testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Ephemeroptera Plecoptera Trichoptera
 Ephemeroptera
 Ecdyonurus cfr. venosus, maschio (Heptageniidae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

AlbertoManganaro
Utente Senior

Città: BRACCIANO
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1137 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 luglio 2020 : 07:45:52 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Orvinio (Roma)
650 m slm
25.07.2020
In un piccolo corso d'acqua debolmente corrente, in parte stagnante.
Pochi esemplari. Qualcuno mi è sembrato più rosso.
Non osservati nelle precedenti settimane.
Forse ora presenti a causa dell'aumento della temperatura.
Nei piccoli corsi d'acqua del tolfetano osservati (stessa specie?) abbondanti e molto rossi un paio di mesi fa.

Alberto Manganaro

Immagine:
Ecdyonurus cfr. venosus, maschio (Heptageniidae)
69,61 KB
Immagine:
Ecdyonurus cfr. venosus, maschio (Heptageniidae)
91,44 KB

Alberto Manganaro
Link

Modificato da - vladim in Data 28 luglio 2020 05:44:25

RobertoPE
Moderatore


Città: Montesilvano
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


1749 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 luglio 2020 : 21:19:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Alberto, nella foto è ritratto un maschio di Ecdyonurus allo stadio di insetto perfetto (imago), molto probabile che si tratti della specie E. venosus. Le femmine di questa specie sono caratterizzate proprio dall'addome di colore rossastro.

Roberto

Torna all'inizio della Pagina

AlbertoManganaro
Utente Senior

Città: BRACCIANO
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1137 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 luglio 2020 : 07:24:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Mille Roberto

Alberto Manganaro
Link
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1317 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 agosto 2020 : 21:58:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Alberto, Ciao Roberto!
Davvero interessante questa discussione. Mi sorprende scoprire che si tratta di un imago di Ecdyonurus! Come ho già detto in precedenza, lavoro nei monitoraggi dei corsi d'acqua e conosco piuttosto bene questi invertebrati nei loro stadi larvali: in particolare, Ecdyonurus è uno dei generi che trovo più frequentemente, complice soprattutto l'elevata tolleranza di questo genere alle varie alterazioni ambientali.
Sono invece piuttosto ignorante in fatto di adulti, che spesso non riesco a mettere in relazione con le corrispondenti forme larvali. In questo caso, l'adulto affusolato e snello della foto mi avrebbe condotto istintivamente a Baetis e non l'avrei associato mai a Ecdyonurus, le cui larve sono notoriamente tozze ed appiattite.
Un altro esempio di come non sempre (e non necessariamente) vi sia relazione tra la morfologia degli stadi larvali e quella degli stadi adulti.

Enzo


Modificato da - Stregatto in data 02 agosto 2020 22:10:49
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,2 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net