Natura Mediterraneo
 

 

Molluschi

Cerca
 
     
Home / Molluschi

Molluschi del Mediterraneo

 
 

 

Nel Mediterraneo troviamo oltre 2100 specie di Molluschi. Il nostro forum si propone di presentare alcuni componenti di questo grande phylum attraverso schede descrittive e foto specifiche, ma anche con discussioni e schede mirate ad approfondire alcune famiglie di Molluschi. Sono presenti inoltre molte foto di specie micro, introvabili altrove.


Ultime dal Forum Malacologico Calliostoma laugieri laugieri
Calliostoma laugieri laugieri
Chiocciola siciliana da identificare
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Ven, 26 Mag 2017 12:16:53
vai al post!


Ci sono 1 risposte, la più recente del 26 maggio 2017 alle ore 12:16:53 inviata da:
garagolo

Di tutte le specie tipiche siciliane sei andato a trovare una "banale" Eobania vermiculata diffusa quasi in tutta la nazione
Scherzo, ma in effetti è così ! Ciao

Ale


Bank 2017
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Ven, 26 Mag 2017 10:43:30
vai al post!


Ci sono 9 risposte, la più recente del 26 maggio 2017 alle ore 10:43:30 inviata da:
iperione

Messaggio originario di Fabiomax:

E' stata pubblicata a febbraio
la check-list aggiornata di Fauna Europea Project (Bank, 2017)...

ho un paio di dubbi "formali": come si citano i lavori di Bank? Ho visto che il testo del 2017 è collegato al sito www.nmbe.ch, se però entro lì, non riesco ad arrivarci (alla pagina di quel sito dove la lista è pubblicata...)

Nella sezione "Research" sottosezione "Invertebrates" del sito del museo di Berna si trova, fra i "Malacology links" un link "Check List of European Continental Mollusca CLECOM" che io credevo fosse quello della pagina giusta, ma non si apre!

Oltretutto, Bank promette, come sempre, regolari aggiornamenti della lista, e sarebbe utile avere il riferimento preciso del sito da consultare (o meglio, di una pagina del sito che bisogna consultare per cercarvi gli aggiornamenti)


Nuove publ. della Francia
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Ven, 26 Mag 2017 09:59:42
vai al post!


Ci sono 2 risposte, la più recente del 26 maggio 2017 alle ore 09:59:42 inviata da:
Cmb

adesso con link sulle PDF


revisione della fam. Hygromiidae
MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI Ven, 19 Mag 2017 17:02:42
vai al post!


Ci sono 6 risposte, la più recente del 19 maggio 2017 alle ore 17:02:42 inviata da:
fern

Parte della soluzione si trova nell'articolo di Razkin et al. Molecular phylogeny of the western Palaearctic Helicoidea. Mol. Phyl. Evol. 83 (2015) 99-117. Essendo uno studio della superfamiglia Helicoidea, sono molti i generi omessi, soprattutto nella famiglia Hygromiidae che è l'oggetto del lavoro attuale. In quest'ultimo, a detta degli autori, dove mancano all'appello solo 4 generi, di cui italiano è solo Cilellopsis. Ne deduco che gli altri generi dovrebbero appartere alle famiglie Geomitridae o Canariellidae. Escluderei quest'ultima che sembra estranea alla nostra fauna.

Nella seguente tabella riporto i generi incertae sedis elencati da Ang, con il numero di esemplari sequenziati e relativa classificazione. In grassetto sono i generi che compaiono esplicitamente nell'albero filogenetico, mentre per i generi Ichnusomunda e Polloneriella mi baso sulla frase seguente:

In agreement with Manganelli et al. (2005) Ichnusomunda sacchii and Polloneriella contermina grouped with Cernuellini in our 16S tree (Supplementary material S2)


[html]





















































































generefamiliasubfamiliatribus
Candidula8GeomitridaeHelicellinaeHelicellini
Cernuellopsis1Geomitridae?
Helicotricha1Geomitridae?
Ichnusomunda1GeomitridaeHelicellinaeCernuellini
Microxeromagna-Geomitridae?
Polloneriella1GeomitridaeHelicellinaeCernuellini
Tyrrheniellina-Geomitridae?
Xeroclausa-Geomitridae?
Xerocrassa4Geomitridae?
Xerosecta9GeomitridaeHelicellinaeCernuellini
Xerotricha6GeomitridaeHelicellinaeHelicellini

[/html]


Di alcuni generi sono stati studiati dei campioni che non figurano nell'albero filogenetico. Il caso più eclatante è Xerocrassa, con ben 4 esemplari, ma di cui non si vedono risultati.

Forse il dato più interessante in questa storia è la separazione delle specie Xerofile (Geomitridae) da quelle più o meno igrofile (Hygromiidae s.s.): un carattere ecologico, in genere ritenuto inessenziale, si rivela più importante di tanti dettagli anatomici!

fern

 

Home