testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Megaloptera
 Sialis sp. (cf. S. lutaria o S. fuliginosa) (Megaloptera)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 aprile 2006 : 00:40:53 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Megaloptera Famiglia: Sialidae Genere: Sialis Specie:Sialis sp.
non è perfettamente a fuoco, ma mi incuriosisce

Sialis sp.
Sialis sp. (cf. S. lutaria o S. fuliginosa) (Megaloptera)
45,41 KB

Modificato da - Velvet ant in Data 23 marzo 2007 16:55:09

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 aprile 2006 : 00:47:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si tratta di un rappresentante dell'Ordine dei Megalotteri (Neurotteroidea), Famiglia Sialidae.
Il Genere è Sialis.
Molto probabilmente è una Sialis lutaria (vedi qui)
C'erano specchi d'acqua o torrenti nelle vicinanze del luogo dove hai realizzato la foto?
Trovo queste informazioni: "Le larve sono acquatiche e vivono nei canali di pianura a corrente nulla o quasi nulla, nei maceri, negli stagni golenali dei grandi fiumi, principalmente ove vi sia un substrato torboso o comunque assai ricco di materia organica e residui vegetali. La larva è numerosa nel benthos di alcuni laghi".
Puoi vedere anche queste altre immagini della S. lutaria



Marcello


Sialis sp. (cf. S. lutaria o S. fuliginosa) (Megaloptera)
 

Modificato da - Velvet ant in data 13 aprile 2006 01:03:48
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 aprile 2006 : 00:56:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
corsi d'acqua vicini non c'erano!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 aprile 2006 : 01:14:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gli adulti sono alati, dunque possono allontanarsi anche di molto dagli ambienti acquatici dove hanno svolto la loro vita larvale


Marcello


Sialis sp. (cf. S. lutaria o S. fuliginosa) (Megaloptera)
 
Torna all'inizio della Pagina

Gioquita
Utente Senior


Città: Mattinata
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


2239 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 aprile 2006 : 06:39:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
un insetto molto particolare - interessante
bello a vedersi
Link


giovanni
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 marzo 2007 : 16:47:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salve,

concordo con Velvet Ant che sia un Sialis, per la determinazione della specie sarei più cauto: non c'é moto di escludere che sia quanto meno Sialis fuliginosa. Non posso concordare neanche molto sul fatto che, essendo insetti alati da adulti, possano allontanarsi molto dal luogo dove si è sviluppata la larva (esclusivamente acquatica). Il loro volo, infatti, è molto "fiacco" e gli adulti si nutrono poco o nulla, limitandosi ad accoppiarsi e (le femmine) deporre le uova in ambiente subaereo ma in modo che le larvette neonate cadano direttamente in acqua.
Ovviamente non si può escludere che per trasporto passivo (ad es. il vento) uno sfortunato adulto sia stato trasportato ad una certa distanza dal luogo di sviluppo degli stadi larvali.

Cordiali saluti

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

XXX
Utente V.I.P.


Città: San Felice s/P
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


341 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 marzo 2007 : 22:13:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Preziosissimi i tuoi interventi!
Un altro ottimo "colpo di mercato" di FNM!!!

Grazie, Luca
________________________________________________________________________________

Non bisogna dimenticare che la verità va ricercata alla luce del sole e non alla luce del proprio tavolo. Guido Grandi
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 marzo 2007 : 22:40:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in realtà, tornando sul posto, un rio li vicino c'è!!!!
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 aprile 2007 : 09:17:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E si potrebbe sapere quale rio è? Ovvero la località della foto?

Grazie mille!

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 aprile 2007 : 11:06:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Monti Ceriti, fosso del Norcino
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net