testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 ORCHIDEE
 Le nostre stazioni più belle
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 gennaio 2019 : 10:24:43 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Un saluto a tutti.
Apro questa discussione con l'intento di raccogliere, in questo spazio, le nostre più belle esperienze di "scoperta".
Bene, allora iniziamo!
La stazione più ricca di Anacamptis coriophora che abbia trovato finora (02/06/2018), è sita sul Monte Luppia (Benaco veronese). Essa conta non meno di 50-60 esemplari, tra cui alcune stupende piante albine. Le orchidee emanavano un gradevole profumo, da cui ho dedotto si trattasse della subsp. fragrans.
Ne approfitto per chiedervi quali siano i caratteri distintivi delle due sottospecie.

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
123,55 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
178,27 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
82,12 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
125,74 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
98,19 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
163 KB

ricki51
Utente Senior

Città: Fidenza
Prov.: Parma

Regione: Emilia Romagna


2171 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 gennaio 2019 : 12:06:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I caratteri distintivi tra le due sottospecie sono essenzialmente due: il profumo dei fiori, gradevole di vanilla in subsp. fragrans e invece sgradevole di cimice in subsp. coriophora. Inoltre subsp. fragrans presenta sperone di norma chiaro, mentre subsp. coriophora lo ha, sempre di norma, più scuro, rossiccio-marrone. Come distribuzione subsp. fragrans ha maggiore diffusione a sud del Po, mentre subsp. coriophora è più presente a nord, verso le Alpi. Riccardo

Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 gennaio 2019 : 12:19:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Riccardo, ti ringrazio.
Aspetto di leggere una tua "avventura" botanica!
Torna all'inizio della Pagina

cianix
Utente Senior


Città: tarcento
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


2549 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 gennaio 2019 : 23:50:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, qui trovi informazioni molto utili sui caratteri distintivi tra le due specie Link

luciano

le mie orchidee su Flickr
-----------------------
Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggezza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita, e per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto...

Henry David Thoreau
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2019 : 09:02:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie cianix!
Ricordo che un paio d'anni fa trovai nella Riserva delle Sorgenti del Belbo, in Piemonte, alcuni esemplari che non avevano alcun odore particolare… da cui il mio imbarazzo nella determinazione. Ora posso dire, con una certa sicurezza, che si tratta di Anacamptis coriophora subsp. fragrans.
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2019 : 09:43:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oggi vorrei raccontarvi di una stazione di Ophrys sphegodes.
Certamente il "Fior di Ragno" non è una delle orchidee più rare, ma quando ho scorto questa abbondantissima stazione ho provato un grande entusiasmo! La meraviglia della Natura non finisce mai di stupirmi.
Ci troviamo sulla sponda bresciana del Lago di Garda, lungo la strada che da Gargnano sale a Navazzo (07/04/2018).

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
244,15 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
245,68 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
213,91 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
226,29 KB

Un saluto.
P.S.: E le vostre "stazioni del cuore"?
Torna all'inizio della Pagina

cianix
Utente Senior


Città: tarcento
Prov.: Udine

Regione: Friuli-Venezia Giulia


2549 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 gennaio 2019 : 23:41:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un consiglio: è preferibile, per la sopravvivenza delle stazioni (dato che le informazioni sono alla portata di chiunque), evitare di dare riferimenti precisi sulla localizzazione, meglio limitarsi alla provincia. Poi se qualcuno è realmente interessato al luogo te lo chiederà in privato.

le mie orchidee su Flickr
-----------------------
Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggezza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita, e per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto...

Henry David Thoreau
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 gennaio 2019 : 00:22:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Chiedo venia, non credevo fosse realmente un problema...
Alle volte l'entusiasmo nel voler condividere, mi fa perdere di vista la prudenza.
Seguiro' il tuo consiglio, cianix.
Un saluto.
Torna all'inizio della Pagina

Maxglisi
Utente Senior

Città: Alassio
Prov.: Savona

Regione: Liguria


554 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 gennaio 2019 : 12:36:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di bosconero71:

Grazie cianix!
Ricordo che un paio d'anni fa trovai nella Riserva delle Sorgenti del Belbo, in Piemonte, alcuni esemplari che non avevano alcun odore particolare… da cui il mio imbarazzo nella determinazione. Ora posso dire, con una certa sicurezza, che si tratta di Anacamptis coriophora subsp. fragrans.



Ciao, perdonami se intervengo...
io ho trovato qualche anno fa una ricca stazione nel versante padano della mia provincia (Liguria, Provincia di Savona).
Vi sono migliaia di piante in zona e ti posso assicurare, come ho scritto più volte, che l'odore, per la mia esperienza, non è un carattere "assoluto".
Ho annusato tantissime spighe floreali e quello che ho riscontrato va da "odore sgradevole" a "leggermente profumato" con una buona percentuale di piante il cui odore non era percepibile!!
Hai delle immagini di quelle piante??
In Piemonte, ci sono alcune segnalazioni certe.... magari il tuo incontro potrebbe essere interessante.
Buona giornata
Massimo

Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 gennaio 2019 : 15:58:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Massimo! Se non ricordo male avevo trovato due stazioni di Anacamptis coriophora, formate da 3-4 esemplari ciascuna. Era il 03/06/2017, attorno ad una quota di 600-700 m. Ti allego le fotografie che avevo scattato.

