testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   APHYLLOPHORALES
 Aphyllophorales da determinare
 Aiuta con un corticale hydnoide
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Josep
Utente Junior

Città: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


47 Messaggi
Micologia

Inserito il - 12 marzo 2021 : 08:46:18 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao Marco.
Vedi se puoi aiutarmi con questo.
Un Corticial dall'aspetto idnoide fotografato sabato 6 marzo scorso, in un letto di fiume, a 220 metri sul livello del mare e sotto gli alberi lungo il fiume.
Sulla superficie di un tronco già abbastanza degradato da terra. Di colore biancastro con toni ocra o crema, con piccoli denti simili a pungiglioni, con un sottile sottoiculo comune e senza un netto margine di crescita.
Ife generative subhimeniali ialine, irregolari, contorte, ramificate e provviste di fibule.
Tutta la superficie dell'imenio ricoperta da abbondanti ife terminali simili a piccoli cistidi che sporgono al di sopra del livello dei basidi, allargati alla loro base e con un collo lungo e stretto, alcuni dei quali con abbondanti cristallizzazioni sulla loro superficie.
Basidi tetrasporici con fibule alla base. Cristalli osservati nei campioni preparati.
Spore ellissoidali, con una discreta apicola laterale e una o due grosse goccioline lipidiche all'interno, Melzer inamyloid e alcune misurazioni su 40 di esse ottenute per sporulazione naturale in acqua distillata di:
(4,6) 5,1 - 5,9 (6,5) × (2,9) 3 - 3,3 (3,5) µm
Q = (1,5) 1,6 - 1,9 (2); N = 40
Me = 5,5 × 3,2 µm; Qe = 1,8
A causa dei dati ottenuti sono stato bloccato nel binomio Hyphodontia - Xylodon, la cosa più vicina sarebbe Xylodon nespori, anche se il quoziente Q sembra adattarsi alla mia proposta e non tanto le misurazioni sporali nel mio caso ben superiori a quelle che sono attribuiti alla specie, soprattutto in larghezza.
Ogni proposta sarà ben accolta e attentamente studiata.
Grazie mille in anticipo.

Le immagini:

Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
202,35 KB

Area a 20x:
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
195,16 KB

Area a 40x:
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
206,42 KB

Ife subhimenial con fibule:
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
241,02 KB

Diverse immagini dell'imenio con peli flessuosi come piccoli cistidi.

Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
208,38 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
231,77 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
241,28 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
245,82 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
230,99 KB

Capelli intarsiati
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
228,63 KB

I basidi
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
226,64 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
232,83 KB

E le spore:
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
236,06 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
230,34 KB

Saludos cordiales

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9019 Messaggi
Micologia

Inserito il - 24 marzo 2021 : 23:03:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quelli che indichi con le frecce dovrebbero essere lagenocystidia. Dunque questo ritrovamento sarebbe da inquadrare tra le Hyphodontia s. str.
Credo che la specie più vicina sia H. arguta che però, oltre ai lagenocystidia, possiede altri cistidi ifoidi piuttosto grandi con apice globoso e a volte ricoperto di materiale resinoso, vedi anche questi:

Link br /

li hai osservati?
Torna all'inizio della Pagina

Josep
Utente Junior

Città: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


47 Messaggi
Micologia

Inserito il - 26 marzo 2021 : 09:07:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Aphyllo.
Ho recuperato l'exsiccata e ancora una volta ho ripreso nuove immagini dell'imenio, i cistidi mostrati nel link non sembrano essere osservati, in ogni caso una coppia di ife terminali un po 'capitolate che non sarebbero rilevanti, con molti cristalli nel campioni preparati che ho provato a smaltire con KOH senza risultati apprezzabili, ho montato anche alcuni campioni con acqua distillata. L'opzione Hyphodontia arguta sembra molto plausibile, sebbene le epore nel mio studio siano in gran parte ellissoidali, con un rapporto Q superiore a Hyphodontia arguta.
Aggiungo le nuove immagini nel caso in cui possano aiutare.
Grazie mille in anticipo.

Ife subhimenial fibulate
Aiuta con un corticale hydnoide
238,04 KB

Imenio in rosso Congo diluito
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
219,62 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
240,34 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
229,74 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
200,76 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
223,9 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
224,8 KB

Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
217,8 KB

Imenio in acqua distillata
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
248,41 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
249,82 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
245,83 KB

Imenio in KOH
Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
204,72 KB


Immagine:
Aiuta con un corticale hydnoide
261,16 KB

Cordiali saluti
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

Città: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9019 Messaggi
Micologia

Inserito il - 02 aprile 2021 : 11:41:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Gli Alocistidi (cistidi tubulari capitati all'apice e settati) non sono così chiari. Le strutture nella tua microscopia non sono ben valutabili perchè non sono separate, qualcuna è collassata ... forse hai fatto troppa pressione sul coprioggetto?
Sulle spore hai ragione, le tue sono un po' più "magre"
Torna all'inizio della Pagina

Josep
Utente Junior

Città: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


47 Messaggi
Micologia

Inserito il - 02 aprile 2021 : 13:27:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Aphyllo:

Gli Alocistidi (cistidi tubulari capitati all'apice e settati) non sono così chiari. Le strutture nella tua microscopia non sono ben valutabili perchè non sono separate, qualcuna è collassata ... forse hai fatto troppa pressione sul coprioggetto?
Sulle spore hai ragione, le tue sono un po' più "magre"

Grazie Aphyllo, forse hai ragione sulla pressione, più tardi appena avrò tempo riproverò, comunque risparmierò dei campioni da mandare in sequenza nella mia prossima spedizione. Ti terrò informato.
Di nuovo, grazie mille.
Saluti
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net