testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hymenoptera
 tassonomia Apidae & affini: Andrenidae Anthophoridae Colletidae Halictidae Megachilidae...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9858 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 gennaio 2017 : 14:52:12 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

AVVISO

le famiglie Andrenidae, Anthophoridae, Colletidae, Halictidae, Megachilidae e Melittidae, in precedenza inserite come tali nella tassonomia di FNM, in fauna eur sono attualmente considerate semplici sinonimi di Apidae

riteniamo che questa impostazione non rispecchi la realtà, dato che si tratta comunque di raggruppamenti ben caratterizzati; e che inoltre risulti poco pratica dal punto di vista degli utenti non specialisti, che si troverebbero davanti a un raggruppamento enorme ed eterogeneo (circa una settantina di generi, tutti elencati in ordine alfabetico) in cui diventerebbe estremamente difficile districarsi

si è pertanto deciso di mantenere tali raggruppamenti, declassando le suddette famiglie al rango di sottofamiglie di Apidae


maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che il denaro non si può mangiare

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


9840 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 aprile 2017 : 19:01:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ben fatto!
Torna all'inizio della Pagina

MicheleM
Utente V.I.P.

Città: Cupra Marittima
Prov.: Ascoli Piceno

Regione: Marche


269 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2020 : 16:42:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho un problema a comprendere questa scelta.
Tutta la letteratura moderna considera quelle famiglie in maniera separata. FaunaEur è un database creato quasi 20 anni fa e non si capisce se è stao mai aggiornato. È anche abbastanza famoso per essere spesso fonte di errori e mancanze.
Qualsiasi altro database che vogliate consultare è in disaccordo con la classificazione di FaunaEur sugli Apoidei. Come mai prendete quel sito come riferimento?

Grazie per eventuali delucidazioni


Michele
Torna all'inizio della Pagina

MicheleM
Utente V.I.P.

Città: Cupra Marittima
Prov.: Ascoli Piceno

Regione: Marche


269 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2020 : 17:02:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo al mio intervento precedente questo lavoro del 2015: Link

Cito dal paper:
"The classification used in the Fauna Europaea database and consequently in this data-paper follows the opinions of the experts listed above. Readers should be aware that other classifications may exist. For example, regarding the Apidae, some specialists prefer to use several families instead of one (i.e. Andrenidae, Apidae, Colletidae, Halictidae, Megachilidae and Melittidae) (e.g. Patiny et al. 2009)."

Mi sembra molto traballante come spiegazione. Come dire "gli altri (nota personale: io direi "ad oggi praticamente tutti") usano una classificazione diversa, ma a noi non importa perché abbiamo un'"opinione" diversa (senza nemmeno citare una fonte di riferimento per loro opinione).

Che la ragione non sia forse che non hanno modo di aggiornare il database e quindi preferiscono lasciarlo così?

Michele

Modificato da - MicheleM in data 07 agosto 2020 17:05:34
Torna all'inizio della Pagina

MicheleM
Utente V.I.P.

Città: Cupra Marittima
Prov.: Ascoli Piceno

Regione: Marche


269 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2020 : 17:15:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Terzo e ultimo intervento per ora.

Metto qui un lavoro successivo (2017): Link

Cito anche qui dal paper:
"Recent alternative checklists are available on line but differ in quality and objectives. The list presented in Fauna Europaea (Mitroiu et al. 2015) failed in not considering many taxonomic issues and presented different nomenclatural errors. The checklist of Kuhlmann et al. (2014) is detailed and mostly up-to-date."

Mi sembra che gli autori di questo paper non abbiano usato mezzi termini nel descrivere il lavoro su FaunaEur...

Michele

Modificato da - MicheleM in data 07 agosto 2020 17:17:17
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31503 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 agosto 2020 : 20:10:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi pare che la nostra scelta, forse poco coraggiosa, salvi comunque capra e cavoli.
L'importante è che la suddivisione sia rimasta, anche se a livello di sottofamiglia (come è stato fatto ufficialmente per i Vespidae).

Purtroppo, non esiste un ente di riferimento che stabilisca qual'è la tassonomia ufficiale.

E purtroppo negli ultimi tempi è esplosa la moda di regolarsi su base filogenetica anziché anatomica e comportamentale.
Col che abbiamo una tassonomia basata su basi oggettive, ma che diventa sostanzialmente inutile per orientare le persone.

Modificato da - elleelle in data 08 agosto 2020 20:11:01
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,22 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net