testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Predatori di farfalle
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 5

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 18:39:05 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Voglio proporvi un breve viaggio attraverso alcune foto che ho scattato durante le mie passeggiate, dove vengono ritratte scene dell'incessante ciclo "vita/morte".
La Natura propone in ogni momento l'incontro tra preda e predatore ed e' l'abilita' dell'uno o dell'altro a far si che la vita continui o, in altri casi,
finisca.
Comunque sia e' la storia della sopravvivenza...
ed e' una storia naturale...

Nei casi qui riportati, le nostre care amiche, soccombono di fronte al predatore.

Se qualcuno volesse aggiungere le sue esperienze fotografiche in merito, sara' cosa gradita.

ciao

Bruco di Papilio machaon letteralmente "bevuto" dal suo predatore



Immagine:
Predatori di farfalle
62,02 KB
Immagine:
Predatori di farfalle
77,36 KB

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link

Modificato da - peppe66 in Data 27 novembre 2012 18:50:02

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 18:41:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
crisalide di Brenthis hecate avidamente divorata

Immagine:
Predatori di farfalle
93,84 KB

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 18:45:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ma questo ragno, per quello che ho visto, e' il piu' terribile di tutti.
Si nasconde tra i fiori, solitamente sotto di essi, e quando una malcapitata farfalla si posa a tiro, scatta l'agguato e per lei non c'e' piu' nulla da fare....

Immagine:
Predatori di farfalle
67,69 KB

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 18:47:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
eccone alcuni esempi

Immagine:
Predatori di farfalle
95,7 KB
Immagine:
Predatori di farfalle
68,07 KB

Per ora mi fermo qui...
a presto

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina

paolo99
Utente Senior

Città: Novara
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


1607 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 18:51:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
povere!!! ma le cimici mangiano i bruchi??? io pensavo si nutrissero del nettare dei fiori!

Torna all'inizio della Pagina

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 19:05:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
un altro predone...

Immagine:
Predatori di farfalle
68,62 KB

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino


7259 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 novembre 2012 : 20:06:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di paolo99:

povere!!! ma le cimici mangiano i bruchi??? io pensavo si nutrissero del nettare dei fiori!


Ti fa onore lo schieramento dalla parte della vittima piuttosto che del carnefice, ma anche il carnefice deve pur mangiare!

I ragni tomisidi sono effettivamente specialisti dell'agguato.
Quello di Peppe era di palato fine. Quello che avevo sul basilico si accontentava di più comuni Pieris rapae.

Immagine:
Predatori di farfalle
59,89 KB

Torna all'inizio della Pagina

paolo99
Utente Senior

Città: Novara
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


1607 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 novembre 2012 : 21:14:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
hai ragione se Dio gli ha creati serviranno a qualcosa... comunque che insetto è quello dell'ultima foto di peppe??? mai visto sembra una libellula

Torna all'inizio della Pagina

Jaco
Utente Senior

Città: Denmark


4530 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 novembre 2012 : 21:23:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di paolo99:

] comunque che insetto è quello dell'ultima foto di peppe??? mai visto sembra una libellula


Dittero - Asilidae... per il resto non dico niente

tranne che, nonostante la sensibilità umana ci porti spesso a stare dalla parte del più debole, i predatori sono generalmente molto più importanti per il loro ruolo ecologico.. le keystone species..



marco
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7455 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 novembre 2012 : 21:25:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Predatori di farfalle
115,57 KB

....Già, questi ragnetti sono specialisti in degustazione di farfalle....

Link
Torna all'inizio della Pagina

paolo99
Utente Senior

Città: Novara
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


1607 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 novembre 2012 : 17:34:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ok grazie mille! ma sti ragnetti solo farfalle??? l'isetto vicino nell'ultima foto no e lasciare in pace la farfalla!

Torna all'inizio della Pagina

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 novembre 2012 : 19:50:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non bisogna dimenticare anche i parassiti, anch'essi predatori,
che frequentemente attaccano i bruchi. Quelli della cavolaia ne sanno qualcosa!
Questo invece e' di Aporia crataegi


Immagine:
Predatori di farfalle
93,2 KB

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina

Jaco
Utente Senior

Città: Denmark


4530 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 novembre 2012 : 20:18:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di peppe66:

Non bisogna dimenticare anche i parassiti, anch'essi predatori,



Vengono definiti parassitoidi quelli che portano alla morte. I parassiti invece hanno un effetto ecologico piuttosto diverso, comunque sia non portano alla morte l'ospite. Insomma due cose diverse.


marco
Torna all'inizio della Pagina

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 novembre 2012 : 20:22:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Marco della precisazione terminologica.
ciao
Quindi... parassitoidi

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina

paolo99
Utente Senior

Città: Novara
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


1607 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 novembre 2012 : 21:57:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
perchè quelli non postano alla morte??? sono confuso

Torna all'inizio della Pagina

viviana
Utente V.I.P.

