testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Un modo semplice e pratico per allevare bruchi
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 3

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 ottobre 2005 : 22:48:03 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Materiale:

- una bottiglia di plastica (meglio se chiara, se è verdina pazienza...)

- un po' di ovatta (poca)

- una retina di tulle (quelle per confetti vanno bene; le avete sempre buttate via? Male!)

- forbici e un elastico

Poi ci vuole, naturalmente, qualche bruco da allevare e le sue piante alimentari, quelli che sto allevando io sono Argynnis pandora, un bellissimo ninfalide molto grande e tutt'altro che facile da trovare (un mio amico di Ceccano, Raniero, ha seguito una femmina che deponeva ed è riuscito a prendere una diecina di uova, alcune delle sue foto le vedete qui Link).

Allora: si prende la bottiglia vuota, si leva il tappo, la si taglia a metà con le forbici, e si inseriscono le piante (Viola tricolor in questo caso) nel collo dall'interno in modo che i gambi fuoriescano di tre - quattro cm, si riempie la strozzatura del tappo con l'ovatta intorno ai gambi, si mette un po' d'acqua nell'altro pezzo di bottiglia (il fondo) e si capovolge il collo sul fondo, le due foto seguenti dovrebbero chiarire il concetto:

Un modo semplice e pratico per allevare bruchi Un modo semplice e pratico per allevare bruchi

Si mettono dentro i bruchi:

Un modo semplice e pratico per allevare bruchi

e si chiude l'imboccatura superiore con la retina fissata con l'elastico:

Un modo semplice e pratico per allevare bruchi

fatto! I vantaggi sono parecchi: il sistema è rapido, pratico ed economico, le piante rimangono in acqua e non si seccano, i bruchi stanno in un ambiente sufficientemente areato, è facile aggiungere acqua senza disturbare (basta alzare la parte con i bruchi), ...

Meglio avere pronta una seconda bottiglia per quando i bruchi avranno consumato le piante: si allestisce nello stesso modo la seconda bottiglia e si travasano i bruchi.

Dimenticavo: l'ovatta NON deve venire a contatto con l'acqua sottostante, altrimenti l'ambiente con i bruchi diventa troppo umido.

Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe
Link Amphibians and Reptiles of Europe

Modificato da - clido in Data 25 marzo 2010 14:42:43

salamandre
Utente Senior


Città: Sanremo
Prov.: Imperia

Regione: Liguria


1833 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 ottobre 2005 : 22:57:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Paolo, una bella trovata...ci proverò.

Beppe


Tutti gli uomini sognano,...ma non allo stesso modo.
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21530 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 ottobre 2005 : 00:31:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Magnifico....!!!

Fox

Micologia, parliamone di più, per saperne di più.....
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 ottobre 2005 : 07:06:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho fatto appunto e più tardi faccio vedere il tuo post all'allevatore delegato , Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 ottobre 2005 : 23:40:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... Quando i bruchi arrivano all'ultima età, soprattutto se si tratta di una specie di taglia discreta, la bottiglia tagliata diventa scomoda: i bruchi consumano ogni giorno tutte le piante della bottiglia, e cambiarle in continuazione diventa tutt'altro che pratico. Molto meglio utilizzare un contenitore normale, con uno scottex sul fondo, sul quale distendere le piante, sostituendo lo scottex e togliendo gli escrementi almeno una volta ogni due giorni.

Un modo semplice e pratico per allevare bruchi

Un modo semplice e pratico per allevare bruchi

Le piante non stanno in acqua, quindi, per evitare che si secchino, è meglio che il contenitore sia chiuso. Va però aperto almeno una volta al giorno, per cambiare l'aria e controllare che non ci sia insorgenza di muffe.

Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe
Link Amphibians and Reptiles of Europe
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 ottobre 2005 : 13:00:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Crescono a vista d'occhio, tutte le sere trovo le piante trasformate in escrementi!, sarà meglio dividerli in più contenitori...

Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe
Link Amphibians and Reptiles of Europe
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 ottobre 2005 : 14:30:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono bellissimi - più o meno quanto saranno grandi quando si "crisalidano" (mmmm mi sa che non si dice così ), Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

Fragger
Utente V.I.P.

Città: -


138 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 agosto 2007 : 22:35:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bella trovata Paolo!
Comunque mi terrò la mia gabbia ottenuta dai momenti di tempo libero...
In cui segavo le parti di legno una a una...
Fino ad ottenere una bella gabbia.
Sarebbe ottima per allevare bruchi...
Però, purtroppo, da anni è vuota...
Non ho mai trovato bruchi-uova-crisalidi da allevare.
Posso pure dire di non aver mai visto un uovo-bruco-crisalide di farfalla!
In pratica, tutti i miei sforzi sono sprecati perché non ho niente da allevare .
Ciao

Lorenzo
Torna all'inizio della Pagina

nymphalidae
Utente Senior


Città: Genova

Regione: Liguria


2947 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 30 settembre 2007 : 19:54:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per le spiegazioni, ci proverò!!!

