Natura Mediterraneo
 

 

Molluschi

Cerca
 
     
Home / Molluschi

Molluschi del Mediterraneo

 
 

 

Nel Mediterraneo troviamo oltre 2100 specie di Molluschi. Il nostro forum si propone di presentare alcuni componenti di questo grande phylum attraverso schede descrittive e foto specifiche, ma anche con discussioni e schede mirate ad approfondire alcune famiglie di Molluschi. Sono presenti inoltre molte foto di specie micro, introvabili altrove.


Ultime dal Forum Malacologico Calliostoma laugieri laugieri
Calliostoma laugieri laugieri
Che chiocciola è?
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Sab, 22 Apr 2017 20:44:49
vai al post!


Ci sono 2 risposte, la più recente del 22 aprile 2017 alle ore 20:44:49 inviata da:
groberti

Grazie!


da determinare......
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Mar, 18 Apr 2017 22:57:14
vai al post!


Ci sono 9 risposte, la più recente del 18 aprile 2017 alle ore 22:57:14 inviata da:
Arctica

Oxyloma elegans o Succinea putris?
E' chiaro che indagini diverse dalla semplice osservazione dei dati conchigliari e di habitat ,possano essere piu' attendibili e che possano dare risposte certe al quesito , ma per noi appassionati non sempre questo e' possibile , anzi oserei dire quasi mai .
In attesa che qualcuno faccia luce al problema , in base alle fotografie pubblicate, all'habitat , al profilo del dorso della conchiglia e alle linee di accrescimento ben marcate io dire, Oxyloma elegans.


Ancylus bresciano
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Mar, 18 Apr 2017 19:29:04
vai al post!


Ci sono 2 risposte, la più recente del 18 aprile 2017 alle ore 19:29:04 inviata da:
iperione

Ho capito, avendo incontrato molto raramente molluschi simili (dalle mie parti sono praticamente assenti), mi accontento di confermare che quello che ho visto è un Ancylus.


pubblicazione
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Lun, 17 Apr 2017 16:46:45
vai al post!


Ci sono 4 risposte, la più recente del 17 aprile 2017 alle ore 16:46:45 inviata da:
Antobalza

Ciao Ang,
il grafico relativo ai campioni di Uthal è effettivamente quello in cui la variazione tra gli esemplari sembra avere meno discontinuità se poi sia una altra specie o se la maggiore uniformità è data solo dalla provenienza geografica più omogenea degli esemplari non è chiaro. In effetti il test di Tukey indica che la differenza con RH480 e con WP16 non è statisticamente significativa.
Riguardo al tenere conto della diversa forma della spira in un'analisi morfometrica si potrebbe anche fare, in teoria, utilizzando un'analisi geometrica della forma della conchiglia. Occorre però l'utilizzo di un software dedicato. Ce ne sono anche alcuni messi a disposizione "open source" da alcune università o istituti.
Al momento è un tipo di analisi con cui non sono troppo "in confidenza" ma mi ripropongo prima o poi di approfondire l'argomento.
Ciao
Antonio

 

Home