testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 ORCHIDEE
 Ophrys tenthredinifera dei Monti Pisani
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2021 : 18:59:51 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Questa volta mi occupo di una rarità, relativamente alla sede in cui è stata rinvenuta. Parlo di Ophrys tenthredinifera neglecta , un solo esemplare individuato sui Monti Pisani, ma visto ripetutamente nel 2017, 2019, 2021.

Immagine:
Ophrys tenthredinifera dei Monti Pisani
155,88 KB

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2021 : 19:01:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Ophrys tenthredinifera dei Monti Pisani
220,14 KB

Nel 2019

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2021 : 19:02:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Ophrys tenthredinifera dei Monti Pisani
203,95 KB

2021

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2021 : 19:02:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Ophrys tenthredinifera dei Monti Pisani
152,34 KB

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2021 : 19:17:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Prima di mostrare questa pianta, ho cercato, come mia abitudine, se esistesse una documentazione all'interno del forum. Richiamo pertanto un vecchio post Link ed anche un altro dello stesso anno Link

Sono post datati ma molto interessanti, in primo luogo per la partecipazione, poi per gli argomenti che toccano. Mi piacerebbe avere un parere dagli orchidofili (rimasti).

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2021 : 20:46:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il mio dubbio riguarda la possibilità e/o necessità di segnalazione del ritrovamento di una specie rara e la legittimità di accesso alle informazioni botaniche da parte di chiunque.
Chi ha diritto di sapere? E in quale misura?

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

giampaolo
Utente Senior

Città: roma

Regione: Lazio


1307 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 novembre 2021 : 05:46:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lucy, grazie! Per prima cosa, complimenti per le belle foto della “tenthredinifera”, un esemplare di bellezza spaziale! Come ben sappiamo la “neglecta”, più si risale la nostra penisola da sud a nord e più diventa rara, per mia esperienza tra Lazio e Abruzzo, non la incontro frequentemente, intorno alla Capitale e sulla costa tirrenica “etrusca” è spesso minuscola, salendo di quota l’ho trovata di dimensioni maggiori ma ripeto, i miei ritrovamenti si contano sulle dita delle mani. Tra l’altro, proprio quest’anno, ho ritrovato inaspettati, ibridi di “tenthre”, in Abruzzo, a quasi 1200 metri, e di “lei”, nessuna traccia! E’ vero, non siamo rimasti in tanti, qui su NM, a scrivere e commentare orchidee, i social “purtroppo” spopolano ma secondo me, ottimista, ci sarà un’inversione di tendenza. Sul dubbio che hai riguardo alle segnalazioni dei ritrovamenti, che posso dire, personalmente, in generale amo la ricerca “avventurosa” senza troppi “aiutini”, anche se a volte, li chiedo e ne faccio uso. Alle persone che conosco, fornisco le informazioni che mi chiedono e debbo dire che non ho mai avuto sorprese negative. Probabile sono fortunato!
Un salutone Lucy a te e a tutti gli amici!

gp

Torna all'inizio della Pagina

Bernardo parri
Utente V.I.P.

Prov.: Firenze

Regione: Toscana


265 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 novembre 2021 : 16:03:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lucy!! Complimenti per il bel ritrovamento, veramente raro per essere così a nord; considerando poi che già a partire dalla bassa Toscana le stazioni sono sempre meno frequenti, un ritrovamento in quelle (belle) zone va assolutamente tutelato.
Complimenti anche per le belle foto che esaltano questa piccola piantina
Veniamo al discorso segnalazioni: premesso che fortunatamente non ho mai avuto incontri ravvicinati con "estirpatori", non credo sia il caso di sbandierare ai quattro venti posizioni precise (intendo ovviamente in pubblico, per esempio qui su NM), se poi si tratta di persone fidate, meglio ancora che si conoscono di persona allora il discorso è diverso. In questi casi, secondo me, è tutt'altro che sbagliato fornire qualche piccolo aiutino o accompagnare magari anche sul posto il/i diretti interessati.
Segnalazioni "ufficiali" per i Monti Pisani credo siano già state fatte, ma dovrei riguardare.
Un salutone, nella speranza che questa piccola stazione possa continuare a prosperare
Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bgiordy
Utente Senior


Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


2724 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 novembre 2021 : 16:52:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima!
Spero che risalga ancora. Sarebbe l'unico aspetto positivo dei nefasti cambiamenti climatici.
Se dovesse presentarsi, sarebbe meglio che lo sapessero veramente pochissime persone. Dalle nostre parti abbiamo visto fin troppe sparizioni.

ciao

bgiordy
Link
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 novembre 2021 : 18:10:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a tutti. E' un'Ophrys davvero bellissima: piace tanto anche a me.

