testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 UCCELLI
 Il Sesso dei Bianconi
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2019 : 06:29:43 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Premesso che sono 5 anni (pochi, tanti? Chissà… ) che mi occupo di rapaci e dalle mie parti passano quasi al 90% Bianconi.. dopo averne visti sui 2.000 a primavera, a settembre che tornano indietro con i giovani, direi che la mia quota si eleva forse anche a 2.500 e quindi direi che l'occhio è abbastanza allenato… . Non mi intendo di piumaggi e quindi difficile per me stabilire l'anno di nascita dell'esemplare, però, dato che "nocino" in altro post segnalava la mancanza di dimorfismo sessuale nei Bianconi, reputo necessario postare alcuni scatti fatti al campo con le relative note.

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2019 : 06:32:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In base a quanto sentito dire al campo da gente che si occupa di rapaci da oltre 20 anni, come minimo, la Femmina adulta presenta un cappuccio marrone omogeneo e molto marcata sotto. Questa in foto, viene annotata come tale.

Immagine:
Il Sesso dei Bianconi
58,45 KB
Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2019 : 06:35:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questo per me è un maschio, foto scattata ieri al campo, guidava un trenino da 3 con un immaturo ed un giovane nato (figlio???) pochi mesi fa. Da notare il cappuccio rigato di bianco e la poca marcatura sia sotto le ali che sotto la pancia. Per me è anche abbastanza giovane, tipo 4/5 anno, ma non ci giurerei…

Immagine:
Il Sesso dei Bianconi
35,33 KB
Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2019 : 06:39:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dubbi??? Essì, a volte molti come l'individuo nella foto sotto, cappuccio rigato da maschio, ma molto marcato sotto… qui non penso sia possibile dare una determinazione certa… . Al campo ho sentito parlare di una femmina che aveva il cappuccio rigato, certo che un caso su molte migliaia di esemplari, non possa sconfessare una regola, in tutti i casi, "nocino" penso di averti fatto capire di come ci basiamo al campo per determinare il sesso dei Bianconi.

Immagine:
Il Sesso dei Bianconi
30,24 KB
Torna all'inizio della Pagina

Osprey56
Utente Senior


Città: Lodi
Prov.: Lodi

Regione: Lombardia


1031 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 settembre 2019 : 11:10:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Ben B, io è più di 20 anni che mi interesso di rapaci... e da 15 abbiamo anche un campo autunnale, x pecchiaioli, nel lodigiano(ho fatto qualche anno anche ad Arenzano, oltre che in sicilia, ne ho visti di Bianconi) tra di loro, è più facile distinguere gli adulti dai giovani, poi, quello che è importante è anche la distanza di osservazione degli stessi fa la sua parte....comunque anche tra gli adulti, c'è una certa variabilità, come vedi.
Ciao
Luca Ravizza
GROL - Lodi

"La natura non fa niente di inutile" (Aristotele)
Torna all'inizio della Pagina

nocino
Utente Senior

Città: Acquapendente
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3946 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2019 : 13:51:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Benb ti ringrazio e prendo atto delle tue informazioni anche se a me e a i miei colleghi rimane il dubbio (nessuno di noi sapeva nulla). Da noi sono anni che abbiamo 2 coppie nidificanti ma sinceramente non abbiamo mai notato questa differenza, primo perchè per noi non è rilevante determinare se è femmina o maschio ma bensì lo è vedere se si riproducono o no; per secondo con solo 4 esemplari a disposizione è praticamente impossibile riuscire a dedurre il sesso. Ora che abbiamo nuove informazioni cercheremo di fare maggiore attenzione.

Luca
Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 settembre 2019 : 18:35:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Preciso che nelle note non metto mai femmina o maschio, ma distinguo fra adulto/immaturo/giovane, almeno non corro il rischio di sbagliare inutilmente… .
Torna all'inizio della Pagina

LupoForvieri
Utente Senior

Città: Rozzano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1202 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 settembre 2019 : 22:14:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dibattito interessante.