Città: Carmagnola
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


361 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 novembre 2012 : 21:59:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il ragno l'ho già visto predare, delle cimici invece non sapevo.
Ne approfitto per chiedere un'informazione: le larve di coccinelle, oltre agli afidi, possono predare piccoli bruchi? La scorsa primavera, in più di un'occasione, avevo trovato diversi bruchi di macaone sul finocchietto; ebbene, questi bruchi, ai primissimi stadi (1 o 2 giorni di età), sparivano improvvisamente da un giorno all'altro. Uccelli in giro ce n'erano, ma potevano accorgersi di bruchi così piccoli? Intorno invece vedevo larve di coccinelle, possono essere state loro?
Voi cosa ne dite?
Nell'attesa... tanti saluti a tutti

Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino


7259 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 novembre 2012 : 22:20:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di paolo99:

perchè quelli non postano alla morte??? sono confuso


Un parassita è, per esempio, l'acaro sulla farfalla o la zecca sul ramarro. Fastidiosi finché vuoi, ma non letali.
Il parassitoide è l'imenottero che depone le uova dentro il bruco provocandone inevitabilmente la morte (hai presente Alien di Ridley Scott?). Credo che questa sia la differenza, se ho capito bene.

Torna all'inizio della Pagina

Stefano74
Utente Senior


Città: Civita Castellana
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 novembre 2012 : 13:10:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si è esattamente questa la differenza.


p.s. La cavalletta che si pappa la Brenthis hecate è da denuncia! È una rarità (almeno nelle mie zone) l'avrò vista 2-3 volte nella mia vita!

Stefano Meraglia
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


30656 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 novembre 2012 : 17:35:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto interessante come documentazione e complimenti per le foto!
La cimice non la conosco; bisognerebbe postare la foto nella sezione Heteroptera. Però ce n'è una simile, l'Arma custos, che appartiene alla stessa famiglia Pentatomidae (cimici vegetariane e puzzolenti, se le tocchiamo) ed è stata documentata più volte mentre succhia degli insetti. E' un fatto sorprendente, perché non ha armi di cattura e sembra che semplicemente appoggi e "spari" il suo pungiglione come se avesse un fucile subacqueo.
L'ortottero non si vede benissimo; potrebbe essere una Pholidoptera sp. . Molti Tettigoniidae sono grandi predatori di bruchi. Non capisco bene il colore marroncino dell'interno della crisalide; o la farfalla era già pronta per la metamorfosi, oppure era morta.
Il ragno Thomisidae con addome triangolare è un Thomisus onustus, mentre quello con l'addome a goccia è una Misumena vatia.
L'Asilidae dovrebbe essere del genere Machimus; sono predatori abilissimi che catturano anche cavallette, intercettandole al volo prima che ricadano dopo il salto.
Il parassitoide dovrebbe essere un imenottero Braconidae. Di solito preferiscono le larve di Arctiidae e altri bruchi pelosi.
luigi



Modificato da - elleelle in data 29 novembre 2012 17:36:54
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino


7259 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 novembre 2012 : 18:40:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi sono ricordato di una pessima fotografia di qualche anno fa nella quale si vede una cimice che, appesa a un filo di ferro, si beve un bruco. Credo che si tratti di un ruvidae d'altra specie rispetto a quello fissato da Giuseppe.

Immagine:
Predatori di farfalle
35,68 KB

Torna all'inizio della Pagina

peppe66
Utente Senior


Città: Bari

Regione: Puglia


4610 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 novembre 2012 : 18:55:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di elleelle:

Molto interessante come documentazione e complimenti per le foto!
La cimice non la conosco; bisognerebbe postare la foto nella sezione Heteroptera. Però ce n'è una simile, l'Arma custos, che appartiene alla stessa famiglia Pentatomidae (cimici vegetariane e puzzolenti, se le tocchiamo) ed è stata documentata più volte mentre succhia degli insetti. E' un fatto sorprendente, perché non ha armi di cattura e sembra che semplicemente appoggi e "spari" il suo pungiglione come se avesse un fucile subacqueo.
L'ortottero non si vede benissimo; potrebbe essere una Pholidoptera sp. . Molti Tettigoniidae sono grandi predatori di bruchi. Non capisco bene il colore marroncino dell'interno della crisalide; o la farfalla era già pronta per la metamorfosi, oppure era morta.
Il ragno Thomisidae con addome triangolare è un Thomisus onustus, mentre quello con l'addome a goccia è una Misumena vatia.
L'Asilidae dovrebbe essere del genere Machimus; sono predatori abilissimi che catturano anche cavallette, intercettandole al volo prima che ricadano dopo il salto.
Il parassitoide dovrebbe essere un imenottero Braconidae. Di solito preferiscono le larve di Arctiidae e altri bruchi pelosi.
luigi





Ho provveduto a postare la foto della cimice nella sezione adatta.
A breve, spero, avremo il nome e cognome...
Per quanto riguarda la crisalide, era il periodo dello sfarfallamento. Meno male che altre Brenthis volavano allegramente nei dintorni...
Grazie per aver dato un nome agli altri predatori
ciao
Giuseppe

Le Farfalle della Puglia
Link

fb:
Link
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,23 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net