testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hymenoptera
 Nidi di Osmia sp. nel legno
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2013 : 20:36:53 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ho fatto una foto al capo di questo apide... dalla galleria tassonomica non riesco ad essere sicuro della famiglia, nella mia ignoranza propendevo per un Andrenide. Ma forse il capo non basta per la determinazione...
Immagine:
Nidi di Osmia sp. nel legno
186,39 KB
Posso dire che il foro in cui si trova ha diametro 6 mm. e che l'addome è nerastro con una striscia laterale giallo vivo, che non son riuscito a capire se è il colore dell'addome o se sono tasche per il polline (mi risulta che Andrena abbia delle tasche laterali, appunto).
Non sono riuscito a fare delle foto sensate agli insetti in avvicinamento, abbiate pazienza.
Non pretendo quindi nulla più della famiglia di appartenenza. Al riguardo, avete un elenco, una volta determinata la famiglia, di cosa si può trovare da queste parti?
La località è Fenestrelle, provincia di Torino, Alpi Cozie, quota ca. 1040.
Nei fori vicini si notano le tracce lasciate dal polline (continuo a pensare alle tasche di cui sopra); una cella vicina è già stata murata con del fango.
Ciao.

Modificato da - elleelle in Data 05 giugno 2014 23:38:26

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31700 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 giugno 2013 : 23:54:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non mi sembra un Apidae Andreninae; piuttosto un Halictinae a giudicare dalla testa.
Però, sia Apidae Andreninae che Halictinae preferiscono fare le tane per terra; in quella posizione potrebbe essere anche un'Osmia sp.(Megachilinae).

Non so se sia facile determinarlo dalla sola vista frontale, ma forse uno degli esperti ci riesce .....
Aspettiamo fiduciosi ...
luigi

Modificato da - vladim in data 11 gennaio 2017 07:13:18
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2013 : 12:07:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Comunque ti ringrazio. Il problema è che si muovono troppo velocemente quando sono in arrivo e partenza e non credo che riuscirò a fare una foto decente.
Avevo preparato questo legno per accogliere dei bombi, ma durante le loro perlustrazioni, circa un mese fa, l'han disdegnato.
Questi altri imenotteri invece lo trovano di loro gradimento, è già una soddisfazione.
Ciao, Andrea.

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2013 : 13:46:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oggi non c'è sole e fa freddino, forse per questo le api son rimaste nei loro fori. Son risalito sulla scala, ce n'erano forse dieci "in casa" con quindi 10 X 2 X multipli tot occhi che mi guardavano... insomma all'ora X hanno cominciato tutte ad animarsi (forse la temperatura è salita oltre la soglia desiderata?) e sono uscite!
Ho fatto queste foto, spero che il flash nei suddetti occhi non le sballi.
In questa un individuo esce da un foro da 8 mm con ancora del polline sulle zampe.
Immagine:
Nidi di Osmia sp. nel legno
269,07 KB

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2013 : 13:47:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In questa, da un altro foro 8 mm altro individuo.
Immagine:
Nidi di Osmia sp. nel legno
132,28 KB

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2013 : 13:51:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'ultima foto. Pare abbia ancora una scaglia di legno tra le mandibole. Le vedevo difatti nei fori girarsi a 360 gradi ed ho immaginato fosse per rifinire le pareti del foro.
Hanno occupato fori da 5, 6 ed 8 mm.
Stavolta son riuscito a fotografarle perchè prima di involarsi erano più tranquille, come ho detto credo a causa dei gradi in meno rispetto a ieri.
Un saluto.
P.s. a proposito, sul sito sulle Wildbienen ho visto un'Osmia che di lato era simile a queste (come proponevi tu Elleelle)... ditemi voi.
Immagine:
Nidi di Osmia sp. nel legno
143,96 KB

Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31700 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 giugno 2013 : 14:39:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' come sospettavo. Un'Osmia sp. (Apidae Megachilinae).
Sono loro che preferiscono fare il nido nei fori del legno.
luigi



Modificato da - vladim in data 14 gennaio 2017 16:28:27
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2013 : 12:24:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Luigi, grazie.
Andrea.

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2014 : 16:20:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riapro questa discussione per una curiosità. Per la cronaca, un anno dopo le precedenti immagini, le Osmia son tornate a deporre. Comunque la domanda è: alcune cellette mostrano un forellino, i primi fotografati risalgono allo scorso novembre (prima foto). Posso dedurre trattarsi di larve o neanidi di parassiti che dopo aver approfittato della larva di Osmia escono dalla cella verso nuove avventure? C'è qualche probabile responsabile (o son troppi)?
Grazie, ciao
Andrea

Immagine:
Nidi di Osmia sp. nel legno
287,95 KB

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Pane
Utente V.I.P.

Città: Fenestrelle
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


284 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2014 : 16:21:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Nidi di Osmia sp. nel legno
277,06 KB

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,38 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net