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
159,17 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
92,81 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
189,01 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
159,63 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
110,39 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
87,34 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
74,44 KB

Spero di esserti stato utile.
Un saluto.
Torna all'inizio della Pagina

ricki51
Utente Senior

Città: Fidenza
Prov.: Parma

Regione: Emilia Romagna


2171 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 gennaio 2019 : 23:07:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anche queste sono tutte A. coriophora subsp. fragrans. Riccardo


Modificato da - ricki51 in data 16 gennaio 2019 23:07:55
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2019 : 08:49:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Riccardo, concordo con te.
A presto.
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 gennaio 2019 : 17:51:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il 16 Settembre dello scorso anno, sulla sponda bergamasca del Sebino, ho avuto il piacere d'incontrare una bellissima stazione di Spiranthes spiralis. Erano in fiore, malcontati, 100-150 esemplari. Non esagero nel dire di essere rimasto in quel prato 2 o 3 ore… come in "trance".

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
92,53 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
239,97 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
202,68 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
277,97 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
91,29 KB

Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 gennaio 2019 : 11:06:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un saluto a tutti.
Questo è un incontro molto particolare… sognato da tempo, cercato a lungo e finalmente avvenuto!
La ricca stazione di Cypripedium calceolus che ho ritrovato nelle Prealpi Bresciane, credo sia da tempo ben conosciuta dai botanici.
La mia prima ricerca risale alla fine di Giugno del 2016 ed erano oltre il centinaio gli esemplari fioriti. Sono poi tornato l'anno successivo, nello stesso periodo, ma ho trovato una situazione molto diversa… forse solo la metà delle piante erano in fiore.
Da cosa dipende la maggiore o minore prosperità di una stazione? (escludendo l'"intervento" umano…)

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
106,68 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
176,04 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
180,9 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
175,16 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
178,17 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
282,91 KB

Le prime quattro fotografie sono del 2016, le ultime due sono del 2017.
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2019 : 20:22:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Saluti a tutti.
Quello che vi propongo oggi è un altro incontro molto "particolare", per bellezza e rarità.
Siamo in provincia di Trento, ad inizio Agosto dello scorso anno e la stazione di Epipogium aphyllum che vedete penso sia ben nota.
Questo non toglie che il primo incontro con questa "sfuggente" specie mi abbia emozionato e, non mi vergogno ad ammetterlo, fatto scendere qualche lacrima di felicità.

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
106,52 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
103,4 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
96,89 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
158,38 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
110,74 KB

Da un rapido conteggio erano presenti una cinquantina di esemplari, molti dei quali ormai a fine antesi (la piantina sulla destra nella prima fotografia, potrebbe essere un "lusus"?).
Torna all'inizio della Pagina

lucyb
Utente Senior

Città: Schio
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3193 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 febbraio 2019 : 12:03:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Posso capire l'emozione di incontrare per la prima volta questa splendida e sfuggente orchidea: ricordo bene ogni singolo e sporadico incontro remoto.

Recentemente una bella e ricca stazione dalle mie parti mi aveva indotto a credere di riuscire a rivedere ogni anno almeno qualche esemplare, ma, ahimè, la stazione è stata colpita dalla tempesta Vaia di fine ottobre e non so dire se e quando il bosco si riprenderà, soprattutto se verrà ripulito dagli alberi schiantati con mezzi meccanici.


Lucy

"Se ti sedessi su una nuvola non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato che tu non possa sedere su una nuvola". (Khalil Gibran)
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2019 : 20:05:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Saluti a tutti voi.
Neotinea ustulata è una delle orchidee che più mi suscita simpatia. Ed ecco che un week-end di fine primavera, passato alla loro ricerca, mi conduce nel "paese dei balocchi"!
Il luogo dei divertimenti è l'Appennino Piacentino, salendo fino a respirare l'aria fresca dei 1.200 m. Davvero sorprendente il numero dei ritrovamenti, in quelle vaste praterie.

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
164,85 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
157,23 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
249,44 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
179,92 KB

Più d'uno, credo conosca il luogo…
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2019 : 21:30:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un saluto a tutti.
In attesa delle "nuove nate"... torno per un momento alla scorsa estate, per mostrarvi una zona dell'Appennino Parmense particolarmente ricca di orchidee dalla grande eleganza: le belle Cephalanthera rubra.

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
166,78 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
103,87 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
228,11 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
79,88 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
116,54 KB

Fino a quel momento ne avevo incontrate pochissime, solamente in Trentino Alto-Adige. Immaginate la mia sorpresa vedendone a decine, in quei boschi!
Torna all'inizio della Pagina

bosconero71
Utente V.I.P.

Città: Iseo
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


235 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 febbraio 2019 : 20:25:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Saluti a tutti.
Bella e ricca stazione di Himantoglossum adriaticum, quella trovata a Giugno sulle prime propaggini del Baldo Veronese.
Sparsi tra gli olivi almeno 20-30 esemplari, grandi e piccoli, ma sicuramente sono di più.

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
182,48 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
140,14 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
199,25 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
173,05 KB

Immagine:
Le nostre stazioni più belle
146,9 KB

Da vedere e rivedere!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,54 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net