testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
   SCHEDE DI MOLLUSCHI
 Famiglie di Molluschi
 Family Ranellidae in Mediterranean Sea
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

NAPPUS
Utente Senior


Città: Il-Ħamrun
Prov.: Estero

Regione: Malta


1201 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 settembre 2011 : 20:45:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
che colpo di fortuna!!!!

Andrea & Stefano

Modificato da - NAPPUS in data 24 settembre 2011 20:46:14
Torna all'inizio della Pagina

Paoloerre
Utente Senior


Città: Venezia
Prov.: Venezia

Regione: Veneto


1541 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 settembre 2011 : 23:43:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di luigi g:


E non solo,si rinvengono esemplari anche nel Golfo di Suez,ovviamente,attraverso l'accesso del canale.

luigi g


Dove hai reperito la notizia che la Charonia tritonis è lessepsiana?
Perchè a me risulta che nel Mediterraneo c'è solo la variegata e la lampas.
paolo
Torna all'inizio della Pagina

luigi g
Utente Senior

Città: Terracina
Prov.: Latina

Regione: Lazio


1665 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 25 settembre 2011 : 10:09:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Chi ha mai parlato della tritonis???Chi ha mai parlato di specie lessepsiane,quindi di specie introdotte dal Mar Rosso al Mediterraneo???No,il mio intervento era riferito alla variegata(forma seguenzae),specie sicuramente mediterranea,diffusa sopratutto nel Mediterraneo orientale e,come ho riferito,anche relativamente nel Mar Ionio pugliese-calabro e Sicilia orientale che,per effetto dello sviluppo antropico per accorciare notevolmente i tempi del trasporto navale,il canale ha permesso un varco d'accesso, vuoi perché "favorito o costretto",alle specie marine.Quindi,abbiamo si,come tutti noi sappiamo,di specie tropicali del Mar Rosso introdotte nel Mediterraneo che noi chiamiamo lessepsiane(da Lesseps,l'ingegnere che ideò il canale),ma abbiamo per effetto contrario,anche di specie mediterranee introdotte nel Golfo di Suez.Questo é ciò che volevo intendere.Si hanno notizie certe anche della lampas(altra specie mediterranea)reperite oltre il canale.L'esemplare postato é sicuramente una variegata seguenzae(la variegata variegata é specie caraibica) e non una tritonis(specie tropicale indopacifica)diversa morfologicamente dalla prima.Studio malacologia da oltre vent'anni,non potrei mai affermare,neanche per pazzia,della presenza nel Mediterraneo della tritonis.

luigi g
Torna all'inizio della Pagina

Paoloerre
Utente Senior


Città: Venezia
Prov.: Venezia

Regione: Veneto


1541 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 25 settembre 2011 : 14:30:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Luigi
premetto che non ho bisogno di lezioni nè geografiche, nè etimologiche, nè storiche, nè malacologiche.
Era sufficiente che tu rispondessi che ti riferivi a fenomeni di emigrazione e non di immigrazione. Questo nel tuo messaggio non era chiaro.
paolo
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4984 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 25 settembre 2011 : 21:27:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di luigi g:
ma abbiamo per effetto contrario,anche di specie mediterranee introdotte nel Golfo di Suez.Questo é ciò che volevo intendere.Si hanno notizie certe anche della lampas(altra specie mediterranea)reperite oltre il canale.luigi g


Eeeeeeeeh!! Ma ste notizie sicure da dove vengono??? Perchè mamma mia, questa sarebbe una bomba, larve di Charonia che vengono captate e poi anche sopravvivono nelle acque di zavorra e riescono ad insediarsi e crescere al di fuori del loro areale!!!

Levatemi tutto ma non il mio mare...
Torna all'inizio della Pagina

Paoloerre
Utente Senior


Città: Venezia
Prov.: Venezia

Regione: Veneto


1541 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 25 settembre 2011 : 22:42:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Infatti nell risposta ho scordato di dire che la mia domanda restava:
dove hai letto questa notizia?
paolo
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 settembre 2011 : 10:32:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La Charonia lampas, come la maggior parte dei Ranelliade ha una dispersione geografica molto ampia ... e questo anche senza l'aiuto dell'uomo.
Non ho avuto modo di controllare se la specie è segnalata anche per il Mar Rosso ma che arrivi fino in Australia non è una novità!
Certo che è suddivisa in forme locali che asseconda gli autori, sono di volta in volta considerate buone specie o sottospecie .

In breve:

pustulata = Capo Verde, Sud Africa, Mozambico, Madagascar ...

sauliae = Mar della Cina

rubicunda = Australia


Buon approfondimento.


Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4984 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 settembre 2011 : 11:06:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Infatti qui vogliamo le notizie sicure che dicono che gli esemplari di lampas e variegata trovate nel Mar Rosso sono provenienti da popolazioni mediterranee . Sulla migrazione anti-lessepsiana sono state fatte, spesso, numerose speculazioni. Ora, non sono aggiornatissimo sull'anti-lessepsiana quanto lo sono sulla lessepsiana, ma che io sappia l'unica specie che sia riuscita a compierla è il Cerastoderma cfr. glaucum, che d'altronde sopravvive ovunque...

Levatemi tutto ma non il mio mare...
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 settembre 2011 : 11:41:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... da qualche parte ho visto anche l'Aporrhais pespelecani, ma giustamene le verifiche da fare sono come come quelle a cui sottoponiamo quelli che entrano da noi.

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

Murex76
Moderatore


Città: Palermo & Jesi (AN)


1917 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 settembre 2011 : 21:33:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Scusate, in tutto questo, ma il nome corretto, non è Charonia variegata, senza sottospecie?
E sequenzae è solo un sinonimo di variegata?

A presto


Giuseppe


Chi semina vento, raccoglie tempesta
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6428 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 settembre 2011 : 22:19:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beh! viste le metodogie odierne, sarebbe da fare un controllo genetico tra le popolazioni del Mediterraneo orientale, del West Africa e delle coste atlantiche del centro america .... così si potrebbe avere qualche certezza, in un senso o nell'altro.

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net