testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Bruco di Iphiclides podalirius
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 agosto 2007 : 23:21:38 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Iphiclides Specie:Iphiclides podalirius
Oggi ho trovato, in giardino, bruchi sia di macaone che di podalirio; mentre i primi sono vistosi e decisamente ben visibili sulle ombrellifere, i bruchi di podalirio, legati ai Prunus e ai biancospini, sono decisamente criptici :

Bruco di Iphiclides podalirius




Bruco di Iphiclides podalirius Paolo Mazzei   Link   Link

Modificato da - mazzeip in Data 05 agosto 2007 23:22:03

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 agosto 2007 : 10:27:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bello veramente!
Dato che siamo in tema bruchi ... una curiosità :
c'è la possibilità che sia in giro qualche bruchetto di Limenitis populi ,ben inteso quà sulle Alpi,o bisogna aspettare la prossima primavera?
Grazie e saluti!
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 agosto 2007 : 12:00:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ci sono, ma microscopici : passeranno tutto l'inverno, come piccoli bruchi, nel loro ibernacolo fatto con una foglia di pioppo arrotolata, per cominciare "seriamente" lo sviluppo solo in primavera...



Bruco di Iphiclides podalirius Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 agosto 2007 : 13:33:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mazzeip:

Ci sono, ma microscopici : passeranno tutto l'inverno, come piccoli bruchi, nel loro ibernacolo fatto con una foglia di pioppo arrotolata, per cominciare "seriamente" lo sviluppo solo in primavera...
Allora rinviamo il tutto a primavera!Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Bigo
Utente Senior

Città: La Spezia
Prov.: La Spezia

Regione: Liguria


524 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2007 : 00:31:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non ho mai visto un bruco di macaone, ma a vedere le dimensioni dell'uovo, circa 1mm, si può intuire. Circa un mese fa sono stato troppo lento e il macaone che deponeva l'uovo (solo uno per pianta !) mi è scappato, ma l'uovo no

Bruco di Iphiclides podalirius
40,99 KB
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net