Nymphalidae

Link
... we can be heroes just for one day ...
Torna all'inizio della Pagina

Hinault
Utente nuovo

Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Friuli-Venezia Giulia


19 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 14 gennaio 2008 : 13:49:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
So di fare una domanda da ignorante enciclopedico ma nella mia zona (Trieste) quali specie e quando le posso trovare (per il dove m'arrangerò...) per costruire un giocattolino del genere prima per la gioia dei miei figli e poi della mia ottica macro?
Torna all'inizio della Pagina

pupte
Utente Junior

Città: caserta
Prov.: Caserta


58 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 luglio 2008 : 12:13:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao ragazzi interessante questa pagina...mi chiedevo se c'era qualche allevatore dalle mie parti per un progetto con dei bimbi di 7 anni...non ho purtoppo molto tempo per cercare i bruchi...grazie
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 luglio 2008 : 14:06:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Potresti contattare i Volpe di Castelvolturno, dovrebbe esserci l'indirizzo e-mail sull sito dell'Arion:
Link



Un modo semplice e pratico per allevare bruchi Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Andrea93n
Utente Junior

Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Friuli-Venezia Giulia


21 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 luglio 2008 : 20:24:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L' ho provato e devo dire che è VERAMENTE un idea geniale !!!

Andrea 93
Torna all'inizio della Pagina

valerio46
Utente Junior


Città: ciesano maderno milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


48 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 agosto 2008 : 12:16:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
molto geniale,sto allevando bruchi di macaone


valerio lo presti
Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 agosto 2008 : 15:01:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
molto ingenioso!!!
Grazie mille!!!
Ciao!!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

kiko
Utente Senior


Città: Bovolone
Prov.: Verona

Regione: Veneto


1863 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 ottobre 2008 : 19:30:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottima idea!
Ho provato ad allevare alcuni bruchi seguendo questo consiglio ed ha funzionato benissimo.
Ciao
Kiko
Torna all'inizio della Pagina

ryu
Utente nuovo

Città: pisa

Regione: Toscana


6 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 novembre 2008 : 20:02:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
trovata fantastica!
capita proprio al momento giusto! oggi m sono capitati fra le mani alcuni bruchi di pieris rapae e brassicae...
penso che il metodo dovrebbe funzionare alla grande!

"hei! ho trovato un animale di una specie sconosciuta!" "presto! uccidilo e mettilo in una sacca di plastica!"
Torna all'inizio della Pagina

elle
Utente nuovo

Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


17 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 novembre 2008 : 16:03:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bello il tuo sistema! Io ho fatto fuoco e fiamme per allevare il bruco verde che mi stava mangiando il basilico sul balcone (alla velocità della luce...) ma il mio stratagemma di allevamento non ha funzionato: il bruco si è "impupato" e non me ne sono accorta....pensavo fosse caduto o si fosse allontanato (???),vista la scarsità di foglie che gli lasciavo brucare, separando solo con un foglio di plastica la zona "mangiabile" del basilico da quella "no" e non ho più guardato il vaso...finchè mi sono trovata, sotto una foglia un cilindretto nero...con la muffa.....sicuramente ho molto da imparare!

Ciao!

M.Laura
Torna all'inizio della Pagina

poldino
Utente Senior


Città: occhieppo inferiore
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1489 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 marzo 2009 : 22:26:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bello il sistema di allevamento in bottiglia di plastica,
io uso metere un vasetto dentro una scatola da scarpe con una apertura rettangolare abbastanza grande sul coperchio,(coperta con una retina)
posto penso sia il posto giusto
allego una foto di un bruco
Immagine:
Un modo semplice e pratico per allevare bruchi
97,6 KB

Modificato da - poldino in data 04 marzo 2009 22:26:55
Torna all'inizio della Pagina

poldino
Utente Senior


Città: occhieppo inferiore
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1489 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 marzo 2009 : 22:29:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ed una della farfalla
Immagine:
Un modo semplice e pratico per allevare bruchi
112,24 KB
Torna all'inizio della Pagina

Goliathus
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1815 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 aprile 2009 : 22:03:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La fauna di lepidotteri di trieste è più o meno quella di tutta Italia anche se magari alcune specie non ci sono lì e ci sono altrove o viceversa...Ti consiglio di comprare in libreria libri sulle farfalle (e falene!);sicuramente li troverai.Scegline uno in cui sono indicati la distribuzione e il periodo (mesi) e tempo (giorno o notte) perchè le farfalle e le falene non volano tutte nello stesso periodo e sicuramente ci saranno altre informazioni!Prova così...x il dove anche un semplice prato fiorito è abbastanza x cominciare a fotografare!Poi ovviamente se in un posto c'è una più varia flora ci sarà anche una più varia fauna...Fammi sapere!
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 2,24 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net