testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Erebia gorge (Nymphalidae Satyrinae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

gaetvalent
Utente Senior

Città: L'Aquila
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2998 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 luglio 2019 : 20:17:49 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Nymphalidae Satyrinae Genere: Erebia Specie:Erebia gorge
Oggi (11/7/2019) al P.N. del Gran Sasso, circa 2380 m. Dimensioni relativamente piccole rispetto alle altre Erebie.

Gaetano.

Immagine:
Erebia gorge  (Nymphalidae Satyrinae)
174,52 KB

Modificato da - vladim in Data 13 luglio 2019 21:39:26

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7404 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 luglio 2019 : 23:04:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Assomiglia moltissimo alla forma carboncina di Erebia gorge ssp. erynis; le altre piccole sono E. carmenta e E. epiphron che sono diverse.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7286 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 luglio 2019 : 23:32:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
si, Erebia gorge! ...tutto sommato, le Erebia, sull'Appennino, non sono difficili da determinare, visto che le specie sono relativamente poche e concentrate sui monti più alti.
Erebia gorge, sull'Appennino vola sopra i 2000 mt. ed è caratterizzata dall'assenza di macchie ( o se ci sono, molto piccole, come nella tua ).L' Erebia carmenta dell'Appennino, ora si chiama Erebia dromus Link

P.S. Bellissima immagine, di una specie che viene ritratta molto di rado, in questa sezione , merita la Galleria!

Link
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7286 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 luglio 2019 : 11:27:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per quanto riguarda le c.d. sottospecie, per molti non sono altro che "forme". Come dice Paolo Palmi Link , la forma ( o razza ) appenninica (cioè questa) sarebbe la c.d. carboncina, quella delle Alpi occidentali la erynnis, entrambe caratterizzate dall'assenza di ocelli evidenti ( cosa che si osserva anche in alcune popolazioni friulane ) mentre le popolazioni del M.te Baldo e di diverse montagne delle Alpi orientali, hanno ocelli grossi ed evidenti c.d. forma triopes . Questa ritratta da Gaetvalent è quindi Erebia gorge (Hübner, [1804]) forma carboncina


Link
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27153 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 luglio 2019 : 13:03:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

Per quanto riguarda le c.d. sottospecie, per molti non sono altro che "forme". Come dice Paolo Palmi Link , la forma ( o razza ) appenninica (cioè questa) sarebbe la c.d. carboncina, quella delle Alpi occidentali la erynnis, entrambe caratterizzate dall'assenza di ocelli evidenti ( cosa che si osserva anche in alcune popolazioni friulane ) mentre le popolazioni del M.te Baldo e di diverse montagne delle Alpi orientali, hanno ocelli grossi ed evidenti c.d. forma triopes . Questa ritratta da Gaetvalent è quindi Erebia gorge (Hübner, [1804]) forma carboncina




Stando così le cose, lascio il compito di adattare la relativa classificazione di questa specie in Galleria ai moderatori di sezione.


Modificato da - vladim in data 12 luglio 2019 13:05:21
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7286 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 luglio 2019 : 14:15:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di vladim:


Stando così le cose, lascio il compito di adattare la relativa classificazione di questa specie in Galleria ai moderatori di sezione.




....basta che elimini la sottospecie e lasci la specie


Link

Modificato da - vladim in data 12 luglio 2019 14:55:50
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27153 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 luglio 2019 : 15:03:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se è solo questo, Ok!

Ma "lì vicino" in Galleria ci sono anche queste:

Link
Link

Link

E chissà quante altre altrove....

Vale lo stesso discorso?
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7404 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 luglio 2019 : 21:37:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

L' Erebia carmenta dell'Appennino, ora si chiama Erebia dromus Link



Già, l'avevo scordato.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,79 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net