testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Quasi quasi mi faccio un laghetto
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 6

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 dicembre 2015 : 17:46:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco due immagini di stamattina. Nel pomeriggio ho coperto di terra i sassi del fossetto e ci ho messo qualche zolla d'erba. Nell'ambiente così umido dovrebbe attecchire. Domani, con la luce, mostrerò i risultati.

Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
60,58 KB
Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
74,53 KB

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 dicembre 2015 : 12:36:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi pare tutto perfetto.
Per la schiumetta(che non vedo), non è detto che siano soatanze inquinanti.

Sauti. Ric
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 dicembre 2015 : 17:27:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oggi per l'invaso grande è stata una giornata alquanto torbida: ho messo ciottoli, terra ed erba in parte della sponda.
Sponde migliorate ma acqua ko. Spero che il limo che si depositerà non nuocerà alla Chara e alla ninfea

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 dicembre 2015 : 09:19:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tutto si ristabilirà. Tranquillo.
La Chara è possibile che alla fine invada tutto e che tu debba via via tagliarla o rimuoverla un po'... ma non è detto.
Nel mio laghetto era cresciuta a dismisura e dovevo contenerla. Da anni è quasi sparita.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 gennaio 2016 : 12:12:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si procede con la naturalizzazione. Ho messo in alcuni punti dei ciottoli per nascondere i vasi e trattenere un po' di terra in prossimità dei bordi. Sull'esterno ho steso del muschio e ho piantato edera e ciclamini..

Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
199,46 KB
Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
192,83 KB


Modificato da - marco palmieri in data 10 gennaio 2016 12:13:30
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 13:50:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Commento sintetico:
MAGNIFICO!

Aspettiamo altre immagini.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

marcofe
Utente Junior

Città: padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


71 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 gennaio 2016 : 20:57:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un laghetto è sempre un sogno, zanzare a parte... Io consiglio anche un airone in plastica per allontanare gli aironi territoriali. Un airone in poche ore fa piazza pulita di pesci anfibi e molluschi...

marcofe
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2016 : 23:31:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il giardino dove ho creato il laghetto è circondato su tre lati da palazzine e villette e ha al centro casa mia: la questione aironi non si pone.
Ieri una prima soddisfazione ornitologica: nel corso della giornata ci si sono abbeverate delle ballerine e un merlo confidentissimo ci ha fatto il bagno per un bel pezzo, nonostante la mia presenza (nei nuovi aggiornamenti vedrete qualche pianta di ligustro nei pressi della sponda libera e un po' di muschio in più..).
Per le zanzare spero in una mandria di anfibi!
PS: visto che ho già voglia di farne un'altro (del resto su questo mi avevate avvertito) ho deciso di fare un'altra piccola pozza, forse più gradita ai rospi, nella quale metterò la lenticchia d'acqua che invece non vorrei introdurre nel lagheto più grande, temendone l'invasività.

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 gennaio 2016 : 09:06:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottimo!
Per le zanzare non ti preoccupare. Uno stagno che funziona, anche se privo di anfibi, non è il luogo dove esse possono svilupparsi. Nel Laghetto del Centro Naturalistico e di Entomologia di Piombino non ho MAI visto una larva di zanzara!!! (nelle tinozze in giardino sì) Ovviamente questi ditteri sono attratti dall'acqua, quindi in giardino zanzare che volano ci sono (ma ci sarebbero lo stesso), ma a causa delle piccole raccolte d'acqua temporanea che ci sono in giardino (del resto mi servono per buttare qualche larva nei teracquari).

