testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ACARI, SCORPIONI E RAGNI
 il più 'lungo' insetto/aracnide italiano
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

roccolucio
Utente Junior


Città: Potenza
Prov.: Potenza

Regione: Basilicata


62 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 15:19:41 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

ciao, volevo usare l'aggettivo grande, oppure esteso ... insomma mi chiedevo qual'è insetto o aracnide che aveva il maggior legspan cha avete trovato in Italia.
Quello che ho sotto mano misura 16,5 cm ... ma per ora non vi dico cos'è ... aspetto prima qualche intervento e poi vi mostro la foto che gli ho scattato su un foglio di carta millimetrata (per alcuni sarà una delusione per altri una sorpresa ) ... potete anche provare ad indovinare di cosa si tratta ...CIAO

--------------
ti avverto! .... ti aspetto solo per altri 111 anni ... poi me ne vado!

Modificato da - elleelle in Data 02 gennaio 2012 18:10:06

Regaleco
Utente Senior


Città: Gela
Prov.: Caltanisetta

Regione: Sicilia


1862 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 18:02:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di roccolucio:

ciao, volevo usare l'aggettivo grande, oppure esteso ... insomma mi chiedevo qual'è insetto o aracnide che aveva il maggior legspan cha avete trovato in Italia.
Quello che ho sotto mano misura 16,5 cm ... ma per ora non vi dico cos'è ... aspetto prima qualche intervento e poi vi mostro la foto che gli ho scattato su un foglio di carta millimetrata (per alcuni sarà una delusione per altri una sorpresa ) ... potete anche provare ad indovinare di cosa si tratta ...CIAO

--------------
ti avverto! .... ti aspetto solo per altri 111 anni ... poi me ne vado!


Insetto o aracnide





Torna all'inizio della Pagina

roccolucio
Utente Junior


Città: Potenza
Prov.: Potenza

Regione: Basilicata


62 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 19:25:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
hai ragione Nicola c'è anche un errore grammaticale che rende piu' incerta la mia richiesta ... allora la riscrivo
... mi chiedevo quale era l'insetto o l'aracnide tra quelli da voi trovati in Italia, che aveva il maggior legspan.

(psss ... lo dico solo a te ... è un aracnide)



--------------
ti avverto! .... ti aspetto solo per altri 111 anni ... poi me ne vado!

Modificato da - roccolucio in data 04 ottobre 2006 19:51:47
Torna all'inizio della Pagina

Regaleco
Utente Senior


Città: Gela
Prov.: Caltanisetta

Regione: Sicilia


1862 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 19:51:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Maschio di Tegenaria parietina?





Torna all'inizio della Pagina

roccolucio
Utente Junior


Città: Potenza
Prov.: Potenza

Regione: Basilicata


62 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 20:24:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Regaleco:

Maschio di Tegenaria parietina?


allora Nicola ... morfologicamente parlando ... ti rispondo 'fuochino'.
Un maschio di T.parietina pur sommando il paio di arti piu' lungo e pur stiracchiandogli al massimo le zampette credo che difficilmente supererebbe i 12-13 cm di legspan. Invece quello che ho trovato arriva quasi a 17cm!!

il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano

Siamo sulla strada buona, ma forse abbiamo sbagliato ordine di aracnidi



--------------
ti avverto! .... ti aspetto solo per altri 111 anni ... poi me ne vado!

Modificato da - roccolucio in data 04 ottobre 2006 20:32:53
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 20:31:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beh, volevo rispondere qualcosa del tutto diversa... mantide, in estensione piena dalla punta delle zampe anteriori a quelle posteriori, ma mi sa che sono mooolto lontana. Sarah.


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Salvatore Caiazzo
Moderatore


Città: Monteveglio
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


3994 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 21:52:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Opilione?

Siamo parte della natura - Salvatore
Torna all'inizio della Pagina

roccolucio
Utente Junior


Città: Potenza
Prov.: Potenza

Regione: Basilicata


62 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 22:07:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottima proposta Sarah, mi sono subito messo in cerca di notizie sul legspan della più grande delle mantidi italiane ma tutte le misure dichiarate nel web si fermano sui 14cm. Ora però pensandoci bene forse un grosso bruco oppure una scolopendra nostrana forse potrebbero eccezionalmente superare i 17cm ... voi che ne dite?
Io intanto vi dico che Salvatore ... ha indovinato!! il campione misterioso.
BRAVO! Il giochino è durato fin troppo quindi ve lo mostro:

il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano

misurate pure la lunghezza del secondo paio di zampe dell'Opilionide usando il foglio millimetrato che c'è sotto e vedrete che non ho detto sciocchezze

il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano

Se avete foto di altri insetti/aracnidi italiani più lunghi vi pregherei di mostrarcele ...CIAO


--------------
ti avverto! .... ti aspetto solo per altri 111 anni ... poi me ne vado!

Modificato da - roccolucio in data 04 ottobre 2006 22:20:34
Torna all'inizio della Pagina

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 ottobre 2006 : 23:06:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Trovato ieri nel bosco...anche lui bello lunghetto!

