testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mantodea, Blattodea, Isoptera, Phasmatodea, Dermaptera
 Dermaptera
 Cimice dei letti o altro? No, Forficula sp. ( Dermaptera Forficulidae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

giubacchio
Utente nuovo

Città: Pesaro
Prov.: Pesaro-Urbino

Regione: Marche


2 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 giugno 2018 : 10:19:39 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve a tutti!

In questi ultimi tempi ho frequentato un rifugio di montagna nell'appennino tosco-emiliano, e ho ricevuto diverse punture che, informandomi un poco in internet, mi hanno fatto sospettare delle cimici dei letti.

Per averne la conferma ho provato a cercarle nel luogo del misfatto, con resultati non troppo incoraggianti: ho solo trovato i resti di un paio di insetti sospetti, che secondo me somigliano molto alla cimice dei letti ma con qualche differenza. Ha infatti una specie di forbice nella coda che non vedo nelle foto in internet.
Ho anche visto piccoli cilindretti bianchi che somigliavano un poco alle foto delle loro uova, ma potevano essere anche trucioli del legno. Non ho trovato però agglomerati di questi insetti, anche se ho letto che sono molto bravi a nascondersi.

Qualcuno sa dirmi se effettivamente di cimici dei letti si parla?

Grazie mille,
Giulio

Immagine:
Cimice dei letti o altro? No, Forficula sp. ( Dermaptera Forficulidae)
197,65 KB
Immagine:
Cimice dei letti o altro? No, Forficula sp. ( Dermaptera Forficulidae)
98,86 KB

Modificato da - vladim in Data 27 giugno 2018 18:38:17

Mizar
Utente Super

Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


10929 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 giugno 2018 : 12:29:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa è una forbicina, ordine Dermaptera, brutalmente mutilata di zampe e capo, e totalmente innocua. E' legata alle piante e non è la causa delle punture. Le cimici dei letti hanno abitudini notturne, e non è facile vederle. Sono più piccole di questo esemplare in foto, pochi mm, e difficilmente li troverai a "passeggiare" per casa. Cerca sul materasso, negli angoli del letto o dei comodini adiacenti, ma salvo una pesante infestazione non sarà facile notarli. Inoltre sei certo che le punture siano delle cimici? Prova a verificare questo, magari da un medico con esperienza a riguardo.

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)
Torna all'inizio della Pagina

giubacchio
Utente nuovo

Città: Pesaro
Prov.: Pesaro-Urbino

Regione: Marche


2 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 giugno 2018 : 15:16:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille della risposta.

Avevo diverse punture addosso, e il prurito persisteva da alcuni giorni. Preoccupato di avere qualche insetto addosso e di rischiare di infettare casa, sono andato prima in guardia medica, dove non avevano idea di cosa potesse essere. Sono andato poi dal dermatologo, che ha detto che non era possibile stabilire la provenienza delle punture e di non preoccuparmi, e nel referto ha scritto qualcosa riferito agli acari. Leggendo in internet ho poi scoperto che gli acari non pungono e non mordono.. Quindi purtroppo il medico con esperienza non l'ho trovato!

Ad ogni modo le punture erano a "grappolo" cioè molto vicine e nelle uniche zone che di notte erano scoperte, e mi sembra che siano comparse anche a distanza di giorni. Per questo ho pensato alle cimici dei letti..
Ho cercato nelle zone limitrofe al letto, ma di giorno e non ho trovato nulla. Proverò a guardare meglio quando tornerò. Comunque penso che non si tratti di una grande infestazione, in quanto le persone che hanno dormito con me hanno ricevuto solo qualche puntura (che magari era di zanzara); forse il mio sangue le attira?

Grazie ancora,
Giulio

Torna all'inizio della Pagina

Mizar
Utente Super

Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


10929 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 giugno 2018 : 16:14:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Capire cos'è esattamente non è semplice, a meno che sul forum non ci sia qualcuno che ha avuto esperienze simili. Forse potrebbe aiutare vedere i segni delle punture. Se sei stato punto solo tu su quel letto, è possibile che la causa sia esterna al letto, magari sei stato punto fuori casa ma gli sfoghi sulla pelle sono diventati evidenti successivamente. Potrebbe persino essere una reazione individuale alle punture di zanzare, differente da altri che sono stati punti. Ma si possono fare solo ipotesi. Importante sarebbe verificare se le punture sono susseguite per diverse notti in quella casa, o se è stato solo un caso singolo. Nel secondo caso non mi preoccuperei.

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)
Torna all'inizio della Pagina

cillik
Utente nuovo

Città: genova


3 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 maggio 2021 : 02:27:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Leggi l'articolo al link
Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net