La segnalazione l'abbiamo fatta ancora nel 2017, sia a Brunello (calcesano) che a Ilaria (iaialove) e Maurizio (mi risulta che la pianta da lui ritrovata oltre il Serchio fosse scomparsa).
Molte di queste persone ora pubblicano altrove e, nonostante siano singolarmente affidabilissime, mettono in rete notizie che, per il passaparola tra amici, finiscono per arrivare a chi amico non è.

Nel 2019 abbiamo avuto la fortuna di incontrare anche Ophrys speculum, in una piccola stazione toscana situata molto più a sud, ma non abbiamo informato nessuno.

Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1858 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 novembre 2021 : 21:51:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lucy! Arrivo buon ultimo a risponderti.
Ovviamente complimenti per il ritrovamento e grazie della condivisione. Non ho mai visto Ophrys tenthredinifera dal vero... o quasi! Ma questa è un'altra storia...
Io sono socio GIROS e mi è stato spiegato che una segnalazione, per essere ufficiale, deve passare attraverso la pubblicazione sulla rivista "GIROS Notizie". Questo non vuol dire che sia inutile segnalare i ritrovamenti online, anzi! Va da sé che, per esempio su NM, resto sul vago. Come regola personale, ogni volta che trovo qualcosa d'interessante avviso i botanici che si occupano di alimentare le banche dati floristiche (Giorgio Perazza, Alessandro Alessandrini, Enzo Bona, ecc.). Per quanto riguarda l'accompagnare altre persone sui luoghi di ritrovamento, sono disponibile con la giusta prudenza. Ho letto le discussioni a cui rimandi e "sposo" in toto le considerazioni di Luca Oddone... sono per il condividere con buon senso e non per il nascondere.
Purtroppo siamo sempre meno a partecipare a questa sezione del Forum... ma – come Giampaolo – sono ottimista, il tempo saprà essere galantuomo dando ragione ai forumisti!
Un caro saluto.

Modificato da - bosconero71 in data 06 novembre 2021 22:02:02
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 novembre 2021 : 11:27:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie anche a te per l'intervento.
Anch'io sono iscritta al GIROS. Non ho mai scritto nulla per la rivista GIROS Notizie, ma non credo, comunque, che con soli due numeri annui possa coprire tutti i dettagli di un'accurata banca dati, almeno per come è impostata ora la rivista, con check list regionali o addirittura provinciali.

Le persone a cui mi sono rivolta a suo tempo, anzi, per la verità, le persone che mi hanno contattato per chiedermi conto del ritrovamento erano comunque responsabili di sezione GIROS o ricercatori di buona fama. Diciamo che dalle mie parti , se mi imbattessi in qualche pianta da segnalare, saprei che cosa fare; se invece l'incontro fosse casuale, nel corso di una vacanza, avrei qualche dubbio.

Mi dispiace tanto di diffidare(le mie prime esperienze in ambito naturale hanno avuto tutt'altra connotazione), temo comunque che le orchidee spontanee siano attualmente esposte a una vasta varietà di pericoli: abbandono di attività agricole semplici a favore di sfruttamento intensivo del territorio, consumo di suolo, cementificazione esasperata, profonda modifica degli habitat, diverso utilizzo degli spazi rimasti, e così via...

Contro questi grandi cambiamenti posso fare poco, e non da sola. Quello che posso fare, nel mio piccolo, è continuare a lottare con una visione antropocentrica e di sfruttamento della natura da parte dei cosiddetti appassionati, di quelli che farebbero carte false pur di strapparti un'informazione( o una pianta!) che consenta di mettere una tacca al “go, go, manca”, quelli che distruggono una stazione rara pur di fare una bella foto, quelli che si nascondono dietro motivi di studio per svolgere la coda da pavoni di persone competenti,...

Voglio essere anch'io ottimista, per questo non ho abbandonato il forum.
Il mio, però, è un ottimismo della volontà.




Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente Senior

Città: Argenta
Prov.: Ferrara

Regione: Emilia Romagna


1858 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 novembre 2021 : 13:13:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lucy, torno sull'argomento per chiederti se l'apparizione delle piante ad anni alterni è una modalità ricorrente nel mondo delle Ophrys.
Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3409 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 novembre 2021 : 14:57:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No, in questo caso il fatto che l'abbia citata in anni alterni è solo dovuto alle tre occasioni in cui una mia amica ed io abbiamo visitato il Monte Pisano.
Nel 2017 l'abbiamo vista per la prima volta, senza ritenere che fosse un ritrovamento importante. L'orchidea ci piace un sacco ma in Toscana( anche se molto più a sud in verità)può capitare di vederla. Del ritrovamento non banale ci siamo rese conto una volta a casa, quando siamo state contattate da esperti toscani.
Nel 2019 siamo ripassate per vedere se c'era ancora, anche perché i locali non l'avevano saputa trovare.
Infine quest'anno ci siamo concesse una visitina:è ancora lì, uguale a se stessa.
Per me, che amo rifarmi gli occhi con le abbondanti multicolori fioriture, il Monte Pisano è una stazione speciale.


Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net