testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Italochrysa italica e Chrysoperla sp.
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Ferrero Ugo
Utente Senior


Città: Taranto


697 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 21:20:54 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve,
mettendo in ordine nel mio archivio fotografico ho ritrovato una scansione di una vecchia dia fatta ad un insetto che credo appartenga al genere Chrysopa. Non posso dire la data in cui l'ho realizzata, almeno sul momento inquanto dovrei riprendere la dia per leggerne la data stampata. L'ambiente sono sicuro in cui ho realizzato la foto è in una radura circondata da un querceto misto a macchia mediterranea, ad circa 400mt slm, in agro di Martina Franca (Ta).
La foto l'ho scartata perchè non mi piace per niente, ma mi ha incuriosito il colore di questa Chrysopa (sbaglio ? ) che non ho più rivisto. E' possibile identificarla ?
Grazie infinite ed un saluto
Immagine:
Italochrysa italica e Chrysoperla sp.
298,13 KB

Ugo Ferrero
Link
le meravigle della natura a Taranto

Modificato da - clido in Data 08 novembre 2010 10:36:52

Ferrero Ugo
Utente Senior


Città: Taranto


697 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 21:37:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Visto che mi trovo ancora a fare ordine e siamo in argomento altri due appartenenti al genere Chrysopa suppongo. A voi l'arduo compito dellidentificazione io aggiungo solo particolari:
Foto realizzata in una cava abbandonata presso San Giorgio Jonico (TA) 100 mt slm.
Immagine:
Italochrysa italica e Chrysoperla sp.
282,42 KB

Foto realizzata sulla finestra di casa in pieno centro di Taranto al 6° piano slm...

Immagine:
Italochrysa italica e Chrysoperla sp.
104,38 KB


Ugo Ferrero
Link
le meravigle della natura a Taranto
Torna all'inizio della Pagina

Ferrero Ugo
Utente Senior


Città: Taranto


697 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2010 : 06:25:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E questa è l'ultima foto che ho trovato nell'mio archivio, spero di non avervi scocciato troppo...!
foto del 1/2/2010 presso una gravina in prov. di Taranto,170 mt slm
Immagine:
Italochrysa italica e Chrysoperla sp.
201,42 KB

Ugo Ferrero
Link
le meravigle della natura a Taranto
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4823 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 ottobre 2010 : 06:48:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La prima è una Italochrysa italica. Inconfondibile!
Le altre tre sono Chrysoperla. Visto che sono foto d'archivio non ti si può chiedere qualche altro particolare e quindi credo che ci fermeremo qui. Tieni presente però che la seconda Chrysoperla con alta probabilità appartiene ad una specie diversa dalle altre due (la prima e la terza).

Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2010 : 08:01:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hemerobius:

La prima è una Italochrysa italica. Inconfondibile!


l'unica che mi permetto di identificare anch'io

Gigi
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2010 : 08:02:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gigi58:

Messaggio originario di Hemerobius:

La prima è una Italochrysa italica. Inconfondibile!


l'unica che mi permetto di identificare anch'io e che, per quanto ne so, vive a spese delle formiche Crematogaster scutellaris

Gigi


Gigi
Torna all'inizio della Pagina

Ferrero Ugo
Utente Senior


Città: Taranto


697 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2010 : 09:39:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hemerobius:

La prima è una Italochrysa italica. Inconfondibile!
Le altre tre sono Chrysoperla. Visto che sono foto d'archivio non ti si può chiedere qualche altro particolare e quindi credo che ci fermeremo qui. Tieni presente però che la seconda Chrysoperla con alta probabilità appartiene ad una specie diversa dalle altre due (la prima e la terza).

Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus

Grazie Roberto, gentilissimo
Avevo già messo tempo fà altri neurotteri e sempre tu me li hai identificati, insieme ad Agostino se non sbaglio.
A questo proposito volevo chiederti un favore se possibile, visto che ho fotografato vari formicaleoni, chrysoperla e ascalafi mi piacerebbe mettere un articolo sul mio sito che descriva, in maniera generica s'intende, le caratteristiche di questi insetti. Anzi se fosse possibile aggiungere foto delle larve sarebbe il massimo, il tuto riferito al mio territorio. Ovviamente con tanto di firma ed eventuale link a siti pers.
Se ti interessa mi fai sapere, ne sarei contento
Saluti

Ugo Ferrero
Link
le meravigle della natura a Taranto

Modificato da - Ferrero Ugo in data 29 ottobre 2010 09:40:49
Torna all'inizio della Pagina

Ferrero Ugo
Utente Senior


Città: Taranto


697 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2010 : 09:46:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dimenticavo che questo invito vale anche per Agostino e chiunque abbia le competenze
Grazie e saluti

Ugo Ferrero
Link
le meravigle della natura a Taranto
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1097 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 novembre 2010 : 10:26:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Ferrero Ugo:

Dimenticavo che questo invito vale anche per Agostino e chiunque abbia le competenze



Scusa per il ritardo nella risposta al cortese invito, Ugo. Innanzi tutto grazie per la fiducia. Disponibilissimo, nel caso che i "presenti" di maggior competenza siano altrimenti affaccendati: in questo periodo sto' collaborando con il sito BioLog (Link) proprio con l'idea di realizzare un catalogo delle segnalazione dei Neuropterida in area pugliese-lucana....

Buone cose

Agostino Letardi
Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net