testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Tenebrionidae: Gonocephalum granulatum nigrum
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7229 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 gennaio 2019 : 00:00:03 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Fotografato presso Magliano Alfieri (CN) il 29 aprile 2017, a circa 300 metri di quota, si tratta di un Gonocephalum?

Immagine:
Tenebrionidae: Gonocephalum granulatum nigrum
230,98 KB
Immagine:
Tenebrionidae: Gonocephalum granulatum nigrum
245,01 KB
Immagine:
Tenebrionidae: Gonocephalum granulatum nigrum
230,74 KB

Modificato da - Chalybion in Data 11 gennaio 2019 18:58:30

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7315 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 gennaio 2019 : 18:50:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Delle tre specie citate, assimile, pygmaeum e granulatum nigrum, solo quest'ultimo ha elitre con intervalli nettamente costoliformi.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7229 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 gennaio 2019 : 21:00:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille Giorgio solo una domanda, quando parli delle tre specie citate, a quale fonte ti riferisci?
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7315 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2019 : 19:05:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di parnassius:

Grazie mille Giorgio solo una domanda, quando parli delle tre specie citate, a quale fonte ti riferisci?


faccio riferimento al CD sui tenebrionidi italiani di V. Aliquò, M. e S. Rastelli & F. Soldati, uscito nel 2007. Non ha chiavi ma buone tavole fotografiche e possibilità varie di confronti delle specie oltre che a dati geonemici e ecologici.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7229 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2019 : 21:30:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille e quindi risultano solo queste tre specie in Italia? o ti riferivi al Piemonte?
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7315 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 gennaio 2019 : 19:24:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di parnassius:

Grazie mille e quindi risultano solo queste tre specie in Italia? o ti riferivi al Piemonte?


Al Piemonte; in Italia 8 specie accertate e una dubbia (costatum, Si?), delle quali altre 3 solo nelle isole.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


7229 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 gennaio 2019 : 21:17:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Capito grazie mille!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net