioni.

All'inizio di ottobre scorso mi sono apparse, principalmente intorno ad una caviglia, delle "pustole" (non so se è il termine esatto) simili a punture di zanzare ma più piccole e molto molto più pruriginose. Mi grattavo per tutto il giorno, era come una droga. Mi svegliavo anche di notte per grattarmi. E nonostante facessi appello a tutta la mia forza di volontà non riuscivo a smettere di grattarmi. Questo andò avanti per un mese circa. Dopodichè la maggior parte di queste pustole si gonfiò e sotto i colpi delle mie unghie si ruppero facendo fuoriuscire un liquido paglierino (siero).
Ancora oggi, dopo 4 mesi, ogni tanto il prurito si fa sentire anche se in modo molto lieve.

Nei giorni antecedenti alla comparsa di queste "cose" ho frequentato luoghi abbastanza selvaggi quali campagne, foreste, nonchè ho dovuto avere a che fare con un topolino che si era intrufolato in casa di mia zia.

Ora, alla luce di tutto ciò, qualcuno mi saprebbe dire se è possibile che io sia stato punto da una schiera di pulci? In caso contrario sapete che altro insetto avrebbe potuto produrre sintomi simili?

Grazie

Modificato da - elleelle in Data 02 novembre 2011 22:42:30

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 febbraio 2008 : 01:08:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, io credo che si tratti di acari e non di pulci.
Trovi una documentazione completa postata da FOX a questo indirizzo:
Link
Buona guarigione!
Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Giggetto
Utente V.I.P.

Città: Manfredonia
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


461 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 febbraio 2008 : 01:08:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Ornella!

Mi hai aiutato a trovare la causa delle mie pene...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,24 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net