testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Ephemeroptera Plecoptera Trichoptera
 Ephemeroptera
 Baetis sp. (Baetidae), femmina
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mbondini
Utente Super

Città: Agugliano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5295 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2020 : 13:08:43 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Serra San Quirico (AN), fiume Esino, 31/08/2018.

Sulle effimere sono totalmente ignorante, avrei bisogno di aiuto per l'identificazione.

Marco

Immagine:
Baetis sp. (Baetidae), femmina
98,52 KB

Modificato da - vladim in Data 24 luglio 2020 18:02:45

RobertoPE
Moderatore


Città: Montesilvano
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


1749 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2020 : 17:04:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Marco, si tratta di un efemerottero femmina del genere Baetis allo stadio di subimmagine, un'altra muta e sarà pronta per l'accoppiamento.

Roberto

Torna all'inizio della Pagina

mbondini
Utente Super

Città: Agugliano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5295 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 luglio 2020 : 22:04:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Roberto! Avrei una domanda: come si distinguono gli adulti dagli immaturi?

Marco

Link
Torna all'inizio della Pagina

RobertoPE
Moderatore


Città: Montesilvano
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


1749 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2020 : 21:31:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Marco, nelle effimere gli immaturi possono essere considerati quegli insetti che hanno affrontato la muta da ninfa acquatica ad alato con vita aerea (subimmagine). Dopo un tempo variabile da specie a specie lo stesso insetto affronta una nuova muta per diventare maturo e pronto all'accoppiamento (immagine). La subimmagine ha colori smorti, ali opache, ed aspetto corposo, l'immagine ha colori più saturi, lucidi ed un aspetto più longilineo.

Roberto

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net