testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Megaloptera
 Sialis sp.
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ross46
Utente Super

Città: vercelli

Regione: Piemonte


8194 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2007 : 21:39:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Megaloptera Famiglia: Sialidae Genere: Sialis Specie:Sialis sp.

Immagine:
Sialis sp.
32,67 KB
Ciao, a portata di obiettivo mentre fotografavo fiori. Cos'è?
Ross

EffeCi
Utente Senior


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


2668 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2007 : 22:16:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un Tricottero... potrebbe essere un Limnophilus

--------------------------------------
Dubito, ergo sum.
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2007 : 22:36:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non trascurerei la possibilità che possa trattarsi di Sialis sp (Megaloptera).
Vedi qui


Marcello


Sialis sp.
 
Torna all'inizio della Pagina

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2007 : 22:42:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Credo si tratti di un rappresentante dell'ordine dei Megaloptera, con l'unica famiglia dei Sialidae e l'unico genere Sialis.
Conta 4 specie in Italia e, secondo la distribuzone di Agostino Letardi, in Piemonte è presente con certezza Sialis fuliginosa, mentre la presenza di S. lutaria, in tale regione, risale a segnalazioni anteriori al 1960.

Ovviamente attendiamo lo stesso Agostino per confermare tutto ciò .

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).

Modificato da - Mantis in data 27 marzo 2007 22:56:49
Torna all'inizio della Pagina

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2007 : 22:45:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A questo punto non resta che la sola conferma della specie .

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).
Torna all'inizio della Pagina

ross46
Utente Super

Città: vercelli

Regione: Piemonte


8194 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 marzo 2007 : 19:55:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' già difficile distinguere la S. lutaria dalla fuliginosa, poi dalla mia foto diventa impossibile.Grazie
Ross
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 aprile 2007 : 09:12:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Concordo in pieno con Ross46: non è possibile dire di più del fatto che si tratta di una bella immagine di un adulto di Sialis sp. In Piemonte sono segnalate sia S. lutaria che S. fuliginosa, ma non mi sentirei di escludere la presenza anche di S. nigripes. Comunque sarebbe molto interessante la località e la data precisa, visto che i dati locali non sono molti (in tutto, 5 segnalazioni per S. fuliginosa e 4 per S. lutaria). In generale, penso che sarebbe sempre utile affiancare alle foto una breve nota sulla località.

Cordialmente

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,25 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net