testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Con tutti gli opilionidi è estremamente importante vedere l'oculario e la zona di fronte ad esso. Questo è vero in particolare per gli opilionidi a zampe corte nei quali il tridente è una caratteristica distintiva.
Si dovrebbe misurare la lunghezza del corpo. Se è possibile scattare fotografie prese dall'alto e di lato. Naturalmente non dovrebbe mancare una semplice foto dorsale. Anche se sono la caratteristica più notevole degli opilionidi, le zampe possono essere ignorate senza problemi perché non hanno virtualmente alcun ruolo nella determinazione.
Per la maggior parte degli Opiliones si arriva ad una determinazione già con le foto. Le eccezioni sono Nemastomatidae ('i piccoli neri') e soprattutto Trogulidae, per i quali è meglio l'analisi del DNA.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   ACARI, SCORPIONI E RAGNI
 Opiliones
 Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2009 : 22:08:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Innanzitutto auguro buon lavoro a Cmb ed al suo collega dott. Christian Komposch che si sono fatti ufficialmente promotori di questo sub-Forum (in questo messaggio) e che spero interverranno ancora ad aiutarci.

Chiedo inoltre a chi può se si possono trasferire nel sub-Forum tutti i messaggi finora inviati con argomento gli opilioni, così come è stato fatto alla creazione di altri sub-Forum. Grazie

1) penso sia Phalangium opilio: fotografato all'Acqua Chiara, periferia di Reggio Emilia, il 18-09-08. Come dice il nome, siamo lungo un modesto corso d'acqua, in piena Val Padana; una limitata vegetazione ripariale si è conservata lungo il torrente.

1a. Phalangium opilio (m):
Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
143,68 KB

1a. Phalangium opilio (m):
Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
168,24 KB

Paofon

Modificato da - Cmb in Data 10 febbraio 2012 07:35:13

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2009 : 22:10:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
2) forse Mitopus morio? Sempre all'Acqua Chiara, periferia di Reggio Emilia, il 18-09-08.

2a Phalangium opilio (f):
Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
155,21 KB

2b Phalangium opilio (f):
Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
169,5 KB

Paofon

Modificato da - Cmb in data 04 febbraio 2012 11:45:56
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2009 : 22:20:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Arachnida Ordine: Opiliones Famiglia: Phalangiidae Genere: Opilio Specie:Opilio transversalis
3) di dimensioni piccole rispetto agli esemplari precedenti, pochi mm, fotograto anch'esso in vicinanza di specchi d'acqua, stavolta le risorgive di Corte Valle Re, sempre nella pianura reggiana: forse un giovane?

3a O. transversalis:
Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
282,49 KB

3b O. transversalis:
Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis
193,03 KB

Paofon

Modificato da - Cmb in data 10 febbraio 2012 07:31:34
Torna all'inizio della Pagina

cingulata
Utente Junior

Città: Nice

Regione: France


48 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 febbraio 2009 : 12:35:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dear all,

No problem for the identification of pictures of the first message of Paolofon. On the other hand, for the pictures of the 2nd message, I think it is not possible to determine clearly if it is M. morio on the only basis of the general appearance showed by these photographs ; it can be also a female P. morio ! To distinguish clearly these species, try to do beautiful magnified pictures of the anterior boarder of cephalothorax/dorsal side of chelicera to see presence (P. opilio) or absence (M. morio) of the tubercles of the supracheliceral lamella.

The pictures of the last message of Paolofon show perhaps a female of the genus Opilio (?)

Best regards,

Etienne
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 febbraio 2012 : 11:48:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Link

Il No 3 - forse qualchecosa nuova per il forum NM





"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Vieni nel mondo dei Limax d'Italia
o raggiungimi dagli Opiliones d'Italia

Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis

Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 febbraio 2012 : 07:28:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No 3: => Opilio transversalis (m)

Als gegenüber dem eindeutigen Tier von Lars (wenn es geht könnte ich da die Fundortdaten dazu bekommen?) bin ich bei dem Tier nicht ganz sicher, es kommt dem aber nahe. Material für die Neubeschreibung scheint mir sehr heterogen gewesen zu sein. Wenn ich nach Mainz komme kann ich Material der Art aus Slovenien ansehen, dort scheint sie regional häufig. Ansonsten kaum Nachweise, obwohl fast nur aus Offenland.

Das Tier nr. 2 ist eher Phalangium opilio, ein Weibchen. Mitopus morio sind vom Habitus viel kräftiger.

Paolo, ti chiedono per lo copyright.

O. transversalis è nuovo per FNM!



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Vieni nel mondo dei Limax d'Italia
o raggiungimi dagli Opiliones d'Italia

Opilioni emiliani - Phalang. opilio (m/f) - O. transversalis

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,29 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net