Immagine:
il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano
211,01 KB

Immagine:
il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano
137,37 KB
Torna all'inizio della Pagina

hyles
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


555 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 ottobre 2006 : 00:24:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bhe, una volta trovai una Saturnia pyri di 17cm di apertura alare.Non sarà il leg span, ma era una bella bestia.
Ciao Diego



il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano
A me mi piace vivere alla grande già
girare tra le favole in mutande ma
il principe dormiva, la strega si è arrabbiata
e nei tuoi occhi verdi quella lacrima è spuntata
(A me mi piace vivere alla grande - Franco Fanigliulo)
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2006 : 06:35:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La mente potente del nostro Salvatore che non frulla in vano ! Sarah.


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Salvatore Caiazzo
Moderatore


Città: Monteveglio
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


3994 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2006 : 07:54:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho seplicemente il muro ad est rivestito di opilioni. Adesso lo ricoprirò di carta millimetrata, così vediamo se supero il leg span.


Siamo parte della natura - Salvatore
Torna all'inizio della Pagina

roccolucio
Utente Junior


Città: Potenza
Prov.: Potenza

Regione: Basilicata


62 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2006 : 08:16:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di hyles:

Bhe, una volta trovai una Saturnia pyri di 17cm di apertura alare.Non sarà il leg span, ma era una bella bestia.
Ciao Diego


si vale anche quella ... quindi ora la nuova misura da battere (sulla parola mancando una foto) è l'apertura alare della farfalla di Diego ... granchi e altri crostacei di fiume sono naturalmente fuori dai conteggi ...CIAO

--------------
ti avverto! .... ti aspetto solo per altri 111 anni ... poi me ne vado!
Torna all'inizio della Pagina

zico
Utente Senior


Città: Perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


573 Messaggi
Micologia

Inserito il - 06 ottobre 2006 : 13:09:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Perdonatemi, ma vorrei tanto sapere cos'è il Leg span
Grazie,
Zico
Torna all'inizio della Pagina

Regaleco
Utente Senior


Città: Gela
Prov.: Caltanisetta

Regione: Sicilia


1862 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 ottobre 2006 : 14:37:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il legspan è uno dei due tipi di misurazione (l'altro è il bodylenght). Misurare il legspan di un ragno significa misurarlo dall'estremità del primo paio di zampe fino all'estremità dell'ultimo paio di zampe. Se invece vuoi misurare il bodylenght devi tenere conto della lunghezza del corpo (body per l'appunto) cioè dall'inizio del cefalotorace (cheliceri compresi credo) fino alla fine dell'opistosoma.





Torna all'inizio della Pagina

lardo
Utente Junior


Città: bologna

Regione: Emilia Romagna


51 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 ottobre 2006 : 23:23:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...c'è da aggiungere che per gli aracnidi, il concetto di legspan è...spannometrico, influenzato come è , nell'animale vivo, dalla postura. Il bodylenght è molto più usato e preciso.
Nei testi, trovi riferimenti sempre al body, mai al legspan.
ciao.

chiare, fresche, dolci acque........
Torna all'inizio della Pagina

zico
Utente Senior


Città: Perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


573 Messaggi
Micologia

Inserito il - 17 ottobre 2006 : 22:12:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie delle risposte
Ciao a tutti
Zico
Torna all'inizio della Pagina

Claudio Baffo
Utente Senior


Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Italy


4485 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 aprile 2012 : 11:41:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao,scusate se mi intrometto,mi dite come fate star fermi questi ragni per fotografarli?sono nuovo in questo ambiente,e divento pazzo per fotografarli,avete qualche trucco?ciao e grazie.
Baffo
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31126 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 aprile 2012 : 15:26:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se consideriamo la lunghezza fuori tutto, anche alcuni Cerambicidae raggiungono valori alti; e sono pure grandi come corpo. Se vogliamo sottilizzare, in tutti i sensi (vedi opilioni), anche alcuni ortotteri Tettigoniidae e Phaneropteridae, con antenne a zampe distese, non scherzano.

Se comprendiamo anche i millepiedi, la Scolopendra cingulata dovrebbe essere il più grande, arrivando a 5 grammi di peso e 13cm di lunghezza, di cui almeno 11 di bodylength; altro che legspan!

C'è poi l'Hymantharium gabrielis che può arrivare ad un bodylength di oltre 18 cm.

luigi

Torna all'inizio della Pagina

beringei
Utente Senior

Città: prato
Prov.: Prato

Regione: Toscana


558 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 maggio 2012 : 04:37:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questo opilione l'ho fotografato martedi sera in un bosco in provincia di Pistoia.
Arrivava a circa 15 cm di larghezza con le zampe più lunghe,non so se conta come legspan.


Immagine:
il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano
138,37 KB
Torna all'inizio della Pagina

FocaleFissa
Utente Senior


Città: Norma
Prov.: Latina

Regione: Lazio


2274 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 novembre 2012 : 14:32:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sono un nuovo iscritto, volevo proporvi il mio ragno. Foto effettuata a Luglio 2012.
ciao Carlo
Immagine:
il più ''lungo'' insetto/aracnide italiano
228,99 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net