testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 15

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2010 : 15:30:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi raccomando: non prenderli in mano: soffrono a causa dell'acidità della nostra pelle e del calore


Ops!
Credevo che, una volta metamorfizzati, si potessero tenere in mano!
Ma quando sono più grandicelli il rischio permane?

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

D21
Moderatore Tutor


Città: Cuneo

Regione: Piemonte


6655 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2010 : 20:21:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di barbarastasi:
Ops!
Credevo che, una volta metamorfizzati, si potessero tenere in mano!
Ma quando sono più grandicelli il rischio permane?

Barbara


Si, permane. La loro pelle è sottile e delicata (più quella delle rane che dei rospi, ma anche i rospi ne soffrono).
La nostra pelle, soprattutto se asciutta, "strappa" loro quel sottile strato di muco che li ricopre e li protegge, soprattutto dalle micosi.
Inoltre, il calore delle nostre mani (37°C) crea uno sbalzo di temperatura con la loro (che è uguale a quella ambientale): se li estrai dall'acqua a, ad esempio, 15°, di colpo si trovano a 37! Il disagio c'è.

Se proprio si devono prendere in mano (ad esempio, per spostarli da una strada) bisogna farlo almeno con le mani bagnate.
Molto meglio con i guanti in lattice o simili, rigorosamente usa e getta.
Ancora meglio non toccarli affatto

A presto.

Dario.


"Siamo noi, che sotto la notte ci muoviamo in silenzio, tra gli anfratti dei sogni che il giorno ci ispira,
nei meandri di un tempo che cambia ogni volta, cercando qualcosa che non abbiamo mai perso." (1795 J.d.L.)
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 giugno 2010 : 02:44:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Comunque, Dario e Bernardo, scommetto che questo rospino è un Bufo bufo.

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
227,76 KB

Nel mio stagno e nel mio giardino girano solo quelli. Non ho mai incontrato un viridis.
Per tutta l'estate da me c'è un via vai di rospi comuni grandi e piccoli che si fanno un tuffo.
Come questo, di 5 cm.





Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
284,04 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 giugno 2010 : 02:47:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si era parlato del riconoscimento dei maschi dalle femmine.
Guardando questa foto, potreste effettuare tale riconoscimento?

Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
261,98 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

D21
Moderatore Tutor


Città: Cuneo

Regione: Piemonte


6655 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 giugno 2010 : 08:58:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eh si, ma infatti c'è una certa variabilità nelle diverse popolazioni di viridis, e poi così piccoli hanno macchie ancora diverse. Non ho confronti di neometamorfosati di entrambe le specie in diverse regioni per dire cose esatte, quindi ci metto sempre un condizionale.

In questo caso depone a favore del viridis il fatto che le macchie siano ben visibili e il colore di fondo sia piuttosto chiaro.
Depone invece a favore del rospo comune il fatto che le macchie non siano piccole e numerose, e neppure chiare e nettamente verdeggianti (le ho viste belle verdi già su piccoli girini a 4 zampe di viridis. Non è questo il caso).

Mah, diciamo comune al 70%, viridis al 30%... Ma mi sto convincendo sempre più che sia comune, e il colore chiaro sia dovuto al colpo di flash.

Sul sesso dell'ultimo non mi esprimo. Ma la foto è proprio simpatica

Dario.


"Siamo noi, che sotto la notte ci muoviamo in silenzio, tra gli anfratti dei sogni che il giorno ci ispira,
nei meandri di un tempo che cambia ogni volta, cercando qualcosa che non abbiamo mai perso." (1795 J.d.L.)
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 giugno 2010 : 11:11:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Troppo piccolo Barbara per capirne il sesso, però carina la foto!


l'inizio e la fine non esistono.

"Osservate il transitorio spettacolo della vita con mente equanime, poichè gli alti ed i bassi sono solo onde su un oceano in movimento"

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2010 : 09:17:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Rieccomi dopo un po' di assenza in questa discussione...
Vedo che le soddisfazioni sono tante!

A questo punto, tenuto conto di tutto, penso che si tratti di rospetti comuni.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

ben0001
Utente V.I.P.

Città: avellino
Prov.: Avellino

Regione: Campania


114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2010 : 18:34:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sul pelo dell'acqua "nuotano" quegli insetti che sembrano ragni, ma non sono notonette, perché hanno 4 zampe. Purtroppo non conosco il nome volgare né scientifico.
Mi pare che quell'insetto che "nuota"sull'acqua si chiami Idrometra.

benvenuto
Torna all'inizio della Pagina

ben0001
Utente V.I.P.

Città: avellino
Prov.: Avellino

Regione: Campania


114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2010 : 18:39:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
carini quei tritoni


benvenuto
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2010 : 21:39:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Decisamente Bufo bufo!
Come si vede da questa foto, il mini-rospo nato nel mio stagno e da esso uscito per interrarsi (l'ho scovato sotto alcuni mattoni che avevo accatastato a 15 metri dallo stagno) è chiaramente un rospo comune. Ora lo si vede bene e non è più possibile sbagliarsi.
Dico bene, esperti?
I "miei" rospetti hanno iniziato la loro avventura fuori dall'acqua.
Non so quanti ce l'abbiano fatta, ma, fosse anche uno solo, sono molto contenta!

