testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 coleottero infestante: cfr. Otiorhynchus sp. (Curculionidae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

kukis
Utente V.I.P.

Città: Valfloriana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


231 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 luglio 2019 : 22:43:30 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

sembra che ci sia una vera e propria infestazione.
Che cos'è e da cosa potrebbe dipendere questo improvviso aumento spropositato?
Valfloriana, Valle di Fiemme, Trentino, circa 1000 m di altitudine

Grazie in anticipo
Immagine:
coleottero infestante: cfr. Otiorhynchus sp. (Curculionidae)
69,38 KB

Modificato da - vladim in Data 24 luglio 2019 08:03:07

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7557 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 luglio 2019 : 23:13:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sembra un Otiorhynchus e quello che di solito, almeno dalle mie parti, prolifera spesso oltremodo è O. cribricollis ed anche O. indefinitus, più fulvastro, (entrambi del subgn. Arammichus); ovviamente da questa foto non posso dire sia uno di loro.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2019 : 05:36:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho cercato di rendere più visibili i particolari:

Immagine:
coleottero infestante: cfr. Otiorhynchus sp. (Curculionidae)
20,24 KB
Torna all'inizio della Pagina

Capra
Utente Senior

Città: Morgano
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


713 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2019 : 07:03:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusate, ma nel titolo leggo Cerambycidae e questo decisamente non lo è.
michele

Michele
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27336 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 luglio 2019 : 08:04:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ovviamente, ho corretto!
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

kukis
Utente V.I.P.

Città: Valfloriana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


231 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 luglio 2019 : 22:24:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie mille! non è la prima volta che lo vedo ma questi giorni ce ne sono decine e decine sui muri delle case e mi ha molto incuriosito la cosa

Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


944 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 luglio 2019 : 22:55:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Manuel,
confermo la "diagnosi" degli altri amici del Forum: si tratta di un Curculionidae, ma non mi addentro più in profondità.
Incuriosisce molto anche me questa invasione: è la prima volta che accade oppure si è verificata anche negli anni precedenti? Che sia un fenomeno correlato a questo clima anomalo? Attendiamo con ansia altri pareri in materia.

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

Forbix
Moderatore


Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


6778 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2019 : 13:20:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Otiorhynchus (Pendragon) ovatus (Linnaeus, 1758)
E' considerato un "pest" per le coltivazioni di Fragole ed altre Rosacee...
Picchi di popolazione potrebbero riscontrarsi in prossimità di tali coltivazioni.

Forbix

Torna all'inizio della Pagina

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


944 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 agosto 2019 : 17:58:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forbix:

Otiorhynchus (Pendragon) ovatus (Linnaeus, 1758)
E' considerato un "pest" per le coltivazioni di Fragole ed altre Rosacee...
Picchi di popolazione potrebbero riscontrarsi in prossimità di tali coltivazioni.


Interessante! Che questa anomala proliferazione sia dovuta alla consistente presenza di lamponi, ribes e altri frutti di bosco? O magari alla loro coltivazione, che in questi ultimi anni ha subito un forte incremento? Nei supermercati ne vedo sempre più frequentemente e praticamente in tutte le stagioni.

Enzo


Modificato da - Stregatto in data 07 agosto 2019 18:04:51
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net