testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Storiella con Anobiidae Ptininae: Sphaericus gibboides
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


307 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 settembre 2019 : 19:17:40 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Buonasera, immaginate una famiglia a tavola per la cena, dove viene servito un ottimo gulasch con patate. Quando dopo un po' qualcuno esclama: Mamma ma questi granelli di pepe hanno le zampe !!!
Beh nonostante la non piacevole sorpresa per mia meraviglia nessuno si é scomposto piú di tanto ma a me é rimasta una curiosità, anzi due: Che cosa sono ? Da dove vengono ? Escludo il bollito di manzo, le carote, le patate e le cipolle, ho avuto un sospetto sul pepe, ma un accurato esame lo ha escluso, ultimo indagato il rametto di rosmarino che coltiviamo sul balcone, ma neppure li, nulla.
Voi cosa ne dite ? Bressanone BZ, 14.09.2019 gli insetti sono lunghi 1 mm.

Immagine:
Storiella con Anobiidae Ptininae: Sphaericus gibboides
56,7 KB

Modificato da - Chalybion in Data 20 settembre 2019 20:04:47

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


30557 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 settembre 2019 : 23:58:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quanti erano?
Nel senso che potevano esserci finiti per caso, o ci stavano per una ragione ben precisa?
Torna all'inizio della Pagina

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


307 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 settembre 2019 : 06:08:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Saranno stati circa una decina, certo che ci erano finiti per caso, non credo facessero parte del condimento comunque a parte le battute, mi piacerebbe sapere cosa sono, poi forse in un secondo tempo potrei scoprire da dove provenivano, grazie per l'interessamento
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7824 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 settembre 2019 : 12:03:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sembrerebbe un Anobiidae/Ptinidae (a carico di derrate o residui organici vari).

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


307 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 settembre 2019 : 13:23:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie è un indirizzo dove rivolgere le ricerche
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7824 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 settembre 2019 : 11:43:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se ne trovi altri fai foto dove si vedano le antenne intere e una dell'insetto dal di sopra per vedere la forma del protorace. Un mm mi sembra molto poco: sei sicuro?

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

mascalzonepadano
Utente Senior

Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 settembre 2019 : 15:36:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi uno Ptinide, abbastanza comuni nelle case, x la specie, come detto, servono altre foto. Sui libri c'è scritto che possono attaccare derrate secche, io in realtà li ho sempre trovati vaganti sui muri, anche in gran numero.
Nic

Torna all'inizio della Pagina

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


307 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 settembre 2019 : 17:54:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beh posso provare ad "ammorbidire" quelli che ho messo da parte, anche se poi tirare fuori le antenne ... mi sembra "mission impossible" ma ci proveró e farò nuove foto, ovviamente li fotograferò su carta millimetrata così da essere più sicuro, grazie 1000
Torna all'inizio della Pagina

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


307 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 settembre 2019 : 18:19:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Anobiidae Ptininae Genere: Sphaericus Specie:Sphaericus gibboides
Eccomi di nuovo a voi, grazie a questo post ho compreso che il mio mm. percepito in realtà sono 2,5 mm., come non bastasse cercare di far vedere le antenne é stato molto al limite delle mie modeste capacita e della mia sempre piú debole vista, ma comunque resto curioso e ringrazio per un eventuale interessamento

Immagine:
Storiella con Anobiidae Ptininae: Sphaericus gibboides
70,65 KB

Modificato da - Chalybion in data 20 settembre 2019 20:09:50
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7824 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 settembre 2019 : 19:54:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ora ho le idee più chiare: è Spahericus gibboides, Anobiidae Ptininae; le antenne moniliformi mi hanno consentito di escludere diversi generi di anobidi simili. Le dimensioni per questa specie variano da 1,5-2 mm quindi questo è "maxi". L'altra specie, exiguus, non supera di molto 1,5 mm ma non è dato al Norditalia.
Nuova specie per il Forum!!

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


307 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 settembre 2019 : 17:24:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Galeotto fu il gulasch spesso credo sia difficile percepire ciò che divide con noi il nostro ambiente, solo un caso di culinaria fortuna. Grazie per la determinazione
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,63 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net