testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Stagno per anfibi
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Discussione Successiva
Pag.di 3

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2018 : 12:48:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Girini
Immagine:
Stagno per anfibi
199,47 KB

Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2018 : 12:49:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
spuntano gli arti posteriori
Immagine:
Stagno per anfibi
224,24 KB


Modificato da - Ale Di Stefano in data 06 settembre 2018 12:49:52
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2018 : 12:51:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Amphibia Ordine: Anura Famiglia: Ranidae Genere: Pelophylax Specie:Pelophylax sp.
Metamorfosato...peccato per i gatti (vengono anche dall'esterno) che si piazzano a distanza per ore e ore
Immagine:
Stagno per anfibi
120,36 KB

Modificato da - Barbaxx in data 06 settembre 2018 20:56:35
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5461 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2018 : 20:50:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Ale Di Stefano:

Ovatura sterile?


No. In genere di Pelophylax kl. esculentus sono fertili:

a) le femmine diploidi
b) maschi e femmine nelle (rare) popolazioni triploidi

mentre generalmente sono sterili:
c) i maschi diploidi.

E come si propaga, allora, la specie nelle comuni condizioni in cui gli individui siano diploidi? Beh, non si tratta di una specie, ma di una cleptospecie, quindi basta che tra le esculente vi sia un maschio di P. lessonae di passaggio (ce n'è quasi sempre una certa quantità, grande negli ambienti naturali, più piccola in quelli più antropizzati) e che questo (che non passa tutto il tempo a cantare, ma che è diciamo... più fattivo, essendo - il piccoletto - dotato di un certo appeal sulle grosse femmine esculente) fecondi le uova di una femmina di P. kl. esculentus. Il numero di uova fa il resto, e nasceranno tante tante piccole ranocchie P. kl. esculentus... visto che il meccanismo di ibridogenesi emiclonale impedisce il mescolamento dell'eredità materna e di quella paterna nella rana ibrida, insomma siamo sicuri che nasca un ibrido perché nella creazione dell'uovo la porzione di genoma L(essonae) nell'eredità materna viene annullata dalla porzione R, derivata da un antico incrocio con una (paleo-)ridibunda... che va ad incrociarsi col genoma sicuramente L del babbo "purosangue"...

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5461 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2018 : 20:54:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Ale Di Stefano:

Metamorfosato...peccato per i gatti (vengono anche dall'esterno) che si piazzano a distanza per ore e ore

Bella foto, finisce diritta in galleria tassonomica

I gatti sono bestie feroci, e dovrebbero stare in casa...



Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 settembre 2018 : 21:49:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottima spiegazione,in effetti nei piccoli stagni antropizzati è possibile che la popolazione vada ad estinguersi nel breve periodo se la presenza di un maschio di P. lessonae viene meno . Esiste una certa selettività nella scelta del partner tra la lessonae e l'esculentus?


Modificato da - Ale Di Stefano in data 06 settembre 2018 21:58:02
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5461 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 settembre 2018 : 14:36:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Avevo letto da qualche parte che le femmine preferiscono maschi piccoli e dai colori vivaci, insomma fenotipo lessonae-a-primavera. Ma non chiedermi dove io l'abbia letto.

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 settembre 2018 : 22:50:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
tripletta
Immagine:
Stagno per anfibi
260,71 KB

Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 settembre 2018 : 22:51:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e un piccoletto
Immagine:
Stagno per anfibi
227,1 KB

Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 ottobre 2018 : 22:07:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Finalmente si muove qualcosa
Rana sp. (inizialmente era all'asciutto tra la vegetazione a circa due metri dallo stagno più grande)
Immagine:
Stagno per anfibi
149,37 KB


Modificato da - Ale Di Stefano in data 08 ottobre 2018 22:12:09
Torna all'inizio della Pagina

Danius
Moderatore


Città: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


3046 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 ottobre 2018 : 18:42:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma questa sembra una Rana dalmatina!
Le rane verdi ed i girini, ad occhio, hanno ben poco da P. lessonae.

Chi sa vivere in armonia con la Natura sa vivere davvero
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5289 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 ottobre 2018 : 09:27:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho scorso la galleria di immagini:
sono senza parole!
Invidia allos tato puro per l'ambiente ricreato!
Questo dimostra come un piccolo invaso se ben concepito, possa diventare un serbatoi di biodivesità incredibile!!!

Uno stimato saluto, Ric
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 novembre 2018 : 00:43:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie

Immagine:
Stagno per anfibi
287,65 KB


Modificato da - Ale Di Stefano in data 30 novembre 2018 00:50:32
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 novembre 2018 : 00:45:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Stagno per anfibi
298,88 KB


Modificato da - Ale Di Stefano in data 30 novembre 2018 00:51:32
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 novembre 2018 : 00:48:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Stagno per anfibi
284,33 KB


Modificato da - Ale Di Stefano in data 30 novembre 2018 00:52:26
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 novembre 2018 : 00:54:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Stagno per anfibi
256,78 KB

Torna all'inizio della Pagina

Danius
Moderatore


Città: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


3046 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 novembre 2018 : 18:34:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Rinnovo i miei complimenti, se fossi grande come un ranocchio ci verrei a vivere anch'io!
Pian piano il sistema di stagni si modificherà e con le "chiavi in mano" alla Natura, le sorprese non mancano.

Chi sa vivere in armonia con la Natura sa vivere davvero
Torna all'inizio della Pagina

Ale Di Stefano
Utente Junior

Città: Fossacesia
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


47 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 dicembre 2018 : 23:01:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ut sementem feceris ita metes
Immagine:
Stagno per anfibi
190,08 KB
Immagine:
Stagno per anfibi
198,17 KB

Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 3 Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net