Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Coniopterygidae, probabile Semidalis
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 agosto 2007 : 00:18:39 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Neuroptera Famiglia: Coniopterygidae Genere: cfr Semidalis Specie: cfr Semidalis sp.
Possibile che sia un Eterottero??
Grazie Ornella

Immagine:
Coniopterygidae, probabile Semidalis
272,98 KB

Modificato da - elleelle in Data 10 dicembre 2011 22:51:51

ametista
Moderatore


Prov.: Padova

Regione: Veneto


6209 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 agosto 2007 : 00:46:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
è molto probabile che quello che sto per dire sia una grande cavolata....però mi sembra che il tuo insetto assomigli a quello trovato da me un po' di giorni fa sui Colli, determinato come omottero.

...paride??




Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 agosto 2007 : 00:56:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' possibile Margherita, quello che mi ha messa in imbarazzo (non so proprio dove metterlo...) è il fatto che abbia delle antenne ben visibili!
Ciao Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5558 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2007 : 12:54:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tenete d'occhio questa ragazza...!!! Non si accontenta più dei fiori, adesso mette i pintini sulle "i" anche negli insetti.

-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

ametista
Moderatore


Prov.: Padova

Regione: Veneto


6209 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2007 : 13:11:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia





Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 agosto 2007 : 17:34:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tra facce e faccine sorridenti la mia è rimasta così.....
Eterottero? Omottero? Cosa sarà?????
Ciao Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8939 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2007 : 18:59:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi che è un omottero, probabilmente un Cicadellidae

Carlo

Modificato da - Carlmor in data 12 agosto 2007 19:00:01
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 agosto 2007 : 00:40:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Carlo! Ora sono così
Ciao Ornella
Torna all'inizio della Pagina

zikaden
Moderatore


Città: Torino

Regione: Piemonte


392 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 agosto 2007 : 12:51:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Con quelle antenne così lunghe, escludo che si tratti di un omottero...per il resto brancolo nel buio.

Quando l'ultimo albero sara' stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato,
l'ultimo pesce pescato,
Allora vi accorgerete che non potete mangiare il denaro.
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 agosto 2007 : 23:32:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ah, ma allora avevo ragione sulle antenne lunghe....Ora so che non è un Eterottero e nemmeno un Omottero. Grazie Federico. E già qualcosa sapere cosa non sia.
Ciao Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Akis bacarozzo
Utente V.I.P.

Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


424 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2007 : 14:46:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me sembra uno psocottero.
Hai visto per caso se saltava?

Silvia

Modificato da - Akis bacarozzo in data 05 novembre 2007 14:47:33
Torna all'inizio della Pagina

Hospiton
Utente Senior

Città: Quartu S.E.
Prov.: Cagliari

Regione: Sardegna


966 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 novembre 2007 : 15:13:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi che è un neurottero! Un Coniopterigide. Se Agostino passasse di qua...


Daniele
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 novembre 2007 : 02:18:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma lo sai Daniele che forse hai ragione? Ora provo a mandare un messaggio a Agostino e vediamo che ci dice.
Grazie Ornella
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1087 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 novembre 2007 : 09:12:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie ad Ornella per avermelo segnalato. Si, l'occhio di Daniele continua a non sbagliar colpo con i Neuropterida ! Si tratta proprio di un Coniotterigide. La vista dorsale non aiuta molto a dire di più, sebbene mi ricordi molto l'aspetto di una Conwentzia sp.
Oggi il collegamento in rete mi funziona un po' a singhiozzo e non sono riuscito a vedere l'"omottero" di ametista che somiglia a questo insetto...
A conforto della "confusione" e difficoltà nel riconoscimento, basta citare alcuni nomi di questi Coniotterigidi (Conwentzia psociformis, Semidalis aleyrodiformis) che testimoniano la loro somiglianza agli Psocotteri e Omotteri.

Ora non resta che sapere da Ornella luogo, data, temperatura, umore del fotografo e quant'altro possa ulteriormente aiutare nella maggior definizione dell'esemplare....

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

orni
Utente Senior

Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3547 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 novembre 2007 : 00:36:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi è servito un secolo a ritrovare la foto, perché non sapevo in quale "cartellina" fosse finita....Ecco i dati Agostino.
Il luogo, sempre lo stesso, Elba. Data: 7 agosto 2007 alle 20.41. Non esito a dire che il tempo era asciutto, visto che non è venuta una sola goccia d'acqua quest'estate. Habitat: margine di una strada sterrata tra una piana incolta e un'altra piana incolta che confina con un fosso (asciutto all'epoca). Il bordo della strada è ricco di rovi, infatti l'esemplare è posato al margine di una foglia di rovo, con piante di lentisco, alaterno, viburno, una pianta di sorbo e poco lontano inizia la macchia ricca di lecci, erica arborea, ecc.
E' un posto ricco di vita, Eterotteri soprattutto, ma anche molte Dichochrysa, Lepidotteri, Cerambici e Oedemeridae...
Per ultimo, l'umore del fotografo era ottimo: niente di meglio che terminare una lunga giornata di lavoro con un'oretta nella valle, gli uccellini che cantano, le cavallette che friniscono e la macchina fotogreafica in mano. Peccato solo che non fosse quella nuova da 8 megapixel. Forse le foto sarebbero state più chiare.
Ma tornerà un'altra estate, come diceva una vecchia canzone....
Ce n'est qu'un aurevoir.
Ciao e grazie!
Ornella
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4771 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 ottobre 2008 : 21:45:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per me assomiglia più a Semidalis, ma con i Coniotterigidi è proprio un terno al lotto, quindi accontentiamoci della famiglia.


Ciao Roberto

NOTA: piano piano intendo rivedere le non molte discussioni sui Neurotteri correggendone, se necessario, le determinazioni e "taxandole". Credo più utile inserire un messaggio "pubblico" nelle discussioni con qualche modifica nell'ID piuttosto che eseguire una "taxazione" ( che termine) "silente" (e questo non è migliore ) ().

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2017 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net