testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Una domenica a Salamandre
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 4

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 11:58:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Dal posto che alcuni di noi conoscono bene... Mi spiace che ho provato a postare le immagini in una qualità migliore ma come al solito non regge l'estensione... Questo è quanto di meglio il forum mi permette in termini di qualità:
Immagine:
Una domenica a Salamandre
74,24 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:05:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa ci aspettava a testa alta proprio davanti a dove abbiamo parcheggiato (è in terra eh! Non quella con l'ombrello!):

Immagine:
Una domenica a Salamandre
45,56 KB




Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo


Modificato da - bernardo borri in data 28 ottobre 2010 12:13:55
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:06:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Una domenica a Salamandre
76,7 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
70,82 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
44,98 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:08:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Una domenica a Salamandre
35,93 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
54,12 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
58,1 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:10:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Una domenica a Salamandre
52,98 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
38,42 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
28,85 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Patrick_S
Utente Senior


Città: Switzerland

Regione: Switzerland


1195 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:11:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciaao Bobby!!

Complimenti, speriamo che le salamandre in quel posto continuino ad essere numerose come sempre e a farci preoccupare dove mettere i piedi!

Complimenti anche per la tua salamandra con l'ombrello!

a presto

Patrick Scimè
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:12:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Una domenica a Salamandre
56,05 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
57,24 KB


Immagine:
Una domenica a Salamandre
56,78 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:18:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Una domenica a Salamandre
53,56 KB

Eccone un maschio molto giallo.... :

Immagine:
Una domenica a Salamandre
72,96 KB

.....Ed una femmina molto nera! :

Immagine:
Una domenica a Salamandre
34,04 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
64,55 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
55,69 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:25:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Era molto grossa!:

Immagine:
Una domenica a Salamandre
74,4 KB

Quest'altra splendida femmina addirittura sembra quasi una Salamandra corsica! Un pattern particolare... :

Immagine:
Una domenica a Salamandre
99,29 KB

Come si vede da questo luogo è difficile capire se in realtà queste toscane/emiliane/liguri si possano attribuire alla sottospecie nominale S.s.salamandra oppure a S.s.gigliolii....
La testa è sempre "a forma gigliolii" a quanto ho visto e diverse hanno anche un pigmento rosso su gola e pancia, come osservammo con Patrick, che fece anche foto mirate a questo carattere; però pare che geneticamente siano più vicine a quelle del nord che non a quelle del sud... Ci sta che presto venga fuori una nuova sottospecie...!


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:31:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco qualche scorcio dello splendido luogo che abitano:

Immagine:
Una domenica a Salamandre
104,5 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
94,11 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
103,59 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
95,67 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
100,29 KB


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 12:40:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma vi rendete conto che colori! Da far venire la pelle d'oca... :

Immagine:
Una domenica a Salamandre
71,33 KB

Immagine:
Una domenica a Salamandre
89,59 KB

Purtroppo anche questo posto è a rischio....
Da due o tre anni sono state introdotte trote nel torrente dove si riproducono le salamandre
Da quel momento le salamandre sono iniziate a calare DRASTICAMENTE di numero e di quelle piccole neometamorfosate se ne vedono un terzo rispetto a prima...
Anche qualora si trattasse di Trote fario o di altra roba autoctona, non è autoctona quando introdotta e pertanto va eradicata perché non c'è mai stata finchè qualcuno non ce l'ha portata.
Stiamo rischiando di perdere, o comunque di ridurre all'osso, forse la popolazione più numerosa dell'Appennino Tosco-Emiliano....


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Roberto Cobianchi
Utente Senior


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4220 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:00:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
capito' anche a me di trovarle nel parcheggio, da allora sto molto attento quando parcheggio ...
gran bel posto

Ciao Roberto
Link
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:01:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Patrick_S:

Ciaao Bobby!!

Complimenti, speriamo che le salamandre in quel posto continuino ad essere numerose come sempre e a farci preoccupare dove mettere i piedi!

