testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e differenze
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 maggio 2007 : 20:54:23 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Helicidae Genere: Cepaea Specie:Cepaea hortensis e Cepaea nemoralis
Oggi nel mio giardino (Austria - Vorarlberg: Bürs). Cepaea hortensis non è stata trovata in Italia (?)

Dopo quasi un mese senza piove il mio giardino era pieno di C. nemoralis e Arion vulgaris, perche il giorno era molto umido!

Cepaea nemoralis:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
172,22 KB

Cepaea nemoralis:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
182,05 KB

Cepaea nemoralis:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
165,13 KB

Cepaea nemoralis:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
157,85 KB

Cepaea hortensis (sinistra) - C. nemoralis:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
147,87 KB

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8927 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 maggio 2007 : 21:13:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Clemens,
Sempre difficile distinguere C.nemoralis da C.hortensis, nelle bellissime foto che ci hai inviato vedo tutti esemplari di C.nemoralis. Unico dubbio è nell'esemplare a sinistra nell'ultima foto.
Purtroppo sembra un giovane con il labbro non ancora ispessito e per di più con la mancanza del gene che determina la colorazione bruna delle fasce.
Nel tuo bellissimo giardino non si trovano anche C.hortensis tipiche ed adulte,vederle sarebbe molto interessante.


La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 maggio 2007 : 21:28:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In effetti anche il colore del labbro non è una certezza dato che si trovano nemoralis con il labbro bianco.
Ho raccolto delle presunte hortensis in Carinzia perchè mi sono sembrate un pò più piccole delle nemoralis che trovo di solito e perchè presentavano tutte il labbro bianco.
Se non sbaglio è determinante la forma del dardo per la distinzione delle due speci.(devo solo ricordarmi dove l'ho letto, e dovrei anche avere un disegno)
Certo che se gli esemplari che ho raccolto in Carizia sono hortensis perchè non dovrebbero esserci anche in italia?
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 maggio 2007 : 22:00:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sandro, tengo gli occhi aperto!
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10999 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 maggio 2007 : 09:38:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sono d'accordo con papuina, anch'io ho trovato nemoralis senza fasce (o meglio con fasce in trasparenza) e mi pare che il labbro fosse bianco

ma la hortensis non è nettamente più piccola?

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Sebas
Moderatore


Città: Málaga

Regione: Spain


497 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 maggio 2007 : 11:02:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao,

Piace sapere se il labbro bianco in C. nemoralis accade solo in alcuni esemplari dentro di una popolazione normale con il labbro oscuro, o al contrario è possibile trovare una popolazione intera di C. nemoralis con il labbro bianco. Saluti.

Sebas
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8927 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 maggio 2007 : 16:24:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Cepaea, cepaea, croce e delizia del malacologo.Un gruppo specie così visibile eppure controverso da secoli. C'è o non c'è in Italia.
Ne abbiamo viste tante sul forum,cerchiamo di evidenziarne le differenze.
Le specie sono distinte principalmente per la forma della sezione del dardo.

Immagine:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
31,72 KB

L'immagine tratta da Germain non è perfetta ma comunque comprensibile.
Dunque le due specie sono distinte anche per caratteri anatomici.
L'altro particolare macroscopico che la distingue è la colorazione del labbro,scura in Cepaea nemoralis e bianca in C.hortensis.
A complicare la distinzione si può verificare che quando in C.nemoralis non c'è il gene che controlla la colorazione delle fascie anche il labbro è privo di colorazione come si può vedere dall'esemplare del reatino fotografato.
Nella zona è presente solo Cepaea nemoralis etrusca e non ci dovrebbero essere problemi di determinazione.La sottospecie etrusca differisce solo per le dimensioni ed è quasi unanimemante considerata solamente una forma locale.

Cepaea nemoralis etrusca (Rossmaessler, 1835)
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


L'esemplare raccolto personalmente nel 1983 nella Valle del Salto(RI) sotto la diga del lago.
le dimensioni d.25 mm - h. 19 mm


Modificato da - Subpoto in data 07 maggio 2007 17:02:22
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8927 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 maggio 2007 : 16:55:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Helicidae Genere: Cepaea Specie:Cepaea hortensis

I seguenti esemplari di Cepaea hortensis (O.F. Müller, 1774) raccolti nel 1985 dalla dr. Irmgard Nisters provengono da Innsbruck.

dim. del primo esemplare d. 22 mm - h. 16 mm


Cepaea hortensis (O.F. Müller, 1774)
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze

Come si vede dalle foto l'unico particolare da cui si possono facilmente distinguere è il colore del labbro, anche le dimensioni che in genere sono indicate come carattere distintivo sono pressoché uguali e sovrapponibili nell'ambito della variabilità della specie.
Questa specie non è segnalata in Italia,ma essendo vicina ai confini non è completamente da escludere.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 aprile 2010 : 17:34:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'accoppiamento di Cepaea hortensis (O.F. Müller, 1774) da ieri!
nel mio giardino a Bürs, Austria. Temperatura 13°C con vento e sole....


Immagine:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze
112,94 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


3139 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 aprile 2010 : 17:39:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E chissà che colore ne verra fuori ! ?

Ciao

Ale
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 aprile 2010 : 17:54:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho pensato anch'io: la bocca (labbra) resta sempre bianca!



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1612 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 giugno 2010 : 22:40:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di garagolo:

E chissà che colore ne verra fuori ! ?

Ciao

Ale


Forse il risultato sarà questo?

Cepaea nemoralis di Piedicavallo (BI):
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


Una colorazione insolita, per metà gialla senza bande e per l'altra metà a righe scure, se avrei partecipato al progetto MegaLab a quale tipo di colorazione l'avrei dovuta schedare?

Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8927 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 giugno 2010 : 23:50:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Secondo MegaLab in gialla - più bande non facendo questa ricerca una differenziazione tra tutti i fenotipi con più di una banda.

Per il metodo usualmente adottato nei lavori statistici invece sarebbe: gialla 0-0-0-4-5 indicando che mancano le prime tre bande e sono presenti le due bande basali.

Il fenotipo trovato da Vittorio deve essere fortemente recessivo,infatti è piuttosto infrequente.

da

PAOLO CESARI - MASSIMO ORLANDINI
NUOVI REPERTI DI CEPAEA NEMORALIS (L.)
NEL VENETO E IN EMILIA-ROMAGNA.
CONSIDERAZIONI DEMOECOLOGICHE
E MICROSISTEMATICHE

"Il metodo di valutazione dei fenotipi ornamentali è stato più volte descritto
(Lamotte, 1951; Cesari 1980).
Ricordiamo comunque che la lettura va effettuata sull'ultimo giro dall'alto
verso il basso assegnando a ciascuna banda il numero progressivo corrispondente
alla posizione in cui la stessa banda si colloca e il numero 0
là dove risulti assente. Il campo di variabilità è compreso tra le forme
pentateniate (12345) e quelle inornate (00000)."




La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1612 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 giugno 2010 : 15:26:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo questo altro fenotipo insolito dalla colorazione GIALLA con bande 12045.
L'esemplare proviene da Maniago (PN) ed è l'unico esemplare con tale sequenza di bande che mi è capitato di osservare.

Cepaea nemoralis - Gialla 12045 -:
Cepaea nemoralis e C.hortensis: variazioni e  differenze


Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2010 : 16:51:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille!!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,44 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net