testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Carabidae: Harpalus prob. serripes
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Lolapip
Utente Super

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


5026 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 agosto 2022 : 19:01:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao a tutti
fotografato nella campagna cremasca (CR)
lunghezza circa 0.7-1 cm
grazie
Immagine:
Carabidae: Harpalus prob. serripes
95,08 KB

Vincenzo
Link

Modificato da - gomphus in Data 07 agosto 2022 15:32:33

Lolapip
Utente Super

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


5026 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 agosto 2022 : 19:04:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Carabidae: Harpalus prob. serripes
183,38 KB

Vincenzo
Link
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1775 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 agosto 2022 : 21:46:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Vincenzo!
Si tratta senz'altro di un Carabidae, ma non vado oltre la Famiglia.
In attesa del parere degli esperti, dai un'occhiata qui:
Link
Link
Link

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Lolapip
Utente Super

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


5026 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 agosto 2022 : 08:16:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie

Vincenzo
Link
Torna all'inizio della Pagina

mascalzonepadano
Utente Senior

Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1276 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2022 : 12:11:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Con queste foto credo che nessuno possa andare oltre ad Harpalus sp.
Nic

Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1775 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2022 : 14:38:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vero, a giudicare dall'aspetto generale potrebbe anche trattarsi del comunissimo H. affinis oppure H. rufipes: anche le dimensioni coincidono.

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11512 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 agosto 2022 : 22:04:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Stregatto:

Vero, a giudicare dall'aspetto generale potrebbe anche trattarsi del comunissimo H. affinis oppure H. rufipes: anche le dimensioni coincidono.

Enzo

affinis ha sempre riflessi metallici (e non è proprio comune, come lo è il distinguendus) e rufipes ha zampe rosse ed elitre pubescenti. Diversi sono neri cupo. Nelle campagne è comune H. tardus ma non so dire se sia proprio lui, anche se somiglia molto.

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

Lolapip
Utente Super

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


5026 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 agosto 2022 : 12:44:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie

Vincenzo
Link
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


10238 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 agosto 2022 : 15:31:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
dimensioni e conformazione del pronoto, non ristretto alla base né sinuato ai lati, con fossette basali nette e base non punteggiata, portano al bivio tardus/serripes; il primo però ha antenne interamente giallo rossastre, cosa che qui non sembra

io dico Harpalus serripes

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che il denaro non si può mangiare

Torna all'inizio della Pagina

Lolapip
Utente Super

Città: Crema
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


5026 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2022 : 19:28:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Vincenzo
Link
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11512 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 agosto 2022 : 21:29:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gomphus:

dimensioni e conformazione del pronoto, non ristretto alla base né sinuato ai lati, con fossette basali nette e base non punteggiata, portano al bivio tardus/serripes; il primo però ha antenne interamente giallo rossastre, cosa che qui non sembra

io dico Harpalus serripes

Era l'altra mia modesta opzione ma non capisco se le interstrie siano più piane o più convesse.

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1775 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 agosto 2022 : 14:53:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Una curiosità: si tratta di una specie "urbanizzata", frequente all'interno dei centri abitati? Lo chiedo perché, non conoscendo i caratteri distintivi delle varie specie affini, dall'aspetto generale e dalla livrea mi sembra pressoché "identico" ai piccoli Carabidae che spesso, nelle notti estive, mi entrano in casa attratti dalla luce del lampadario o del Pc. Ma limitandoci al solo aspetto generale, alle dimensioni e alla livrea, mi rendo conto che tanti sono i generi con cui un profano come me potrebbe far confusione, a cominciare dalle varie specie di Amara .

Enzo


Modificato da - Stregatto in data 08 agosto 2022 14:56:10
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11512 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 agosto 2022 : 20:28:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Moltissimi sono i carabidi di simile taglia e aspetto (Ophonus e simili, Harpalus , Amara, ecc. che sono comuni in ambienti antropizzati (e attirati dalle luci) ma non solo. In foto i vari caratteri distintivi delle molte specie sono difficili da mostrare appieno. Certo, specie tipicamente silvicole o montane perlopiù vanno escluse e si punta su quelle diffuse in pianura.

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1775 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 agosto 2022 : 21:41:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Giorgio!
È vero: anche una foto pressoché perfetta è spesso insufficiente per una determinazione sicura al 100%.

Enzo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net