testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Iglica tellinii (Pollonera, 1887)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Bogi Cesare
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


373 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 19 novembre 2007 : 22:55:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Hydrobiidae Genere: Iglica Specie:Iglica tellinii
Nelle posature del Fiume Natisone, raccolte in località S. Giovanni (Udine), ho trovato questo esemplare di Iglica tellinii (Pollonera, 1887) insieme ad altri pochi frammenti.Come la I. hauffeni anche questa specie è limitata alle acque sotterranee del Friuli orientale.Purtroppo la foto non rende onore alla bellezza dell'esemplare che misura circa 3 mm.
Immagine:
Iglica tellinii (Pollonera, 1887)
71,39 KB

Modificato da - Subpoto in Data 21 novembre 2007 22:55:25

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11167 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 novembre 2007 : 23:24:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie cesare per quest'ulteriore specie
ho fatto un po' di conti e, soprattutto grazie ai contributi dell'attivissimo gruppo livornese, il 23% delle specie di Hydrobiidae riportate nella checklist ha un post e un'immagine di riferimento; questo numero è probabilmente sottostimato dato che ci sono alcuni taxa da chiarire quali l'Alzoniella cornucopia, che dovrebbe essere sinonimo di Paladilhiopsis virei, e la Islamia sp. 4 che potrebbe coincidere con la Islamia piristoma di recente istituzione

complimenti a tutti

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8985 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 novembre 2007 : 01:26:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anche se un po' sgranata la foto è accettabilissima,lascia vedere con chiarezza la forma di questo elegantissimo Hydrobiidae.
Grazie Cesare per il prezioso contributo.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Bogi Cesare
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


373 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 21 novembre 2007 : 16:31:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vi ringrazio molto per i vostri incoraggiamenti, cercherò di rendermi ancora utile, continuo con gli Hydrobidae sperando di migliorare la qualità delle foto.
Riguardo a Paladilhiopsis virei sulla check-list però (nota 100.0.002) pare che venga esclusa la sinonimia con Alzoniella cornucopia. Recentemente un amico del nostro gruppo ha trovato vicino Firenze pochi esemplari (che presto posterò) che ritengo possano appartenere a quest'ultima specie peraltro endemica dell'alto corso del fiume Arbia in Toscana.
Saluti
Cesare
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 21 novembre 2007 : 21:09:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Cesare, è una specie con una conchiglia che io considero veramente bella ... mi ha sempre attirato per quel suo ultimo mezzo giro svolto ... ho esaminato anch'io una posatura dove ho rinvenuto, solo esemplari giovani ed uno adulto ma con l'ultimo tratto rotto. SOBBBB

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

pierlu
Utente Senior


Città: La Maddalena
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


1342 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 novembre 2007 : 09:00:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao ho provato a pulire un pò la foto spero che sia migliore e faccia piacere a Cesare
Immagine:
Iglica tellinii (Pollonera, 1887)
47,66 KB
Ciao Pierlu
Torna all'inizio della Pagina

Bogi Cesare
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


373 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 novembre 2007 : 10:15:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti ringrazio molto Pierlu, la foto è senz'altro migliorata, devo fare ancora molta esperienza, è da poco che ho cominciato a fare foto, un caro saluto
Cesare
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 novembre 2007 : 10:24:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Cesare, sono molto arrabbiato con te!!!

Fino ad ora non hai scritto nemmeno 1 messaggio nella sezione dei molluschi marini: Ti pare bello?

Ciao Peter.
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8985 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 novembre 2007 : 13:55:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Peter,
non ti preoccupare,Cesare si sta solo allenando con i molluschi terrestri,quando la tecnica sarà a puntino vi inonderà di strane protoconche da determinare.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 novembre 2007 : 17:01:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Esigo una risposta da Cesare!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Bogi Cesare
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


373 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 novembre 2007 : 09:29:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Peter, perchè non me l'hai chiesto a Prato, potevamo parlarne.Come posso non darti ragione, mi fai sentire un traditore ma ti assicuro che non è cosi, sto ancora lavorando coi molluschi marini.E' vero, ho preso una sbandata ed ho coinvolto molti amici del gruppo (adesso facciamo due riunioni distinte.....)ma il mondo dei terrestri è bello quanto quello marino (un'immersione a 30/40 metri tra le gorgonie però....), c'è un contatto più immediato con la Natura e con quello che raccogli.Non è la prima volta che mi inviti a partecipare e mi scuso con te, e non sei l'unico.Comunque ti prometto che presto parteciperò anche alla sezione dei molluschi marini, ho alcune cosette da postare per avere delle opinioni,e poi.......il primo amore non si scorda mai.
Un caro saluto, a presto
Cesare
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 novembre 2007 : 20:32:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Cesare, guarda che stavo scherzando!!!

Purtroppo a Prato come sempre c'è un gran caos e anche se era mia intenzione parlare con te di NM, onestamente me ne sono dimenticato.

Ti credo che il mondo delle terrestri sia altrettanto interessante come quello delle marine, su questo non ho mai avuto dubbi, il fatto è che sei una delle persone più preparate e disponibili che conosco nel campo della malacologia mediterranea.

Quando la sezione dei molluschi marini era ancora agli inizi, Istrice (uno dei due amministratori di questo sito), mi chiese "chi vorresti avere con noi sul forum", io gli feci 4, 5 nomi, uno di questi nomi era proprio il tuo.

Non devi assolutamente chiedermi scusa è che semplicemente mi piacerebbe avere il tuo prezioso contributo nella sezione dei molluschi marini.

Un caro saluto anche a te, a presto, Peter.


Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11167 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 dicembre 2007 : 00:04:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ripesco questo post per allegare le pagine della descrizione originale di Pollonera; la qualità è molto bassa (sono foto di 5 anni fa, quando con 1.3 megapixel eri all'avanguardia...) ma il testo è comunque comprensibile

Immagine:
Iglica tellinii (Pollonera, 1887)
51,99 KB
Immagine:
Iglica tellinii (Pollonera, 1887)
84,74 KB
Immagine:
Iglica tellinii (Pollonera, 1887)
18,36 KB

come potete notare il disegno originale è diverso dall'esemplare di cesare perché non è visibile l'ultima porzione di giro distaccata dalla precedente. Il perché si capisce leggendo il testo; infatti Pollonera considerava questa un'anomalia riscontrata in due dei cinque esemplari che trovò, anche se poi quasi con un ripensamento afferma che forse solo questi due erano i soli veramente adulti

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net