Ric
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 18:50:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Alcuni aggiornamenti e una richiesta di consigli.
Nell'invaso piccolo ho inserito la Lemna, dato che diversi esemplari erano già finiti accidentalmente dentro con l'impianto dell'Iris palustre.
Lì, credo proprio grazie alla Lemna, le cose vanno benissimo e l'acqua è ormai perfettamente trasparente.
Nell'invaso grande, invece, l'acqua è sempre più torbida. Credo che la causa stia nel fatto che la Chara che ho inserito sia morta (almeno credo: galleggia, è diventata marrone ed ha un aspetto molto bruttino) e abbia un po' imputridito l'habitat.
Mi sapete consigliare delle ossigenanti adatte in alternativa alla Lenticchia d'acqua che, mi dite, è molto infestante?
Altrimenti metterò la lenticchia dappertutto poi ogni tanto darò una sfoltita, in fondo l'aspetto che dà al laghetto è proprio bellino..

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5494 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 23:59:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Attento anche alla Lemna. Quando in estate crea coperture complete, rende anossica l'acqua sotto di sé, e in molti climi ha una forte tendenza invasiva. Si riproduce in modo asessuato e basta una piantina sulle scarpe o su un attrezzo per diffondere la specie.
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 febbraio 2016 : 17:08:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eh, lo so, per adesso è confinata e sorvegliata. Considera che comunque lo stagno è piccolo, e la manutenzione è facile in questo caso. Ma ovvimente preferirei ricorrere ad altre specie di ossigenanti..

Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 marzo 2016 : 14:26:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento dei lavori. Sto sostituendo la ghiaia con l'erba, mettendoci direttamente sopra zolle di prato (speriamo che in estate non si secchi tutto..).
L'acqua adesso è perfetta in entrambi gli invasi: quella che si vede galleggiare nell'invaso grande è la Chara morta, ma non la posso levare, essendo carica di ovature di molluschi (direi Lymnaea stagnalis).
Per ora nessun anfibio.
Attendo consigli sulle ossigenanti da inserire!
Ciao a tutti,
Marco
Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
214,63 KB

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 marzo 2016 : 09:13:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi tutto a posto.
La Chara se decide di insediarsi, ivaderà tutto...
Come piante potresti mettere un po' di ceratofillo e miriofillo, brasca crespa e altro.
Aggiornaci.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 marzo 2016 : 21:39:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao!
Stasera nell'invaso piccolo ho notato la presenza di invertebrati come questo, tutti poco più piccoli di 1 cm:
Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
20,94 KB
Ho postato la foto anche nella sezione anellidi & co. per chiedere una determinazione, ma sicuramente anche qualche esperto di anfibi le avrà già incontrate..
Sono sanguisughe?
Devo preoccuparmi o festeggiare?
In particolare vorrei sapere se possono essere un veicolo di agenti patogeni.


Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5494 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 marzo 2016 : 23:44:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono sanguisughe. Non sono così esperto, ma non credo possano veicolare agenti patogeni. Ce ne sono diverse specie, la maggioranza non succhia il sangue ma effettua predazioni in altro modo. Sicuramente Riccardo Banchi od altri possono dirti di più
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 marzo 2016 : 08:53:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non sono in grado di dire più di quanto abbia già detto Stefano. Nello stagno del Centro Naturalistico e di Entomologia di Piombino ce ne erano diverse: grandi succhiatrici di uova di rana e spesso attaccate direttamente agli anuri (ma non so dirti se erano della stessa specie di quella postata da te). Poi sono sparite da sé...
La presenza di questi anellidi è comunque benvenuta.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 aprile 2016 : 17:48:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamenti primaverili: acqua cristallina e biodiversitá in aumento! Nella vasca grande, non so come, sono arrivati dei girini di rana (dei genitori non c'è traccia..), mentre nell'invaso piccolo hanno deposto i rospi. Niente tritoni, ma in ogni caso le cose si stanno evolvendo oltre ogni mia aspettativa.
Nella vasca grande sono arrivati anche i predatori: tante larve di libellula.
E intanto la ninfea conquista il posto che le spetta!
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3578 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 aprile 2016 : 18:35:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Alberto
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1220 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 aprile 2016 : 18:57:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Quasi quasi mi faccio un laghetto
228,49 KB

Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,77 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net