Fulvio
Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 settembre 2019 : 06:32:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di LupoForvieri:

Dibattito interessante.


Ho controllato i 6 libri/guide che ho a casa e ben 5 mettono sia nella descrizione relativa al Biancone, sia nelle foto, la distinzione fra maschio e femmina, l'unica che non ne fa cenno, penso per mancanza di spazio.. .
Torna all'inizio della Pagina

PAGLIAGA
Utente Super

Città: CREMA
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


12546 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 settembre 2019 : 09:07:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto belli Paolo, chissà che un giorno non capiti anche a me di fotografarli.

Gabriele
Crema ( Cr )

Visita il mio sito
Link
Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 settembre 2019 : 10:52:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di PAGLIAGA:

Molto belli Paolo, chissà che un giorno non capiti anche a me di fotografarli.


Lo spero vivamente, spettacolo da nulla!!!
Ti posto un giovane nato pochi mesi fa, in migrazione, fatta ieri.

Immagine:
Il Sesso dei Bianconi
51,09 KB
Torna all'inizio della Pagina

nocino
Utente Senior

Città: Acquapendente
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3946 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 settembre 2019 : 17:50:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao BenB.
Ti sono mancato?
Visto che non ero del tutto convinto su quello che hai detto...ho consultato ulteriori testi e sentito anche diversi colleghi (tra cui ornitologi e altri che lavorano in centri di recupero)...mi è stato detto quello che sapevo già io e cioè che per quanto riguarda il piumaggio non c'è un dimorfismo sessuale così evidente e caratteristico da definirlo come tale tra maschio e femmina; c'è però differenza tra maschio e femmina nelle dimensioni (la fem. è tendenzialemnte più grande e più pesante di 300-400gr) e tra adulti e giovani.
Di seguito ti riscrivo cio che ho letto nei vari testi (tu tra l'altro hai citato solo il numero ma non quali ), riporto testualmente ciò che c'è scritto, partiamo:

Porter - guida all'identificazione dei rapaci in volo
La colorazione di base è bianca e, a distanza, la maggior parte degli individui si presenta completamente candida di sotto, con un caratteristico cappuccio scuro e con punta delle primarie grigio scura. Alcuni individui hanno cappuccio color cioccolato molto scuro e contrassegnati marrone-neri assai evidenti su ali e corpo ecc... . Altri - ma sono meno comuni - hanno testa bianca e ali quasi immacolate.

Peterson - guida agli uccelli d'Europa
Parti inferiori e sottoala caratteristici: quasi uniformemente bianchi, di solito con poche macchie sparse, contrastanti con le parti superiori del petto e la gola scure (le macchiette scure possono talora mancare).... I giovani sono più bruni inferiormente, con barre scure.

Clark - guida ai rapaci d'Europa
ADULTO: il capo è normalmente marrone scuro, spesso con una sfumatura grigiastra, ma può essere più chiaro o anche completamente chiaro su alcuni individui...il petto è marrone scuro e forma un bavaglio; normalmente il maschio ha delle strie verticali chiare sul petto, mentre la femmina ne è priva. Tuttavia gli individui con il capo chiaro presentano solo un collare incompleto sulla parte alta del petto al posto del bavaglio scuro...Gli individui con la testa scura hanno di solito una barratura scura sul ventre...ecc...
GIOVANE: si riconosce dall'adulto per la colorazione del petto più marrone rossiccia che marrone scura...ecc...

Cauli - rapaci d'Italia
Accenna solo in una piccola didascalia laterale queste parole: il dimorfismo sessuale è appena accennato: il maschio, riconoscibile dalle parti inferiori più chiare...