PS
Lo stagno è attrazione non solo per rospi e rospe in periodo di accoppiamento, ma anche di rospi/e solitari che, passando dalle parti del mio giardinetto, si fanno un tuffo rinvigorente. Sere fa girava una rospa gigantesca. Quando si è tuffata, non è certo passata inosservata all'udito!
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
281,5 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

Frog95
Utente V.I.P.

Città: Torre del greco
Prov.: Napoli

Regione: Campania


115 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 agosto 2010 : 13:31:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me sembra più un viridis questo, ma se dici che vedi solo Bufo Bufo ...

se l'uomo non riesce ad acchiappare la formica, la uccide...
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 agosto 2010 : 15:15:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' Bufo bufo


l'inizio e la fine non esistono.

"Osservate il transitorio spettacolo della vita con mente equanime, poichè gli alti ed i bassi sono solo onde su un oceano in movimento"

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2010 : 09:02:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, è un mini rospo comune!
Speriamo che nel tuo giardino (o nelle immediate vicinaze) qualcuno riesca a diventare adulto. C'è da essere ottimisti!

Ric
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 settembre 2010 : 13:41:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
AGGIORNAMENTO SUI MINI ROSPI NATI NEL MIO STAGNO:
Ecco a voi uno dei mini rospi che vive fuori acqua da circa 2 mesi. Appena aveva lasciato lo stagno misurava circa 1 cm. Ora ne misura 2. Ne ho trovati 3 in giro per il giardino. Quello della foto vive a circa 20 metri dallo stagno, al riparo fresco e umido di alcune pietre vicino alla casetta degli attrezzi.
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
124,61 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
217,35 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
268,36 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2010 : 14:32:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Piccolo animaletto, ma grande soddisfazione!!!
Sono felicissimo per te (e per lui, che ha trovato la sua "casetta")!

Poi è capace che un giorni si allontani di brutto... ma va bene lo stesso.

Ric

Modificato da - Riccardo Banchi in data 06 settembre 2010 14:34:31
Torna all'inizio della Pagina

Chris Tower
Utente Senior


Città: trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


947 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 settembre 2010 : 14:42:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottime notizie quindi!
Solo un consiglio: quando tagli l'erba, lasciala abbastanza alta, se no rischi di fare spezzatino di rospo.
Questo almeno nelle immediate vicinanze del laghetto ma anche dove sai che potrebbero essersi rifugiati i neometamorfosati.

"Per scrivere sugli animali bisogna essere ispirati da un affetto caldo e genuino per le creature viventi, e penso che a me questo requisito verrà senz'altro riconosciuto".
(Konrad Lorenz)
Torna all'inizio della Pagina

exp826
Utente V.I.P.

Città: soverato
Prov.: Catanzaro

Regione: Calabria


171 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2010 : 21:02:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'ultimo sembra quasi uno strano smeraldino!!

Rivogliamo l'InterCity Pitagoraaa!!!!!!!!
Link
Torna all'inizio della Pagina

anfibios97
Utente Junior

Città: palemo
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


62 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 settembre 2010 : 18:22:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ben0001:

sul pelo dell'acqua "nuotano" quegli insetti che sembrano ragni, ma non sono notonette, perché hanno 4 zampe. Purtroppo non conosco il nome volgare né scientifico.
Mi pare che quell'insetto che "nuota"sull'acqua si chiami Idrometra.

benvenuto
Anche se in ritardo dico che si tratta quasi sicuramente di un gerride per l'identificazione servono foto.
p.s:ho seguito con interesse la discussione e faccio i complimenti a barbarastasi per il suo laghetto,per quanto piccolo sia contribuisce alla salvaguardia degli anfibi e di questi tempi ce ne davvero bisogno

anfibios97

Modificato da - anfibios97 in data 07 settembre 2010 18:26:04
Torna all'inizio della Pagina

barbarastasi
Utente V.I.P.

Città: perugia
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


159 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 settembre 2010 : 01:59:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
"Ed eccomi qua, in tutta la mia maestosa grandezza. Ora misuro 3cm... lo so, lo so, non sono ancora adulto, ma lo sembro, ecco!
Stanotte pioviggina e così sono uscito a cacciare. C'è un sacco di roba da mangiare, qua intorno! Poco più in là c'è il lago, dove un mio simile adulto, immobile come una statua, si gode il fresco fra le piante che affiorano.
Son piccolo, ma cresco in fretta!"

Grazie a tutti per i consigli, gli incoraggiamenti e i complimenti.
Sono fiera del risultato del mio piccolo progetto di attrazione rospi. Nel mio giardinetto non uso alcun veleno o concime chimico, quindi è ricchissimo di insetti da predare. Ogni volta che piove, l'incontro con questi anfibi è garantito. Così, anche quando i rospetti nati nel mio stagno si allontaneranno del tutto (o forse no, chissà), di notte ne incontrerò sempre qualcuno e mi delizierò dello "splof" dei loro tuffi nell'acqua!
Se non sarò tediosa, proseguirò con i piccoli aggiornamenti sulla crescita dei "miei" piccolini, almeno fino a quando sarò in grado di riconoscerli!
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
178,61 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
281,33 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
257,81 KB
Immagine:
PROGETTO ATTRAZIONE ROSPI
288,69 KB

Barbara
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 settembre 2010 : 08:38:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma quale noia... Posta, posta!
Vedo con piacere che il ministagno è ancora frequentato! Bene, bene.
E la vegetazione acquatica mi pare in grande forma (miriofillo, giusto?).
Magari manda di nuovo qualche foto generale della pozza.

Ric
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 15 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net