Complimenti anche per la tua salamandra con l'ombrello!

a presto

Patrick Scimè


Carissimo, purtroppo come ho già scritto sono ad oggi in drastico calo.....
Io ne ho contate una ventina contro le oltre un centinaio di quando andammo assieme, è vero che tirava un pò di vento e quindi magari molte erano nascoste, ma di piccine non ne ho viste neanche una....


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5312 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:10:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Belle foto Bernardo! E bellissimi i luoghi:

Sulle trote sappiamo che se non c'erano, non dovrebbero esserci; questo è fuori discussione. hai fatto bene a segnalarlo.

Ric

P.S. Saluti a Cate (la "salmandrina senza occhiali" ma con l'ombrello)
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:17:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Riccardo Banchi:

Saluti a Cate (la "salmandrina senza occhiali" ma con l'ombrello)


Ahahahahahahaha..... Bella questa Sì sì te la saluto!


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

tius
Utente Junior


Città: Barberino Tavarnelle
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


88 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:24:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Veramente bellissime :-)
Che cosa possiamo fare per evitare la scomparsa?
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

steve93
Utente Senior


Città: catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1353 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:36:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Foto e posti meravigliosi, oltretutto è una delle mie salamandre preferite...!!
Mi rattrista sempre sapere di questi luoghi e animali a rischio

-------------------------
La passione è il cuore della vita!
Torna all'inizio della Pagina

Patrick_S
Utente Senior


Città: Switzerland

Regione: Switzerland


1195 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:38:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Come si vede da questo luogo è difficile capire se in realtà queste toscane/emiliane/liguri si possano attribuire alla sottospecie nominale S.s.salamandra oppure a S.s.gigliolii....
La testa è sempre "a forma gigliolii" a quanto ho visto e diverse hanno anche un pigmento rosso su gola e pancia, come osservammo con Patrick, che fece anche foto mirate a questo carattere; però pare che geneticamente siano più vicine a quelle del nord che non a quelle del sud... Ci sta che presto venga fuori una nuova sottospecie...!


Ciao Bobby!!

Secondo me le salamandre appenniniche centro settentrionali non sono da attribuire a nessuna nuova sottospecie... in quanto le analisi si basano sul contenuto mitocondriale, mentre il fenotipo è senzaltro da gigliolii..
Quindi si trattano sicuramente di una zona di ibridazione, partita da sud verso nord perdendo..
Come esattamente quello che è successo tra fastuosa e [i]bejarae...

eggià...le trote me le aveva già segnalate Giacomo un anno fa...peccato!!! casomai organizziamo una grigliata a base di trota (oppure sn buone in forno con limone e salvia!)



Patrick Scimè
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 13:38:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di tius:

Veramente bellissime :-)
Che cosa possiamo fare per evitare la scomparsa?
Ciao


Benvenuto Tius! Sei anche "compaesano", doppiamente benvenuto!!!
Andrebbero tolte TUTTE le trote mediante storditore elettrico lungo tutto il corso del torrente.


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Boscherini
Moderatore

Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


5114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 15:22:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
che bella faggeta! cercare le salamandre circondato da mille colori rende il tutto ancora più bello!
purtroppo la questione dell'introduzione delle trote è come al solito legato a motivi economici: i pescatori chiedono....i politici offrono.

- tasso annuale di deforestazione: 17 milioni di ettari globali ( 0,8% )
- tasso annuale scomparsa zone umide: 0,5% ( 50% nell'ultimo secolo! )
- tasso annuale di distruzione terreno fertile: 0,7%
- tasso annuale di desertificazione: 60.000 km2
- tasso annuale marino di Overfishing: 60%
- tasso giornaliero di estinzione: 3,4 specie ( circa 1000 volte maggiore del naturale )
- numero di ettari globali pro-capite: 1,7; Impronta ecologica globale pro-capite: 2,2 ettari = Deficit
- numero di sostanze chimiche NON naturali presenti nel nostro corpo: circa 500.

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Bolzano
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


5897 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2010 : 17:43:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Belle foto, e peccato per le trotacce alloctone. Sosterrei anch'io l'opportunità di una bella grigliata...

Se ci sono le trote la popolazione può essere in pericolo grave, tra l'altro la mancanza di giovani non è facile da rilevarsi nell'immediato.



Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,61 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net