Brichetti - uccelli - fauna d'Italia
ADULTO: parti inferiori bianche, con macchie bruno-nere quasi assenti o molto marcate, a formare una zona scura sull'alto petto e sulla gola ed a segnare i fianchi, il petto ed il sottoala. Esiste una forte variabilità individuale nella colorazione che non sembra comunque associata all'età o al sesso, ma tende a seguire forse una base geografica; gli animali più scuri sarebbero più frequenti nelle zone meridionali ed orientali dell'areale.
GIOVANE: almeno nel primo anno di vita, il giovane sembra mostrare toni più rossicci nel piumaggio...

Arrigoni degli oddi - ornitologia italiana
maschi e femmine (inverno e estate)...parti inferiori bianche con numerose macchie centrali larghe e longitudinali scuro-rossiccie, trasversali e più rade sul basso addome; talora i calzoni ed il sottocoda sono del tutto senza macchie; come pure altri soggetti, che sembrano molto vecchi, mostrano il gastreo quasi del tutto bianco immacolato... ecc

Bruun e Singer - Uccelli d'Europa - con il contributo di Delin, Svensson e Zetterstrom
...molto chiaro con ali lunghe.
Variazioni di piumaggio: nel tipo comune capo e petto sono abbastanza scuri e le parti inferiori striate di chiaro-scuro; la forma più rara è quasi tutta bianca sulle parti inferiori. Non pèresenta mai le carpali scure. ( le immagini del ventre fanno riferimento soltanto ad una fase scura e ad una fase chiara).

Hayman e Hume - la nuova guida del birdwatcher
Adulto...con cappuccio scuro contrastante con le parti inferiori bianche più o meno barrate di scuro. Sottoala bianco estensivamente barrato di scuro. No chiazza carpale, no fascia nera lungo il sottoala, sottoala uniforme, senza contrasti,...
NOTE: è discussa l'esistenza di adulti bianchi. Il maschio è in genere più chiaro, meno barrato di scuro. Il giovane è invece privo dell'evidente cappuccio scuro e ha barrature più rossicce-fulve...

Mezzatesta - Rapaci - Guida ai rapaci diurni d'Europa
IDENTIFICAZIONE IN VOLO: ...sul collo fin sotto il becco, si può apprezzare una specie di cappuccio scuro caratteristico che può essere completo o parziale, che contrasta comunque sempre con il piumaggio chiaro di tutte le parti inferiori...
La base delle copritrici inferiori è solitamente scura dando un effetto di punteggiatura in fila per cui inferiormente il piumaggio (eccetto in alcuni Bianconi che sono totalmente candidi) è bianco con righe circolari punteggiate di nero...
ASPETTO E PIUMAGGIO: ... il petto bianco è punteggiato con macchioline marroni. Il collo ha una specie di bavaglio scuro caratteristico del Biancone...
GIOVANI: si presuppone che il piumaggio vari con l'età divenendo più scuro con il tempo. I giovani, quindi, dovrebbero essere maggiormente bianchi. Il piumaggio non permette comunque di distinguere i giovani dagli adulti. Su questo punto, però, i dati non sono certi....

Nicolai - Fotoatlante degli uccelli d?europa
CARATTERI DISTINTIVI: ... gola e petto bruni, ventre chiaro con macchie marroni in strie trasversali; femmina come il maschio ma più grande.


Al momento non ho altri testi da consultare

Secondo me dopo aver letto tutti questi testi e visto che solo il Clark ne accenna qualcosa sulla differenza di piumaggio tra maschio e femmina ma tuttavia ne mette in dubbio tale differenza a causa della troppa variabiltà...come in altri due se non erro...
credo che non si possa determinare il sesso del biancone dalla colorazione del piumaggio.
Poi ognuno di voi è libero di pensarla diversamente.





Luca
Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 settembre 2019 : 18:10:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Te ne cito solo uno che viene spesso tirato in ballo su queste colonne… . Svensson: "...Alcuni sono molto scuri (soprattutto le femmine), altri così chiari che mancano quasi del tutto di segni scuri (soprattutto i maschi).".
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,7 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net